Mini, al ginocchio, midi e lunghe: le gonne della primavera-estate 2014

Con la bella stagione viene subito voglia di gonna. Mini, al ginocchio, midi e lunghe, ecco le gonne del 2014. Con un trend seducente: giochi di tessuto e trasparenze

Gonne primavera-estate 2014
Gonne primavera-estate 2014
  • Gonne primavera-estate 2014
  • Ricami e trasparenze - Sisley
  • Sfilata Just Cavalli s/s 2014
  • Fantasie romantiche e british per le gonne Vivienne Westwood
  • Preziosissima la mini Stella McCartney
  • Gonna a campana a righe H&M
  • Gonna pitone Stella McCartney
  • Gonna Benetton: esitiv motivi greci
  • Sfilata Burberry s/s 2014
  • Gonna in pelle Erdem
  • Gonna in pelle Marc Jacobs
  • Mini in pelle Patrizia Pepe
  • Gonna in pelle Brurberry
  • Sfilata Dolce&Gabbana s/s 2014
  • Sfilata Dolce&Gabbana s/s 2014
  • Sfilata Dolce&Gabbana s/s 2014
  • Gonna lunga Cavalli
  • Gonna in pelle Cavalli
  • Mini in ecopelle Zara
  • Gonna con spacco anteriore e  bottoni Zara
  • Gonna a fantasia in neoprene H&M
  • Gonna a campana Naf Naf
  • Righe, righine e ancora righe - gonna Yerse
  • Sfilata Mila Schon s/s 2014
  • Estivissima la gonna a campana Markus Lupfer
  • Gonna a campana Ralph Lauren
  • Gonna a portafoglio Set
  • Sexy trasparenze - Burberry
  • Gonna a campana St-Martins
  • Tubino Carmakoma
  • Sfilata Missoni s/s 2014
  • Gonna a campana Esprit effetto brush
  • Gonna a campana Suit - fantasia black and white
  • Sfilata Paola Frani s/s 2014
  • Mini See U Soon
  • Gonna lunga Patrizia Pepe
  • Gonna in ecopelle H&M
  • Longuette H&M
  • Tubino in pelle Mango
  • Gonna Mango
  • Mini Mango s/s 2014
  • Gonna lunga Sisley
  • Gonna a campana Patrizia Pepe
  • Gonna lunga Haider Ackermann
  • Sfilata Stella McCartney s/s 2014
  • Gonna al ginocchio Marni
  • Sfilata Antonio Marras s/s 2014
Siamo donne, oltre le gambe c’è di più. Vero. Ma chi di noi non aspettava l’arrivo della primavera per potersi finalmente scoprire un po’? Addio leggings, collant e parigine: con la bella stagione spazio alle gonne. Più o meno sfacciata, più o meno lunga, attillata o scampanata, qual è la tua gonna per la primavera-estate 2014?

Mini

Beata gioventù. Diciamolo, perché sono soprattutto le più giovani a poter sfoggiare le minigonne. Non solo modelli audaci, in pelle o ecopelle – bellissime, per fare solo un nome, quelle Patrizia Pepe –, uno dei trend di stagione: nella primavera-estate è tutto un turbinio di fantasie e colori. Da quelle più geometriche, come nelle mini Just Cavalli, Yerse e Mango, a quelle più astratte, come nelle proposte See U Soon. Insomma, dallo shopping all’aperitivo fino alla serata e all’afterhour, la mini è servita.

Gonne a campana o a pieghe?

Qualche centimetro di stoffa in più, ed ecco una delle gonne più amate di ogni estate: quella a campana. Capace di dare un senso di leggerezza e libertà davvero frizzante, di essere vivace e bon ton allo stesso tempo. Righe, fantasie astratte, fiori – quest’anno, annotatevelo, vanno tantissimo in nero su bianco o panna –, ricami alla greca, fiocchi e ironici bottoncini: c’è di che sbizzarrirsi. E poi, ebbene sì, una gonna a campana può essere pure piuttosto elegante e seducente: vedi alla voce Paola Frani o Mila Schon.
Preferite le pieghe? Non temete: esplosioni di colori e materiali vi aspettano anche lì. Bello ed estivissimo il modello in neoprene H&M.

Gonne al ginocchio, longuette, midi e lunghe

Niente da rimpiangere però se non abbiamo l’età, le gambe o il carattere per una mini. In voga da un paio di stagioni, nella primavera-estate 2014 impazzano le gonne al ginocchio: in pelle o a fantasia, a tubino o più svasate, in pieno mood romantico. E soprattutto le midi: a metà polpaccio, per uno stile adorabilmente retrò. Quelle, per intenderci, che hanno incantato tutti nella stupenda collezione Dolce & Gabbana SS 2014. Pois e fiori, soprattutto, sanno renderlo al cento per cento.
Anche le gonne lunghe non sono una novità assoluta, ma come si suol dire, non cedono niente. E conquistano per la semplicità.

Trend trasparenza

Un trend sopra tutti si fa largo tra le gonne SS 2014. Se quelle più corte sono divertenti e per lo più da giorno, quelle al ginocchio, le midi e soprattutto le lunghe si fanno estremamente sexy con i giochi che avevamo visto sulle passerelle di Stella McCartney e Antonio Marras tra tessuto e trasparenza. Con tutta un gara di centimetri che la seconda ruba al primo. E voi, non siete tentate dall’osare un po’, quest’estate?


Vedi altri articoli su: Abbigliamento | Trend |