Vita di coppia

3 passi falsi da non fare all’inizio di una relazione

Quali sono i passi falsi che rischiano di far naufragare una relazione d’amore dopo pochi mesi? Come poterli evitare? Ecco un breve vademecum.

I primi mesi di una relazione amorosa sono i più delicati; c’è chi non si lascia andare per paura e chi corre nella speranza che la relazione si scaldi il più velocemente possibile. Se una storia supera questo periodo si assesta e inizia a stabilizzarsi, ma per arrivarci è necessario non fare alcuni errori che rischiano di rovinare tutto. Ecco i tre più comuni.

1. Avere paura di litigare e di rovinare la relazione

È inevitabile, succederà. Litigherete e se lo farete bene ne uscirete più forti. La discussione in una coppia è fisiologica e serve a conoscersi, a crescere e a trovare strade condivise dove vi sono le soluzioni ai conflitti. Temere sempre lo scontro e vivere col timore che vi lasciate non ti aiuterà a essere più preparata quando questo accadrà, ma ti farà solo predisporre in maniera negativa e ansiosa nei confronti della relazione. Inoltre, non ti godrai i momenti e questo alla fine è ciò che costituisce una storia d’amore.

2. Avere fretta e aspettare con ansia un ti amo

Premere sull’acceleratore non lo farà innamorare più velocemente, soffocare una persona, pretendere dedizione immediata e manifestare insoddisfazione per ciò che ancora non si ottiene non farà altro che allontanare il partner. Una storia d’amore sboccia col tempo, richiede attenzioni, spazi di individualità, rispetto e costanza; altrimenti dopo l’attrazione fisica iniziale la magia non dura. Struggersi perché non si è ancora ricevuto  un sospirato “ti amo” non vi farà vivere meglio. Si tratta di parole che non creano un sigillo indistruttibile nella relazione e che solo se arrivano con naturalezza scaldano davvero il cuore.

3. Non mostrare i lati peggiori di sé e fingere di essere diversi

Questo è un altro errore diffuso dovuto all’insicurezza. Crediamo che non piaceremo mai se siamo troppi introversi e ostentiamo una sicurezza che non ci appartiene, crediamo che dovremmo vestire in maniera più sexy anche se siamo tipe sportive e casual e ci condanniamo ad apparire al massimo per forza. Non si può fingere per sempre e a lungo andare inizieremo a soffrirne. È inevitabile, prima o poi metteremo in luce il nostro peggior difetto e infastidiremo l’altro, ma state certe che lui farà altrettanto. Siamo esseri imperfetti e prima scopriamo i difetti nel partner prima capiamo se siamo in grado di accettarli.



Relazione a distanza, come farla funzionare
Vita di Coppia

Relazione a distanza, come farla funzionare

Separati in casa: come convivere con l'ex senza soffrire
Vita di Coppia

Separati in casa: come convivere con l’ex senza soffrire

Se lui non ti ascolta perché gli uomini non sanno ascoltare
Vita di Coppia

Se lui non ti ascolta: perché gli uomini non sanno ascoltare

Sentirsi da soli in coppia i segnali che indicano distanza affettiva
Vita di Coppia

Sentirsi da soli in coppia: i segnali che indicano distanza affettiva

Perché gli uomini fuggono dalle loro responsabilità
Vita di Coppia

Perché gli uomini fuggono dalle loro responsabilità

5 modi per lasciare il fidanzato
Vita di Coppia

5 modi per lasciare il fidanzato

Lei, lui e lei: il triangolo no
Vita di Coppia

Lei, lui e lei: il triangolo no

Domande da fare al fidanzato per vedere se ti conosce bene
Vita di Coppia

Domande da fare al fidanzato per vedere se ti conosce bene

Paura delle malattie: come affrontarla
Myself

Paura delle malattie: come affrontarla

Soprattutto in questo periodo siamo messi alla prova con la gestione delle nostre paure più profonde come ad esempio la paura delle malattie, come affrontarla?

Leggi di più