Come arredare il salotto in stile retrò

Come arredare il salotto in stile retrò

Scopri con noi i suggerimenti e le idee giuste su come arredare il salotto di casa in stile retrò.

Lo stile retrò prevede di arredare casa guardando al passato per donare all’ambiente un’atmosfera d’altri tempi. È una tendenza che mette assieme oggetti contemporanei che imitano le linee, le forme e i colori di altri risalenti nel tempo.

Essendo uno stile che impazza sulle riviste di arredamento, riuscendo a completare anche i look di case moderne e minimal, riscuote sempre molto successo. Del resto, il fascino che i mobili e gli accessori appartenenti a questo stile donano è davvero irresistibile. Ma come si arreda un angolo salotto in stile retrò?

La scelta di poltrone e divano

I divani e le poltrone sono i protagonisti della zona giorno e per quanto riguarda lo stile retrò, questi elementi di arredo devono far viaggiare indietro nel tempo. Un design riconoscibile con un tocco nostalgico, contraddistinto da una bellezza senza tempo. Perciò è imprescindibile un divano in pelle invecchiata, magari con la lavorazione capitonnè come il noto Chesterfield; poltrone rivestite con tessuto in velluto, ma anche bubble chair, sedute sospese sferiche e soffici pouf.


I complementi giusti per un salotto in stile retrò

Per il salotto scegliete una radio vintage da mettere in bella mostra sopra un mobile basso o sulla libreria oppure un giradischi, oggetto dal fascino senza tempo. Così come i bauli in legno e pelle ma anche in rattan, tessuto o ecopelle, vecchi annaffiatoi che diventano vasi per i fiori. Gli amanti degli anni ’50 non possono rinunciare alle stampe vintage di pin-up, macchine da scrivere e riproduzioni di tv dell’epoca trascorsa.

I colori e i tessuti adatti allo stile vintage

Serve fare attenzione anche alla scelta dei tessuti e dei colori giusti, altrimenti si rischia di creare ambienti caotici e tutt’altro che armoniosi.

I colori retrò cambiano in base agli anni. Negli anni ’20 la palette prevedeva colori neutri come il bianco e il nero accostati a colori più delicati; negli anni ’50 le tonalità diventano pastello, dal rosa al verde all’azzurro; e per finire negli anni ’70 le tinte diventano più vivaci e le colorazioni si orientano sul color block, fucsia, arancione, giallo condite da fantasie optical

Cuscini, tappeti e tendaggi concorrono in maniera decisiva a definire il gusto della casa. Campo aperto a merletti, pizzi e crochet patterns e tappeti grandi e accoglienti con blocchi di colore e forme geometriche. Inoltre, è impossibile rinunciare alla tappezzeria e alla carta da parati, veri e propri elementi d’arredo di quell’epoca. Da quelle a strisce a quelle che si rifanno allo stile hippy, fino alle carte da parati geometriche con forme astratte e colori che danno un senso di movimento.

Luci e lampadari

Per arredare un salotto in stile retrò, anche l’illuminazione deve essere in grado di riscaldare l’ambiente e dare uno speciale tocco che faccia tornare indietro nel tempo, tra gli anni venti e gli anni settanta.

Ci sono le lampade anni ’50 caratterizzate da linee pulite, dritte e geometriche, realizzate in metallo con inserti o dettagli in legno, con lampadine luminose e grandi. Le lampade che richiamano gli anni ’70 invece, si rifanno ai colori caldi, avvolgenti e accesi tipici della cultura pop dell’epoca.

Lampade di questo tipo si possono trovare facilmente nei negozietti dell’usato, su siti dedicati o nei mercatini dell’antiquariato.

I mobili adatti ad un salotto in stile retrò

La scelta dei mobili deve far riferimento ad un arredo vissuto che messo assieme sia capace di ricreare con precisione quel periodo di riferimento. Al posto delle classiche credenze, si adattano molto bene a questo stile le madie vintage bombate che trasmettono al salotto uno stile retrò assolutamente esclusivo. Da ultimo non può mancare il tavolino basso, la libreria a parete dotata di praticissimi sportelli scorrevoli e un mobile porta tv rigorosamente in legno, materiale ideale da inserire in un contesto retrò vintage.



Come apparecchiare la tavola a Natale
Arredamento

Come apparecchiare la tavola a Natale

Gli accessori indispensabili per un bagno in perfetto stile relax
Arredamento

Gli accessori indispensabili per un bagno in perfetto stile relax

Arredamento

Come scegliere il colore della camera da letto

3 idee per un tocco green al tuo angolo studio
Arredamento

3 idee per un tocco green al tuo angolo studio

Tempo d'autunno: come apparecchiare la tavola
Arredamento

Tempo d’autunno: come apparecchiare la tavola

Arredamento anni 80: le regole da seguire
Arredamento

Arredamento anni 80: le regole da seguire

Le piante per gli ambienti umidi come cucina e bagno
Arredamento

Le piante per gli ambienti umidi come cucina e bagno

Legno, vetro e metallo per una casa eco-friendly
Arredamento

Legno, vetro e metallo: rendi la tua casa eco-friendly

Total white casa: i punti di forza dell'arredamento bianco
Arredamento

Casa total white: i punti di forza dell’arredamento bianco

L’arredo total white è una tendenza che sta prendendo sempre più piede nel mondo dell’arredamento e del design. Scopriamo perché piace e i punti di forza.

Leggi di più