Vita di coppia

3 passi falsi da non fare all’inizio di una relazione

Quali sono i passi falsi che rischiano di far naufragare una relazione d’amore dopo pochi mesi? Come poterli evitare? Ecco un breve vademecum.

I primi mesi di una relazione amorosa sono i più delicati; c’è chi non si lascia andare per paura e chi corre nella speranza che la relazione si scaldi il più velocemente possibile. Se una storia supera questo periodo si assesta e inizia a stabilizzarsi, ma per arrivarci è necessario non fare alcuni errori che rischiano di rovinare tutto. Ecco i tre più comuni.

1. Avere paura di litigare e di rovinare la relazione

È inevitabile, succederà. Litigherete e se lo farete bene ne uscirete più forti. La discussione in una coppia è fisiologica e serve a conoscersi, a crescere e a trovare strade condivise dove vi sono le soluzioni ai conflitti. Temere sempre lo scontro e vivere col timore che vi lasciate non ti aiuterà a essere più preparata quando questo accadrà, ma ti farà solo predisporre in maniera negativa e ansiosa nei confronti della relazione. Inoltre, non ti godrai i momenti e questo alla fine è ciò che costituisce una storia d’amore.

2. Avere fretta e aspettare con ansia un ti amo

Premere sull’acceleratore non lo farà innamorare più velocemente, soffocare una persona, pretendere dedizione immediata e manifestare insoddisfazione per ciò che ancora non si ottiene non farà altro che allontanare il partner. Una storia d’amore sboccia col tempo, richiede attenzioni, spazi di individualità, rispetto e costanza; altrimenti dopo l’attrazione fisica iniziale la magia non dura. Struggersi perché non si è ancora ricevuto  un sospirato “ti amo” non vi farà vivere meglio. Si tratta di parole che non creano un sigillo indistruttibile nella relazione e che solo se arrivano con naturalezza scaldano davvero il cuore.

3. Non mostrare i lati peggiori di sé e fingere di essere diversi

Questo è un altro errore diffuso dovuto all’insicurezza. Crediamo che non piaceremo mai se siamo troppi introversi e ostentiamo una sicurezza che non ci appartiene, crediamo che dovremmo vestire in maniera più sexy anche se siamo tipe sportive e casual e ci condanniamo ad apparire al massimo per forza. Non si può fingere per sempre e a lungo andare inizieremo a soffrirne. È inevitabile, prima o poi metteremo in luce il nostro peggior difetto e infastidiremo l’altro, ma state certe che lui farà altrettanto. Siamo esseri imperfetti e prima scopriamo i difetti nel partner prima capiamo se siamo in grado di accettarli.



Perché gli uomini fuggono dalle loro responsabilità
Vita di Coppia

Perché gli uomini fuggono dalle loro responsabilità

5 modi per lasciare il fidanzato
Vita di Coppia

5 modi per lasciare il fidanzato

Lei, lui e lei: il triangolo no
Vita di Coppia

Lei, lui e lei: il triangolo no

Domande da fare al fidanzato per vedere se ti conosce bene
Vita di Coppia

Domande da fare al fidanzato per vedere se ti conosce bene

Il mio uomo non mi dice più ti amo: come comportarsi
Vita di Coppia

Il mio uomo non mi dice più ti amo: come comportarsi

Stashing e le relazioni nascoste: cosa fare se il partner è uno stasher
Vita di Coppia

Stashing e le relazioni nascoste: cosa fare se il partner è uno stasher

Vita di Coppia

Poliamore, che cos’è e come funziona

La parità dei sessi ha rovinato il romanticismo?
Vita di Coppia

La parità dei sessi ha rovinato il romanticismo?

Perché gli uomini fuggono dalle loro responsabilità
Vita di Coppia

Perché gli uomini fuggono dalle loro responsabilità

A volte, diciamo anche spesso, gli uomini fuggono. Fuggono dalle loro responsabilità perché hanno paura. Che cosa li spinge a comportarsi così? Scopriamolo insieme.

Leggi di più