Oroscopo greco segni zodiacali e divinità greche
Oroscopo

Oroscopo greco: segni zodiacali e divinità greche

Anche nell’antica Gecia c’era l’oroscopo, ma a quali divinità greche corrispondono i segni zodiacali? Scopriamolo insieme

L’oroscopo è nato molto prima di quanto si possa immaginare, già alcune tribù invocavano i segni zodiacali per ottenere dei buoni auspici o delineare il carattere e la personalità di un individuo. Le divinità greche non sono rimaste immuni al fascino dell’oroscopo e ai segni zodiacali tanto che per ognuna di esse, c’è un corrispondente segno zodiacale. Questo permette di affermare tranquillamente l’esistenza di una connessione tra dei e dee greche e gli essere umani di oggi tanto legati ai segni zodiacali. Non a casa, i nati sotto lo stesso segno hanno tanto in comune, molto di più di quello che è possibile immaginare. Il carattere di tutte le divinità può essere ricondotto e collegato ai segni di acqua, aria, fuoco e terra, delineandone le caratteristiche e il temperamento. Basta una minima conoscenza della divinità greca per confermarne la più piena somiglianza. A chi non piacerebbe scoprire quali sono i propri tratti che ricordano tutte le divinità e quella che può essere la vera protettrice di ognuno dei segni presenti nel nostro zodiaco.

Ariete e la divinità Atena

La dea greca della conoscenza e della guerra è Atena, una divinità nota a tutti per la sua saggezza e invidiata da tutti coloro che non ce l’hanno. Atena è una delle divinità più attive sull’Olimpo, quella che rispetto ad altri protegge di più gli uomini assecondando le loro vocazioni e passioni ma, quando necessario, li riporta sulla retta via. Come l’Ariete, anche Atena quindi può essere considerata dal carattere forte. Si tratta quindi di qualcuno che è meglio non avere contro, nè contraddire. Come l’ariete, Atena nella sauna impulsività infonde saggezza che gli consente di prevedere eventuali eccessi.

Toro e la dea Estia

Non tutti conoscono Estia, la divinità greca della famiglia, nume tutelare del focolare. Questa divinità è quella su cui si può contar di più sempre pronta a proteggere e consolare, un po’ come il Toro. Le persone nate sotto il segno del toro come Estia amano le cose materiali e non permettono a nessuno di ferire la propria famiglia. Si tratta di un rapporto, quello tra il segno zodiacale e la divinità, molto stretto e connesso da esigenze importanti che si possono prevede. I nati sotto il segno del toro si ritrovano molto nella della della famiglia, famosa per essere anche una delle sole tre divinità vergini e per questo motivo attaccate alla famiglia di nascita più che qualsiasi altra.

Gemelli, la divinità Ebe

La divinità Ebe era la dea greca della giovinezza, questo permette di raffrontarla al meglio con il segno dei gemelli. I nati sotto il segno dei gemelli infatti sono degli eterni Peter Pan, questo comportamento si può vedere già nella loro quotidianità, ogni attimo, momento, occasione è l’ideale per sfogarsi e giocare, tornare bambini e non scordare mai chi si è stati. La dea Eba, si narra, che facesse sentire molto più giovani tutti coloro che le stavano intorno, così fanno i gemelli, persone spensierate e divertenti che dovrebbero però prendere più a cuore le responsabilità insiste nella vita di tutti noi.

Cancro e la dea Artemide

La divinità greca Artemide è la protettrice dei cacciatori, dei bambini appena nati e di quelli malati. Quale divinità che ricerca sempre il benessere dell’altro, è tra le più amate, un po’ come la luna. In Grecia infatti Artemide era rispettata e venerata, famosa anche oltre i suoi confini. Come Artemide i nati sotto il segno del cancro sono riflessivi, benevoli e attenti ai problemi degli altri. A tal punto forse, da sacrificarsi fin troppo per chiunque non è lui. Tra i segni zodiacali, Artemide corrisponde al cancro, come Artemide, sanno sollevarsi da soli, non necessitano dell’aiuto altrui ma si occupano alla perfezione dei loro problemi.

Leone, il dio Eros

Eros era il dio dell’amore, una divinità anche un po’ temuta in quanto riusciva a plasmare a proprio piacimento il carattere e con questo anche il futuro di tutti coloro che avevano a che fare con lui. Eros individuava subito il carattere di chi gli stava di fronte, i suoi punti di forza e le sue debolezze. Così anche i nati sotto il segno del leone, forti e fieri, tentano in tutti i modi di piegare la volontà degli altri per guardare ai propri interessi. Non sempre però il leone riesce ad ottenere quel che desidera e a quel punto non può che leccarsi le ferite.

Vergine, la dea Demetra

Demetra è una delle divinità che ancora oggi si ricorda, temuta e al tempo stesso amata. Forse per il suo carattere troppo avanti per l’epoca in cui si è venerata o forse per il carattere non adeguato al tempo. In ogni caso, la divinità aveva visto giusto e quello che ha predetto si è avverato fissandola nel tempo come una delle divinità da prendere in considerazione. La vergine è il segno che più si avvicina a Demetra, i nati sotto il segno sono riflessivi e tranquilli.

Bilancia e la divinità Afrodite

Afrodite era la divinità dell’amore, delle passioni pienamente egoistiche, la donna pensava solo a se stessa e ai suoi interessi. Come divinità pensava raramente agli altri ed era molto più interessata ai pettegolezzi. Essendo molto affascinante, non aveva difficoltà ad ottenere ciò che voleva dagli altri, come i nati sotto il segno della bilancia, quando hanno un obiettivo, riescono a raggiungerlo senza difficoltà.

Scorpione e il dio Ade

Ade era il guardiano degli inferi, l’uomo nonostante avesse a volte a cuore anche il benessere degli altri veniva in ogni caso additata come insensibile e colpevole. Nonostante questo però nel corso del tempo venne considerato anche il protettore della fertilità della Terra. Lo scorpione, come Ade è un segno che non si lascia mettere sotto dal pensiero altrui e prosegue dritto per la sua strada.

Capricorno e la divinità Apollo

Brillante dio del sole, Apollo è la divinità più amata dagli uomini, quella che porta la luce a tutti. Anche i nati sotto il segno del capricorno sono esperti in ogni arte, comprensivi, affidabili, non si lasciano mettere i piedi in testa da nessuno e spiccano in ogni competizione.

Pesci e il dio Zeus

Zeus era il padre degli dei, pensava al bene di tutti nonostante non desiderasse mettere da parte i propri desideri. I nati sotto il segno dei pesci sono intensi, potenti, pensano a sè stessi ma al tempo stesso anche agli altri, quando una cosa deve essere fatta la fanno, senza se e senza ma.



I segni zodiacali piu magnetici
Oroscopo

I segni zodiacali più magnetici

Le coppie zodiacali del Natale 2020
Oroscopo

Le coppie zodiacali del Natale 2020

Le donne più sensuali dello zodiaco
Oroscopo

Le donne più sensuali dello zodiaco

L'uomo ideale per ogni segno zodiacale
Oroscopo

L’uomo ideale per ogni segno zodiacale

Oroscopo Ariete per il mese di aprile 2020
Ariete

Oroscopo Ariete per il mese di dicembre 2020

Oroscopo Pesci per il mese di aprile 2020
Pesci

Oroscopo Pesci per il mese di dicembre 2020

Oroscopo Toro
Toro

Oroscopo Toro per il mese di dicembre 2020

Oroscopo Gemelli per il mese di aprile 2020
Gemelli

Oroscopo Gemelli per il mese di dicembre 2020

Oroscopo Toro
Toro

Oroscopo Toro per il mese di dicembre 2020

Scopri cosa prevedono le stelle per il segno del Toro nel mese di dicembre 2020. Dall’amore alla salute fino alla fortuna, quali sorprese ci saranno?

Leggi di più