Come portare i jeans: 10 abbinamenti

I 10 modi più cool per indossare i jeans

I jeans sono un capo di abbigliamento che non passa mai di moda: di stagione in stagione e di look in look, continuano a essere protagonisti del fashion. Ecco 10 idee cool per indossarli con stile.

Passano le mode, cambiano le stagioni, ma i jeans non perdono mai il loro appeal, né il loro posto nel guardaroba. Anzi: ogni anno almeno un nuovo paio va a implementare la “fornitura” esistente nell’armadio, mentre i vecchi modelli vengono custoditi gelosamente, perché possono tornare in voga e spesso lo fanno, come quelli a vita alta e con l’orlo a zampa.

Se anche voi siete denim addicted, scoprite qui i 10 modi più cool per indossare i pantaloni che, da uniforme da lavoro, sono diventati un must del mondo del fashion.

Elegante

L’attitudine elegante dei jeans è stata progressivamente sdoganata dall’avvento di forme e tagli ispirati ai pantaloni per così dire tradizionali. Tuttavia, anche i modelli più casual e informali possono diventare super chic. Come? Abbinandoli ai capi “giusti”, uno su tutti il blazer. La giacca simbolo dei college e dei club inglesi regala immediatamente un twist sofisticato a qualunque tipo di jeans, a maggior ragione se abbinata a un paio di décolleté o sandali e a una clutch.

Metropolitano

I jeans in città sono un vero e proprio capo passepartout, che può essere indossato nel tempo libero e in ufficio. Per ottenere un perfetto stile metropolitano, portateli con il trench, completando il look con una handbag o una cartella da lavoro (a seconda delle occasioni) e un paio di scarpe con il tacco o stringate tipo francesine.

Romantico

Quando si parla di un outfit “romantico”, è immediato pensare ad abiti bon ton, gonne a ruota, pizzo, tulle, colori tenui e fantasie delicate. Non certo al denim. Invece, anche i jeans hanno un animo sensibile. Basta indossarli nel modo giusto, per esempio sotto a un minidress. Il principio è lo stesso dei leggings, ma il risultato è decisamente più glamour.

Rock ‘n’ roll

Jeans e giacca di pelle è l’abbinamento rock ‘n’ roll per eccellenza, ma è diventato talmente”classico” che ha finito con il perdere la sua grinta. Per dargli nuovo smalto, osate accessori inaspettati, per esempio un paio di mocassini scamosciati. Altrimenti, cambiate le regole e scegliete un giubbotto in denim. La sovrapposizione di bagni di uguale colore ha un mood elegante, mentre quella di tonalità diverse è decisamente “rebel”.

Basic

Bastano “nu jeans e na maglietta” per fare innamorare un uomo. Nino D’Angelo docet. Lo stile minimal fa sempre (più) tendenza, proprio in virtù della sua semplicità. Con una t-shirt in tinta unita (meglio se bianca o nera), a righe o impreziosita da una scritta, è possibile creare un look basic, che diventa casual con un paio di sneakers e un cardigan ed elegante con un paio di scarpe alte e una giacca.

Maschile

Il mannish style continua a essere presente in passerella e nelle collezioni delle grandi catene di abbigliamento e i jeans permettono di creare numerosi look a tema. Il top è portarli con una camicia presa dall’armadio di lui, indossata fuori dai pantaloni, ma anche abbinati a una blusa – magari in seta, tipo pajamas – è molto cool.

Sexy

Se volete sedurre indossando un paio di jeans, giocate con i contrasti, indossando un capo iper femminile come il top. Non ci sono limiti ai modelli, ai tessuti e ai colori (fermo restando le regole del buongusto e del buonsenso), con l’accortezza di sceglierne uno che vi rappresenti e con il quale vi sentite a vostro agio.

Non convenzionale

I jeans sono l’emblema della versatilità. Possono essere indossati di giorno e di sera, vanno bene in ufficio e nel tempo libero e sono perfetti per look informali ed eleganti. La loro trasversalità, però, li espone al rischio di diventare un po’ scontati. Per evitare lo spauracchio della banalità e, peggio ancora, di ritrovarvi vestite come la vostra collega o la vostra amica, abbinateli a un capo o a un accessorio particolari. Che sia un maglione in una tinta fluo o un paio di scarpe stravaganti, l’importante è che si tratti di un solo componente del look. Come dice il proverbio, infatti, il troppo stroppia.

Classico

Che cosa trasforma dei jeans in un paio di pantaloni classici? La risposta è molto semplice: i tacchi. Le scarpe alte, e quelle a punta in modo particolare, smorzano la componente casual del denim e permettono anche ai modelli più informali – per esempio i boyfriend e quelli used style – di assumere una connotazione elegante.

Sporty-chic

L’abbinamento tra jeans e sneakers è senza dubbio uno dei più gettonati e amati in assoluto e – non a caso – continua a essere di tendenza. Per un risultato glamour e chic, optate per evergreen come le Stan Smith o le Superstar di Adidas, le Chuck Taylor All Stars di Converse, le stringate basse di Superga e le Slip On di Vans e abbinatele a contrasto, ovvero indossando quelle dal design affusolato con jeans larghi e i modelli più “massicci” con jeans dal taglio skinny.


Vedi Anche


Ti potrebbe interessare anche

Borsa da spiaggia 2019: i modelli da scegliere
Borse

Borse da spiaggia 2019: i modelli da scegliere

H&M e Neflix: una collection dedicata a Stranger Things © Fotogramma
Abbigliamento

H&M e Netflix: una collection dedicata a Stranger Things

Abbigliamento

Costumi 2019, quelli più amati dalle influencer

Abbigliamento

Saldi estivi 2019: i fashion must have

Plissé, uno dei trend di stagione
Abbigliamento

Plissé, uno dei trend di stagione

Mix & Match
Abbigliamento

Mix and match: istruzioni per l’uso

La moda minimal: 5 influencer da seguire
Abbigliamento

La moda minimal: 5 influencer da seguire

Sì al nero d'estate, 3 abbinamenti da copiare
Abbigliamento

Sì al nero d’estate, 3 abbinamenti da copiare

Borse di paglia: 5 modelli da scegliere per l'estate
Borse

Borse paglia: 5 modelli da scegliere

Ritornata in voga dai lontani anni ’70 non  è più solo un accessorio legato alla spiaggia o al tempo libero. La borsa di paglia acquista importanza tra gli accessori cult di questa estate 2019.

Leggi di più