Come scegliere il colore della camera da letto

Ecco alcuni consigli per scegliere i colori giusti per la camera da letto. Dal blu al grigio, ogni colore conferisce un’atmosfera particolare.

Spesso non ce ne rendiamo conto ma i colori influenzano moltissimo la nostra vita. Dato che trascorriamo buona parte del nostro tempo a riposare nella camera da letto, saper scegliere il colore appropriato per questa stanza è un aspetto che non va di certo sottovalutato. Questo ambiente deve generare armonia e un senso di rilassamento e benessere, pertanto è importante non scegliere i colori a caso.

Come scegliere il colore delle pareti per la camera da letto

Oltre al mobilio, i complementi e gli accessori che compongono l’arredo della camera da letto, anche la scelta del colore delle pareti è un aspetto da considerare. E in questo senso ci sono proprio delle tinte specifiche che sono più popolari di altre.
I colori chiari e neutri – beige, bianco, crema, nocciola – rappresentano le tinte che vanno per la maggiore in camera da letto. Rendono molto luminosa la stanza e la fanno sembrare più ampia. I colori neutri permettono di essere combinati con più facilità ad altri colori e si adattano a qualsiasi stile.
Oltre a queste tonalità per tinteggiare le pareti, per dare alla camera da letto un aspetto sereno si può optare per il blu che rappresenta la calma, la protezione e la contemplazione. Il verde che suggerisce equilibrio, energia, stabilità e sicurezza e regala comfort e accoglienza. Le tonalità del viola – indico, lilla, lavanda – sono tinte che rilassano e stimolano la meditazione. Il grigio è perfetto per tinteggiare camere da letto più moderne e per donare un aspetto elegante e serio. Per chi ama questa tinta ma vuole spezzare la serietà del grigio, si può anche pitturare una parete con una tinta a contrasto. Come il color senape che donerà alla stanza un tono più contemporaneo e originale.

Come scegliere il colore dei mobili della camera da letto

Dopo aver pensato alla tinta delle pareti, si passa alla scelta dell’arredo della camera da letto. In base al colore scelto per i muri e allo stile di arredo dei mobili, si cerca di capire quali toni di colore risultino i più adatti.
La raccomandazione è quella di creare una buona armonia cromatica. Magari scegliendo tonalità non troppo diverse fra loro ma nemmeno troppo similari per evitare che l’ambiente risulti piatto.
A parte il bianco che è un classico per l’home decor, per chi ama lo stile moderno e minimalista, i colori laccati come il grigio, il tortora, l’avorio, il corda e l’avio sono simboli dell’eleganza e della raffinatezza.
I mobili in tinta ciliegio o noce anticato, oppure laccati in bianco crema, avorio o vaniglia sono un classico dal fascino romantico. Quindi perfetti per arredare camere in stile classico e classico contemporaneo.

Quali colori scegliere per le camere da letto dei bambini e ragazzi?

Il discorso cambia se dobbiamo scegliere il colore della camera da letto per i nostri bambini. Servono tinte che conciliano il riposo e il sonno ma che siano anche in grado di donare all’ambiente vivacità, allegria e gioia.
Per quanto riguarda le pareti, da abolire sono certamente i colori cupi e molto scuri o quelli eccessivamente accesi.
Per tinteggiare i muri e per quanto riguarda la scelta dei mobili sono consigliati l’azzurro, il rosa pastello, il blu, il verde acqua e il verde oliva, il giallo chiaro e l’arancio.



Quanti stili di arredamento esistono (1)
Arredamento

Quanti stili di arredamento esistono?

Zara Home 10 cose da comprare assolutamente
Arredamento

Zara Home: 10 cose da comprare assolutamente

Paglia di Vienna, vintage contemporaneo per arredare con stile
Arredamento

Paglia di Vienna, vintage contemporaneo per arredare con stile

Come creare il tuo angolo palestra in casa
Arredamento

Come creare il tuo angolo palestra in casa

Cinque lampade di design per una casa chic
Arredamento

Cinque lampade di design per una casa chic

I tappeti più allegri per le feste
Arredamento

I tappeti più allegri per le feste

Stile nordico: i must have per uno stile essenziale
Arredamento

Stile nordico: i must have per uno stile essenziale

Come apparecchiare la tavola a Natale
Arredamento

Come apparecchiare la tavola a Natale

Friggitrice ad aria calda come funziona
Elettrodomestici

Friggitrice ad aria calda: come funziona

L’inconfondibile gusto del fritto senza olio e con meno grassi. Scopriamo cosa puoi cucinare con la friggitrice ad aria calda.

Leggi di più