It bag usate
Moda

It bag usate: come soddisfare la Carrie Bradshaw che c’è in noi, risparmiando

It bags da comprare usate. Ovvero come avere quelle borse bellissime (e costose) che tutte le donne sognano, risparmiando un po’

Forse gli uomini non capiranno mai fino in fondo l’amore di una donna per la propria borsa. Che è qualcosa di più di un contenitore: una sorta di viatico che non solo ci fa tenere sempre con noi gli oggetti personali, ma esprime la nostra personalità. Insomma, quasi un estratto di intimità da portare in giro per il mondo. Tant’è che nel corso degli anni alcune borse sono diventate talmente celebri da essere leggendarie, dei veri cult. E altre, di stagione in stagione, assurgono a oggetto del desiderio fin dalla prima volta che le vediamo in vetrina. Insomma: quanto amiamo le it bag!

It bag usate: per soddisfare la Carrie Bradshaw che c’è in noi

Davanti a una bella borsa siamo tutte – o quasi – come Carrie Bradshaw. Ma non tutte abbiamo a disposizione le finanze della protagonista di Sex & the City, o delle dive di cinema e spettacolo spesso fotografate con la loro (e magari nostra) borsa del cuore sottomano. Che fare se quella borsa, pochette, tote o shopping bag che tanto desideriamo non possiamo permettercela? O se vogliamo spendere un po’ meno? La soluzione c’è: se vogliamo a tutti i costi la it bag di cui ci siamo innamorate, ma con qualche euro di risparmio, puntiamo sulle it bag usate.

Del resto, è difficile resistere a quella magia che alcune borse racchiudono in loro. Recenti o meno, dei tessuti e delle forme più svariate, modelli come la Chanel 2.55, la Birkin di Hermés, la Jackie di Gucci, la Lady Dior, la Neverfull di Louis Vuitton sono davvero intramontabili, e bellissimi, tanto da venire riproposti negli anni un po’ “aggiornati”. E come se non bastasse, di stagione in stagione alle it bag di lungo corso qualche modello particolarmente ispirato va ad aggiungersi alla lista dei desideri di tutte le donne.

Passaparola e swap party

Per rintracciare quella borsa che tanto sogniamo, ma di seconda mano, basta un poco di impegno. Che ci verrà ripagato non appena la stringeremo tra le mani! Un primo metodo può essere quello del passaparola. Magari la nostra fidata collega d’ufficio conosce qualcuna che a sua volta conosce qualcuna… che magari ha la borsa dei nostri sogni ma vorrebbe tanto sbarazzarsene perché si è innamorata di un altro modello. Insomma, vale la pena tentare: magari un po’ di complicità femminile ci aiuterà.

Non sottovalutiamo nemmeno il potere dello swap party, che si sta diffondendo sempre più! Qui possiamo trovare abiti e accessori usati, e magari anche la nostra borsa preferita! Come funziona? Per una cosa che si prende, una va data. Insomma, uno scambio alla pari, e il gioco è fatto!

Negozi e siti vintage o ad hoc

Altra moda che ha preso piede ormai qualche anno fa e che non accenna ad affievolirsi, è quella del vintage. Mercatini, fiere e negozi dedicati alla moda vintage sono spesso un vero pozzo del tesoro. Basta qualche mezz’oretta libera per scovare quel che ci interessa: se saremo fortunate, troveremo la it bag che cercavamo. O forse qualcosa che ci farà impazzire anche di più. E la tecnologia ci viene incontro: sempre più sono anche i siti dedicati al vintage, su cui navigare in cerca della nostra borsa. Un esempio? Retrò Milano.

E continuiamo con i siti: quello più famoso appositamente dedicato alla vendita di it bag usate è certamente LuxeDesignerHandBagsModelli preziosissimi, dei più grandi brand: da Gucci a Louis Vuitton, da Chanel a Hermés, con la possibilità di selezionare quello desiderato, di dare un’occhiata alle ultime novità e anche di ispirarci alle nostre star preferite. Oltre che di pagare a rate.

Ma se la it bag che tanto desideriamo pare introvabile anche qui, perché non dare un’occhiata a Ebay annunci? Certo, è un sito generalista, ma proprio per questo ci si può trovare di tutto e di più. Basta, ovviamente, fare attenzione a comprare borse originali e non cadere in truffe. Certificato di autenticità e i nostri consigli su come riconoscere una borsa contraffatta ci faranno stare tranquille.

Il prezzo di una it bag usata? Può variare da un –30% a un -50% rispetto al prezzo originale. A seconda, ovviamente, di quanto sia recente il modello, quanto ben tenuta la borsa, e via dicendo. Quindi: stiamo all’erta!

It bag scontate on line

Infine, potrebbe andarci anche meglio del previsto: sui più famosi siti di e-commerce di abbigliamento e accessori potremmo trovare la borsa che vogliamo nuova ma con sconti fino al 70%, anche al di fuori dal periodo dei saldi. I nomi più noti? Vendôme, Grandi Marche, Dalani, Show Room Privé, Zalando.

Del resto, per la Carrie Bradshaw che c’è in noi una bella borsa è una tentazione: figuriamoci una it bag. E come diceva Oscar Wilde, “l’unico modo per resistere alle tentazioni, è cedervi“. Meglio se risparmiando un po’.



Reggiseno in vista, quando è glamour e quando no
Intimo

Reggiseno in vista, quando è glamour e quando no

Torna di moda il lattice: dal tailleur, ai vestiti
Abbigliamento

Torna di moda il lattice: dal tailleur ai vestiti

Come mi vesto per un colloquio di lavoro online
Cosa mi metto

Come mi vesto per un colloquio di lavoro on line?

Guida alle taglie scarpe
Scarpe

Guida alle taglie scarpe

Taglie forti, consigli di stile
Cosa mi metto

Taglie forti, consigli di stile

Back to school, come vestirsi il primo giorno di scuola
Cosa mi metto

Back to school, come vestirsi il primo giorno di scuola

Wrap dress perchè non deve mancare nel tuo armadio l'abito a portafoglio
Abbigliamento

Wrap dress: perché non deve mancare nel tuo armadio l’abito a portafoglio

Shorts estate 2020, per look casual e sbarazzino
Abbigliamento

Shorts estate 2020, per look casual e sbarazzino

Come indossare la gonna a ruota
Abbigliamento

Come indossare la gonna a ruota

Come indossare la gonna a ruota per modellare il corpo e renderlo armonioso, sensuale, femminile ed elegante.

Leggi di più