Ricette da spiaggia

Cosa mangiano gli italiani al mare? Quali ricette fanno pure bene all'abbronzatura? Provate le nostre proposte… e buon appetito!

spiaggia

In estate ogni scusa è buona per trascorrere momenti all’aria aperta, magari in spiaggia, sotto l’ombrellone, sul lettino, con gli amici o con la famiglia. Si dice che con il caldo passi la fame, ma, tra un bagno e l’altro, gli italiani non possono perdersi il momento del pranzo. Magari qualcosa di leggero o qualcosa preparato dalla mamma, qualcosa da condividere oppure qualcosa di riciclo. Ecco allora tante idee per un pranzo in spiaggia tra tradizione e originalità.

Ricette fredde da spiaggia

Se dovessimo immaginare la spiaggia come un grande ristorante, il suo menu sarebbe una lunga lista di piatti unici. Da Nord a Sud, i bagnanti italiani sfoggiano ricette complete dal punto di vista nutrizionale, che contengono (o dovrebbero contenere) tutto ciò che il nostro organismo deve assumere durante un pasto: proteine, carboidrati, lipidi e fibra.
Tra le più note e apprezzate ricette da spiaggia dobbiamo ricordare l’insalata di farro e verdure o le insalate di riso (perfetta anche per vegetariani e vegani), i pomodori ripieni, la frisella con il pomodoro, la panzanella, l’insalata di pollo. Tutte ricette che si possono preparare comodamente il giorno prima e mangiare a temperatura ambiente, senza perdere gusto e bontà.
Specialmente sulle spiagge del Sud Italia, all’ora di pranzo è facile vedere frittate di maccheroni (ottima ricetta per riciclare la pasta!), parmigiana di melanzane, focacce e i rustici (pasta sfoglia ripiena di besciamella, pomodoro e mozzarella) nella zona del leccese.
Sulla Riviera Adriatica, in particolare in Romagna, non mancano le piadine sia a base di salumi che di pesce (da assaggiare la piadina con le alici marinate), mentre in Spagna (ma anche in Italia) si gusta la paella.

bambini spiaggia

Ricette da spiaggia per i bambini

Con il caldo, i nuovi amici, i bagni e i giochi al mare, i bambini potrebbero non avere tanta voglia di fermarsi a mangiare. Meglio invogliarli con qualcosa di fresco e divertente. Magari una colorata insalata di riso o una pasta fredda, condita con i suoi ingredienti preferiti, oppure un divertente Gufo toast per ritrovare tutte le energie con il sorriso. Ricordate di portare frutta fresca, magari sotto forma di spiedini, e per merenda, che ne dite di simpatiche bruschette Angry Birds, di uno yogurt con i corn flakes o di una merendina con la granella di zucchero fatta in casa?

Dolci da spiaggia

Finito il pranzo, prima della pennichella sulla brandina, gustarsi un dolcetto è sempre piacevole. Il gelato è sicuramente il dessert preferito in estate, ma come dolci da spiaggia non possiamo dimenticare i bomboloni, delle ciambelle fritte che fino a poco tempo fa venivano vendute direttamente mare da persone che passavano con un carretto in mezzo agli ombrelloni. Da provare anche la frutta, fresca o secca, caramellata, oltre alla classica e amatissima macedonia.

Ricette per l’abbronzatura

Se volete approfittare della pausa pranzo per favorire la vostra abbronzatura in modo naturale, vi consigliamo di scegliere ricette da spiaggia con alimenti ricchi di betacarotene, una sostanza, contenuta soprattutto in frutta e verdura di colore arancione (il nome betacarotene deriva da “carote” perché da qui è stato isolato per la prima volta il composto) o rosso, che stimola la melanina, responsabile dell’abbronzatura. Provate quindi un menu a base di melone, frutto estivo, tra l’altro, molto dissetante, peperoni ripieni o un’insalata estiva con mango, papaya, avocado e gamberetti oppure con pesche e salmone. Qui potete scoprire come abbronzarsi a tavola!
Non sono arancioni o rossi, ma sono comunque ricchi di betacarotene le zucchine, bietole e spinaci. La scelta di ricette per un’abbronzatura perfetta è vasta e perfetta per tutti i gusti. Ottima per la spiaggia o per una pausa pranzo in ufficio, la quiche di zucchine al curry o la tarte tatin di pomodorini, due ricette dal gusto intenso adattissime alla stagione calda e amiche della tintarella!


Vedi altri articoli su: Consigli di cucina | Ricette Estive |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *