Cos'è la quadratura in astrologia
Oroscopo

Cos’è la quadratura in astrologia

I segni possono essere influenzati da una forza superiore, la quadratura astrale ha questo potere. Scopri cos’è la quadratura in astrologia!

La quadratura è un fenomeno astrologico che avviene quando due pianeti si posizionano sull’asse a 90 gradi di distanza tra di loro. L’effetto che provoca questa situazione influenza in maniera estremamente importante l’azione dei vari segni zodiacali. Questa è la ragione per cui la quadratura in astrologia é uno degli aspetti più importanti da prendere in considerazione nella lettura dell’oroscopo.

L’approssimarsi ai 90 gradi di distanza ha inoltre un certo margine di tolleranza: ciò vuol dire che anche se i pianeti non sono precisamente a 90 gradi la loro influenza si sentirà ugualmente. Ovviamente, più saranno vicini al punto indicato più sarà forte l’influenza. La quadratura in astrologia inoltre viene rappresentata utilizzando la simbologia del quadrato per comprendere meglio l’intensità dell’azione dei vari pianeti in gioco. Ai vertici del quadrato ci sono diversi segni zodiacali, l’uno opposto all’altro. Toro e Scorpione ad esempio, sono due segni opposti che si trovano in quadratura. Oppure Leone e Vergine sono opposti tra di loro. Questa situazione ha un’influenza profonda sull’agire degli individui che devono cercare di conciliare le varie forze in gioco.

Affascinati da questo argomento? Scoprite qui cos’è e come si calcola il tema natale o i transiti dei pianeti in ciascun segno zodiacale.

Cos’è la quadratura in astrologia e come agisce?

Gli astrologi credono che la quadratura rappresenti un momento inevitabile nella vita, durante il quale si matura un’importante esperienza di vita. Questo fenomeno avviene quando il segno zodiacale è pronto a passare a un livello superiore. Il numero 9 è l’elemento chiave di questa simbologia, accorre infatti in aiuto per spiegare questo momento, così come il suo successivo, il 10 che chiude il ciclo e permette al segno zodiacale di passare ad un livello superiore.

Con il 9 si indica il momento in cui è essenziale superare una prova per acquisire l’esperienza necessaria per andare avanti e affrontare il resto della vita. Se non si riesce a superare questo momento di quadratura, il ciclo degli eventi si ripete in continuazione fino a quando non si avrà l’esperienza necessaria per poter superare la prova che il 9 pone come pegno per il passaggio al livello successivo.

L’esperienza di vita

L’intensità della quadratura in astrologia dipende molto dalla distanza in cui si trovano i pianeti coinvolti. Quando a essere in quadratura sono due pianeti in esilio, l’influenza sarà appena percettibile e questo renderà la prova da superare più semplice. Quando invece i pianeti in quadratura sono nel pieno delle loro forze, l’esperienza di vita sarà davvero traumatica e combattere sarà inutile. L’unico consiglio è di trarre il meglio dal momento, positivo o negativo che sia, acquistando quell’esperienza necessaria per affrontare ogni evento della vita.

La quadratura in astrologia comporta un momento di smarrimento nella vita dei nati sotto il segno coinvolto: è composta da momenti di cadute intervallati da momenti in armonia col mondo che ci circonda. L’importante è trarre vantaggio da ogni situazione. Nulla arriva per caso, ma ogni evento è stato appositamente pianificato in relazione alle necessità di ogni essere umano. Il segreto è quello di riuscire a riconciliare le forze planetarie in gioco nella quadratura per poter superare il momento e continuare a vivere in armonia.

I segni opposti

L’arrivo della quadratura in astrologia viene considerato da molti un vero e proprio crash, un periodo di stallo, uno scontro tra forze opposte che si ostacolano a vicenda perché su due piani differenti. Più vicini saranno i due pianeti opposti in quadratura, più scoppiettante sarà lo scontro. Purtroppo sarà difficile per il segno che viene coinvolto riuscire ad armonizzare entrambe le energie e superare il momento.

L’impresa viene considerata dagli astrologi estremamente dura, ma la soddisfazione che ne segue è altrettanto forte e significativa. Se il segno conosce bene sulla carta l’influenza che sta per aggredirlo, avrà la possibilità di affrontare al meglio le manifestazioni dell’evento. Inoltre, comprenderà il motivo per cui sarà spinto ad agire in maniera totalmente diversa rispetto a quella propria della sua persona.

Un carattere forte potrà sentirsi sopraffatto dagli eventi e bisognoso di cure e sostegno; a sua volta, un carattere tendenzialmente tranquillo potrà sperimentare momenti di aggressività e sfida che non sono propri della sua natura. Quando lo scontro è davvero forte perché la quadratura molto vicina, non si deve ricercare l’armonia, se i segni sono inconciliabili non ci sarà un punto d’incontro.

Come trarre vantaggio dalla quadratura


Il carattere e l’agire di un individuo dipendono dal suo segno di nascita, che a sua volta, è influenzato dai quattro elementi: acqua, terra, aria e fuoco. Il modo in cui l’essere umano agisce e si rapporta con chi ha di fronte mette in relazione le caratteristiche di entrambi i segni, esasperandone le peculiarità. Proprio durante il periodo della quadratura, che è un momento dinamico, si impara come rapportarsi con gli altri.

L’esperienza acquisita andrà ad arricchire il bagaglio relazionale del segno che dovrà approfittare dell’occasione per comprendere le proprie potenzialità. Alla fine della quadratura, dopo aver affrontato la forza opposta alla propria, la stanchezza prende il sopravvento. Per questo motivo l’inizio del nuovo momento astrale è estremamente pigro per riprendersi subito dopo con maggior vigore e forza.

L’esperienza della quadratura

Da ogni segno con cui si entra in quadratura, si può imparare, trarre il meglio per arricchirsi personalmente e professionalmente sfruttando le nuove conoscenze. I segni zodiacali hanno caratteristiche proprie che definiscono la personalità di chi nasce in quel segno: tutti sono incompleti e imperfetti e hanno bisogno dell’altro per poter limare o arricchire ogni tratto della propria personalità.

La quadratura è una sfida durante la quale quegli aspetti più deboli o addirittura assenti possono essere integrati per completare il proprio bagaglio personale. Ogni aspetto della vita può essere arricchito: il modo di porsi durante una relazione, la capacità che si ha di amare, le reazioni che si hanno nell’affrontare ogni sfida. Ogni quadratura prepara il segno all’evento successivo, più sarà forte più si potrà imparare. Al contrario durante le quadrature imprecise o deboli, l’influenza dell’altro segno sarà quasi impercettibile e non si avrà l’opportunità di confrontarsi col resto del mondo.



Amicizia, i segni zodiacli più affini
Oroscopo

Amicizia, i segni zodiacali più affini

Come reagiscono i 12 segni alla fine di una storia
Oroscopo

Come reagiscono i 12 segni alla fine di una storia

I segni zodiacali più ordinati
Oroscopo

I segni zodiacali più ordinati

I segni zodiacali più diffusi
Oroscopo

I segni zodiacali più diffusi

I segni zodiacali meno bravi a letto
Oroscopo

I segni zodiacali meno bravi a letto

I segni zodiacali più egoisti
Oroscopo

I segni zodiacali più egoisti

Ad ogni segno zodiacale un animale, scopri quale
Oroscopo

Ad ogni segno zodiacale un animale, scopri quale

Oroscopo Vergine per il mese di aprile 2020
Vergine

Oroscopo Vergine per il mese di agosto 2020

Le coppie zodiacali dell'estate
Oroscopo

Le coppie zodiacali dell’estate

Arriva l’estate e ci sono coppie che si formano e altre che si lasciano. Scopriamo insieme quale sarà il destino in amore dei segni zodiacali.

Leggi di più