Chi è la moglie di Tom Ellis: curiosità su Meaghan Oppenheimer

Chi è la moglie di Tom Ellis: curiosità su Meaghan Oppenheimer

È stato un matrimonio seguitissimo dai media statunitensi nonostante la coppia abbia cercato di mantenere una certa privacy. Tutto quello che c’è da sapere sul matrimonio tra Tom Ellis (Lucifer) e Meaghan Oppenheimer.

La vita delle star, non si sa per quale ragione precisa secondo la scienza, piace. Forse perché c’è qualcosa di magico in loro, ossia la capacità di farci sognare. E questo è un po’ quanto accaduto con uno dei matrimoni più discussi e seguiti degli ultimi mesi: quello tra Tom Ellis e Meaghan Oppenheimer. Di lui si sa abbastanza: attore gallese, tra i vari ruoli che ha intrapreso c’è quello fortunatissimo dell’angelo Lucifero in Lucifer. Di lei, invece, forse si sa un po’ meno. Perché ha sì lavorato come attrice, ma il suo lavoro in realtà la costringe dietro gli schermi: quello del computer, sul quale scrive, e quello della televisione e del cinema, per i quali scrive serie e altre sceneggiature.

Un ritratto

Oltre a essere la moglie di Tom Ellis, Meaghan Oppenheimer ha una sua identità da donna forte e sicura. Vediamo qual è il suo ritratto fisico. Prima di tutto ha 33 anni, ma sembra molto più giovane. Quei lunghissimi capelli biondi leggermente mossi, per quanto resi più chiari da delle mèches, la fanno sembrare quasi una ragazzina. Li porta sciolti e un po’ ribelli. Oltre a questo, ha un bel fisico slanciato: gambe lunghissime e sottili, veste in maniera davvero delicata. Camicette e pantaloni leggermente larghi, oppure bellissimi abiti lunghi che tiene su benissimo. Sul capo, porta spesso una fascia, che le scopre il bel viso dai lineamenti delicati: un naso sottile e delle labbra carnose, ma che non disturbano l’armonia del volto.

View this post on Instagram

sometimes we gossip 📸 @mibellephotographers 💒 @Jogartin


A post shared by Meaghan Oppenheimer (@moppyoppenheimer) on

Carta d’identità

Oltre al lato fisico molto bello, Meaghan Oppenheimer ha anche una bella testa. È nata il 28 marzo del 1986. Infatti è forte e determinata come tutte le donne Ariete che si rispettino. È cresciuta a Tulsa, in Oklahoma. E qui, sin da bambina, ha lavorato in varie produzioni teatrali regionali e show televisivi. Si è laureata a Holland Hall e poi alla Scuola delle Arti Tisch dell’Università di New York nel 2009. Da allora, si è trasferita e vive a Los Angeles, posto ideale in cui iniziare la carriera di screenwriter, ossia scrittrice di sceneggiature per il teleschermo. Oltre che scrittrice, però, ha fatto anche l’attrice: forse un modo per conoscere dall’interno questo mondo da amare fino in fondo se ci si vuole lavorare.

I lavori di Meaghan Oppenheimer

Da quando si è laureata, ha scritto varie puntate o intere serie televisive. Tra queste la prima e più nota è “We are Friends” del 2015, un musical che vede come protagonista il fortunatissimo Zak Efron. Diretto da Max Joseph, è la storia di un giovane collegiale che sogna di fare il produttore discografico. Del 2010 è invece “Hot Mess”. Ha scritto poi la sceneggiatura “The remains”, che ancora non è diventata una pellicola, ma che ha già ottenuto un premio: nel 2013 è entrato nella Black List, ossia una lista annuale delle migliori sceneggiature non ancora diventate film. Ha collaborato anche ad alcune puntate di “Fear the Walking Dead”, uno spin-off di Walking Dead. E, ancora, nel 2016 ha creato “Broken”, una storia che parla di divorzio. E, infine, nel 2018 si è aggiunto al suo curriculum “Queen America”, una commedia dark per Facebook Watch, ossia la TV di Facebook.

Attrice Oppenheimer

Come attrice, invece, i suoi lavori sono molti meno. Perché in realtà la sua vera vocazione è la scrittura, raccontare le storie dopo averle costruite nei minimi dettagli. Meaghan Oppenheimer non ha mai lasciato niente al caso in nessuno dei suoi scritti. E la sua carriera, in fondo, è appena iniziata. Sicuramente continuerà a essere dietro lo schermo, dove ama stare. Motivo per cui è meno famosa del marito, ma, in fondo, a lei va bene così. All’inizio, però, esordì nel mondo della recitazione come attrice. Prima nei teatri locali e poi, tra il 2000 e il 2003, ha recitato in una serie Disney, “Even Steven”. Nel 2010 è stata nel cast di “The Rock and roll Dreams of Duncan Christopher” e di “Hot mess”. L’anno dopo, apparì nella serie “stalkTALK” e nel film “LoveFinder”, nonché nella serie televisiva “Come sposare un miliardario”. La sua ultima apparizione sullo schermo risale al 2012 con “LoveFinder: The Virals”. Da lì, ha deciso di continuare sulla strada della sceneggiatura e della produzione cinematografica.

La relazione con Tom Ellis

Oltre che essere una talentosa sceneggiatrice, Meaghan ha una vita privata molto interessante. Soprattutto per chi ama o ha amato il Lucifero di Lucifer: Tom Ellis, suo marito. I due pare che abbiano iniziato a frequentarsi intorno al 2015. Dopo due anni, sbocciarono come coppia e si fidanzarono. Nessuno seppe del loro matrimonio, almeno non al di fuori degli inviti ufficiali. I due hanno provato, infatti, a tenere nascosto tutto fino a quando è stato possibile. In realtà, dopo il 3 giugno 2019, data delle nozze, il web ha iniziato a pullulare di articoli sul matrimonio tra Tom e Meaghan. Una festa privata, ma bellissima, che si è tenuta a Santa Ynez, in California, nel terreno meraviglioso della cantina della famiglia Grassini. Una cerimonia da favola, svoltasi a fine serata. I due sposi infatti si son detti sì nella luce di un caldo tramonto californiano.

Il matrimonio più seguito dell’estate

I media statunitensi hanno seguito ogni passo del matrimonio, nonostante si trattasse di una festa privata. In effetti non avevano tutti i torti: alla cerimonia ha preso parte buona parte degli attori di Lucifer, come Kevin Alejandro e Rachel Harris. Ma la più bella, quel giorno, era lei: Meaghan Oppenheimer. Indossava un abito lungo e liscio, col pizzo, ma non troppo aderente. Leggero e largo nelle maniche. Una creazione firmata Naeem Khan. La più bella, nonostante a Meaghan non importasse di essere l’unica vestita di bianco. E, infatti, anche altre hanno preso il suo colore. Tom, invece, era perfettamente elegante in un classico abito nero. Dopo i silenzi iniziali, entrambi hanno(con le relative sottocategorie). Meaghan Oppenheimer (@moppyoppenheimer) l’ha fatto con due foto. La prima di lei, molto spontanea, intenta a indossare l’abito delle nozze. Il secondo, invece, è uno scatto in bianco e nero di lei e Tom che camminano tra gli invitati: <Non è TBT ma mi piace questa foto ad ogni modo>. In effetti hanno addosso il sorriso di chi guarda al futuro con gioia.

Foto credits Agenzia Fotogramma



Jared Harris: chi è, vita privata e carriera dell'attore
Celebrity

Jared Harris: chi è, vita privata e carriera dell’attore

Chi è Inbar Lavi che interpreta Eve in Lucifer
Celebrity

Chi è Inbar Lavi che interpreta Eve in Lucifer

Chi è la figlia di Uma Thurman interprete in Stranger Things 3
Celebrity

Chi è la figlia di Uma Thurman interprete in Stranger Things 3

Celebrity

Da Ilenia a Lolita: l’intervista alla cantante calabrese

Emilia Clarke: prossimi film che la vedranno protagonista
Celebrity

Emilia Clarke: prossimi film che la vedranno protagonista

Celebrity

Kim Kardashian è positiva al Lupus: in cosa consiste questa malattia

Celebrity

Chi è Julia Schlaepfer della serie tv The Politician

Celebrity

Joker: tutti gli attori che lo hanno interpretato

Selvaggia Lucarelli parla di fake news in televisione
TV

Selvaggia Lucarelli parla di fake news in televisione

Ospite del programma “Fake -LaFabbricaDelleNotizie”, condotto da Valentina Petrini , Selvaggia Lucarelli parlerà di odio sul web e di razzismo

Leggi di più