Le donne tira e molla, perché lo fanno?

Le donne tira e molla, perché lo fanno?

Ebbene sì, non sono solo gli uomini a scappare dalle relazioni. Esistono anche le donne tira e molla, cerchiamo di capire perché lo fanno.

Spesso associata a una pratica maschile, anche la fuga a volte è una specialità delle donne. Non sono facili da gestire, eppure ci sono tantissime donne che fanno del “tira e molla” la loro specialità.

Non solo la coppia

Le abbiamo conosciute un po’ tutti questo genere di donne. Amiche, sorelle, cugine che ci sono e poi spariscono. Non stiamo parlando delle persone che, come si suol dire, ti cercano solo quando hanno bisogno ma, sono vere e proprie professioniste della fuga. Non sono solo gli uomini ad avere la medaglia della latitanza ma, anche le donne si danno un bel da fare. Solitamente agiscono sempre nella stessa maniera, o sono sfuggenti in famiglia, o nelle amicizie o in amore. Avete presente il medical-drama americano Grey’s Anatomy dove la protagonista Meredith continua a lasciare e poi tornare dal bel neurochirurgo? Ecco, le donne tira e molla in amore sono un po’ così, sono un po’ confuse, poco presenti, dubbiose, sono “cupe e tristi” come la dottoressa della serie tv.

Perché lo fanno?

Come mai queste donne sentono il bisogno di scappare da una relazione per poi farvi ritorno poco dopo. No, non hanno voglia di far soffrire il proprio compagno, consapevoli anche del fatto che non è detto che al loro ritorno verranno accolte a braccia aperte. Queste donne non riescono ad avere una stabilità in amore, nella vita privata fanno confusione e vivono perennemente in bilico tra il loro volere inconscio, il desiderio e la ragione.

Potrebbe non essere convinta

In alcuni casi le donne vanno via perché non sono convinte del tutto della relazione intrapresa. Magari provano il desiderio e la voglia di avervi accanto ma, sentono dentro di loro una vocina che le mette in guardia. Non stiamo certo parlando di relazioni malate e uomini violenti ma, anche il migliore degli uomini, anche il principe azzurro che tutte diciamo di sognare, spesso non convince, regala dubbi e poca sicurezza, cosa di cui queste donne hanno bisogno (più delle altre).

Scappano perché hanno bisogno di sicurezza

Lo so, sembra una contraddizione. Una persona ha bisogno di sicurezza, di un porto sicuro dove tornare e che fa? Appena lo trova scappa! Sì, non è matta ma, il suo bisogno di certezza è complicato. Queste donne hanno bisogno di allontanarsi un po’ e sapere che al loro ritorno troveranno sempre le braccia calde e non giudicanti del proprio compagno.

Scappano perché hanno bisogno d’affetto

E anche questa potrebbe sembrare una contraddizione. Non dimentichiamo che queste donne  sono complesse e hanno bisogno di certezze sotto tutti i punti di vista. Queste donne hanno bisogno di “fare il pieno d’amore” per poi andare nel mondo e vedere se sono veramente capaci di vivere da sole, come se quell’amore tanto cercato e raccolto possa bastare per andare avanti. Arriva il momento in cui però la benzina-amore finisce e così devono tornare a fare il pieno.

Le difficoltà

Avere accanto una donna che sparisce continuamente è complicato e certo non facile da gestire (e da digerire). A voi la scelta. Quanto siete disposti a dare per la vostra compagna?   


Vedi Anche


Ti potrebbe interessare anche

Tornare single a 40 anni è difficile ma si può fare!
Single e Dating

Tornare single a 40 anni è difficile ma si può fare!

Single e Dating

Estate e flirt, come sapere se durerà

Ragazza domanda
Single e Dating

Non avete ancora trovato l’anima gemella? Ecco perché

Party
Single e Dating

2 giugno per single: cosa fare

Gelosia: come liberarsene
Single e Dating

La gelosia fa male alla coppia: ecco come smettere

Single: come mai?
Single e Dating

Perché non riesco a trovare un ragazzo

Single e felice.
Single e Dating

Felicemente single: quando stare da soli non è poi così male

Single e felice
Single e Dating

Single: come rimettersi in gioco dopo una storia d’amore

Myself

Come riconoscere una persona insicura

Ecco i segnali per distinguere una persona poco sicura di sé.

Leggi di più