I segni zodiacali più aggressivi
Oroscopo

I segni zodiacali più aggressivi

Alcuni studi hanno dimostrato come ad influire sull’aggressività occupino uno spazio rilevante il segno zodiacale di appartenenza. Scoprite quali sono i segni zodiacali più aggressivi.

Uno studio condotto da “American Psychological Association“, ha individuato come segni zodiacali più aggressivi l’Ariete, Gemelli, Leone e Scorpione. L’aggressività ha diversi aspetti e gradi e può caratterizzare la personalità di un determinato soggetto. Impiegata positivamente come grinta e voglia di arrivare, l’aggressività può essere un dono per raggiungere i propri obiettivi, diverso è il discorso se l’aggressività è rivolta in modo inappropriato al punto che il soggetto risulti temuto ed ostile; in tal caso essa rappresenterà un difetto grave da correggere e smussare.

Ma cosa rende quindi una persona aggressiva? Al di là del contesto, del percorso socio-culturale, ad influire sull’aggressività occupa uno spazio rilevante il segno zodiacale di appartenenza. Qui potete leggere tutte le caratteristiche dei segni zodiacali, dai più passionali ai più infedeli ai più scontrosi.

Ariete

Appartengono al segno di fuoco dell’Ariete, tutti i nativi nel periodo tra il 21 marzo e il 19 aprile. Tendenzialmente soggetti pacifici e tranquilli, i nati sotto l’Ariete sanno farsi rispettare quando giunge il momento di farlo. Dinanzi ad eventi o persone che manifestano un attacco gratuito o sembrano tramare alle loro spalle, ecco che spunta la nota di aggressività che li caratterizza. Un’aggressività che conduce ad una lotta che vede l’Ariete perennemente vincitore, lo stesso non molla finché non vede eliminato il pericolo.

L’aggressività dell’Ariete è celata dai modi all’apparenza gentili, che in realtà gli appartengono fin quando il suo territorio non subisce un attacco. Chi è a contatto con un Ariete deve comprendere che si tratta di una persona forte e dolce al tempo stesso, si consiglia, pertanto, di evitare di farlo irritare.Il fuoco che contraddistingue questo segno vive come un fiamma ardente dentro lo stesso pronta ad esplodere, impulsivo parte a tutta velocità e una volta partito farlo spegnere è arduo. Con un atteggiamento forte, l’Ariete è spesso temuto per la sua rabbia interna pronta ad esplodere quando le cose sfuggono al suo controllo. Ambiziosi cercando di raggiungere i loro scopi con passione, tuttavia proprio a causa del carattere fumantino possono risultare vincenti ma perdenti facendo scappare le persone che gli sono accanto.

Gemelli

Gemelli: uno dei segni zodiacali aggressivi! Appartengono al segno di aria dei Gemelli tutti i nativi nel periodo tra il 21 maggio e il 21 giugno. Il Gemelli è un segno con una doppia anima, da un lato calmo e paziente, dall’altro forte e aggressivo. In tal caso si può dire che l’aggressività è recondita, ovvero non è manifesta, ma presente nell’indole del segno e pronta ad uscire quando si presenta l’occasione.

L’aggressività è modulata, nel senso che non diviene aggressivo ogni volta che qualcosa non va secondo i suoi piani. Il Gemelli sa agire con ironia e prendere per buone anche le situazioni non a suo vantaggio. La sua è un’aggressività dialettica, bravo con le parole sa mettere a loro posto le persone provocando nelle stesse rispetto senza intimidirle.

Brillante, spesso al centro dell’attenzione, nasconde dietro ad un’apparenza calma, un’indole aggressiva e fumantina pronta a venire fuori quando si sente sotto attacco. Un lato oscuro che rende i Gemelli affascinanti ed apprezzati. Sicuri di sè non hanno paura di andare oltre e tentare nuove sfide, ottimi leader, risultano primeggiare nei ruoli di direzione. Capaci di influenzare le persone, riescono a far fare a chi è attorno a loro quello che desiderano senza neanche impegnarsi troppo, più che consigli sembrano distribuire ordini. Amato o odiato, un Gemelli non ha mezze misure e non riesce a placare la propria indole per farsi accettare, preferisce risultare sgradevole anziché ipocrita.

Leone

Appartengono al segno di fuoco del Leone tutti i nativi nel periodo tra il 23 luglio e il 21 agosto. Il Leone nasce come re della foresta, caratteristica che rispecchia tutti i nativi del segno, leader nel DNA. Sono dei capi perfetti in quanto seppur aggressivi per indole, sanno usare la propria aggressività per ripristinare l’equilibrio di determinate situazioni. L’aggressività fuoriesce ogni volta risulta necessaria per fronteggiare situazioni ostiche, pertanto, non sono aggressivi a prescindere o in modo irrazionale.

Un cuore d’oro per un carattere forte. Alcune volte però i Leone rischiano di cadere nella cattiveria o di porsi in modo da risultare pericolosi, in situazioni estreme. Egocentrici e passionali, i Leoni si buttano al 100% in ogni sfida da cui vogliono uscire vincenti.

Dinanzi a sfide o competizioni viene fuori la sua natura: corrono per impossessasi della preda. Pertanto, qualora si imbattono in situazioni scomode o che rasentino l’ingiustizia manifestano tutta la propria aggressività tanto da risultare temibili. Per lo più sono apprezzati e stimati, tuttavia devono aver la capacità di dominare le proprie passioni ed istinto predatore che, in alcuni casi, li conduce a perdere la razionalità.

Scorpione

Uno dei segni zodiacali aggressivi è lo Scorpione, segno d’acqua. Appartengono al segno dello Scorpione tutti i nativi tra il 24 ottobre e il 22 novembre. Chi nasce sotto questo segno ha una concezione della vita forte, una continua lotta in cui prevaricare per affermarsi, ragione per cui la sua indole aggressiva è onnipresente nel segno.

L’aggressività dello Scorpione non è mera forza ma frutto di una strategia ben precisa in cui si cerca di distrarre il nemico e attaccarlo al momento opportuno per vincere. Impavido lo Scorpione non si tira mai indietro nelle situazioni ma combatte a viso aperto senza aver paura o timore. Atteggiamento sicuramente vincente, ma che se non domato dà vita ad un’aggressività eccessiva e controproducente nelle relazioni amorose e sociali, in cui spesso la lucidità è fuorigioco.

Guerrieri nati, possono assumere posizioni di controllo purché sappiano autocontrollarsi e non eccedere nei toni e nei gesti. Poco inclini ai rapporti sociali, gli Scorpioni sono tendenzialmente gelosi ed invidiosi, caratteristiche che li spingono a divenire e manifestare ancor di più la loro aggressività. Subdoli e manipolatori, si accendono facilmente, morbosi in amore e con le cose che gli appartengono temono per il loro possesso, non vanno sfidati in quanto partono all’attacco senza freni.



Luna: tutti i colori e i nomi
Oroscopo

Luna: tutti i colori e i nomi. Una guida esaustiva

I segni zodiacali più fortunati
Oroscopo

I segni zodiacali più fortunati

Giove in Capricorno: che cosa significa in astrologia
Oroscopo

Giove in Capricorno: che cosa significa in astrologia

I segni zodiacali più spendaccioni
Oroscopo

I segni zodiacali più spendaccioni

I segni zodiacali più complicati
Oroscopo

I segni zodiacali più complicati

Oroscopo Acquario per il mese di aprile 2020
Acquario

Oroscopo Acquario per il mese di aprile 2020

Oroscopo Bilancia per il mese di aprile 2020
Bilancia

Oroscopo Bilancia per il mese di aprile 2020

Oroscopo Cancro per il mese di aprile 2020
Cancro

Oroscopo Cancro per il mese di aprile 2020

Oroscopo Scorpione per il mese di aprile 2020
Scorpione

Oroscopo Scorpione per il mese di febbraio 2020

Scopri cosa prevedono le stelle per il segno dello Scorpione nel mese di febbraio 2020.

Leggi di più