Foto Renée Zellweger

Renée Zellweger e tutte le star sfigurate dal botulino

Le ultime foto dell’attrice fanno il giro del mondo: l’ex Bridget Jones è ormai irriconoscibile

È solo l’ultima in ordine di tempo, ma su  di lei l’effetto del botulino ha fatto più notizia del solito. Sarà che eravamo abituati ad identificarla con la pasticciona, robustella e goffa Bridget Jones, ma Renée Zellweger è apparsa irriconoscibile all’evento di beneficenza al Benioff children’s hospital, in California. Volto stanco e tirato, zigomi alti e lineamenti del viso marcati, eccessivamente magra, la protagonista del Diario di Bridget Jones non sembra più nemmeno lei.

Queste immagini hanno fatto rapidamente il giro della rete, raccogliendo centinaia di commenti sui social network da parte di fan dell’attrice o di semplici spettatori che non hanno potuto fare a meno di notare il suo cambiamento. Per esigenze di copione Renée Zellweger ha modificato più e più volte il proprio aspetto, ingrassando ad esempio più di dodici chili per impersonare l’irriverente Bridget Jones, per poi affrontare perdite di peso importanti che evidentemente l’hanno molto segnata. Oggi appare decisamente invecchiata e sfigurata dal botulino, come altre sue colleghe che non hanno resistito alle iniezioni diventate ormai un must nel jet set.

D’altronde le star che hanno trovato nel bisturi un nemico più che un alleato cominciano ad essere tante. Se la stampa inglese non ha risparmiato critiche a Madonna per i suoi lifting, quella americana ha massacrato Nicole Kidman per le labbra a canotto e la faccia completamente inespressiva a causa del botulino. C’è da dire che, se non ha rinunciato del tutto al silicone sulla bocca, l’attrice è però tornata visibilmente sui suoi passi facendosi togliere gli innesti che avevano reso il suo splendido volto praticamente un blocco di marmo. Nel giro di un paio d’anni ha ritrovato parte della sua naturalezza, cosa che non può dirsi di altre irriducibili della chirurgia.


Nicole Kidman a Cannes nel 2012
Nicole Kidman a Cannes nel 2012 sfigurata dal botulino

Chi non ricorda la straordinaria Monica Geller di Friends? Ebbene, Courtney Cox, che più volte è stata citata tra le donne più belle del pianeta, alla soglia dei cinquant’anni ha ceduto al botulino ritrovandosi con un viso sformato ed un sorriso che non sembra più quello di una volta. Per restare in ambito serie tv-cult, c’era una volta Rose McGowan, attrice bellissima che ha trovato la grande popolarità con il ruolo di Paige in Streghe: oggi il suo volto è quasi irriconoscibile rispetto a quello della giovane sorella Halliwell che impersonava al fianco di Alyssa Milano e Holly Marie Combs. E che dire di Carla Bruni, ex premiere dame di Francia, nonchè ex top model di rango mondiale, che ha risposto al tempo che avanza regalandosi zigomi improponibili?

Rose McGowan a Los Angeles
Rose McGowan irriconoscibile per il botulino

Le celebrities italiane non sono da meno: da Nina Moric ad Alba Parietti, passando per Belen Rodriguez (che però nega i ritocchi alle labbra tanto discussi sui social network), anche noi abbiamo la nostra bella dose di risultati non proprio felici dopo il passaggio dal chirurgo. Ma la sensazione è che in casa nostra le pentite del bisturi siano davvero poche.

Ti potrebbe interessare anche

Celebrity

Da Ilenia a Lolita: l’intervista alla cantante calabrese

Emilia Clarke: prossimi film che la vedranno protagonista
Celebrity

Emilia Clarke: prossimi film che la vedranno protagonista

Celebrity

Kim Kardashian è positiva al Lupus: in cosa consiste questa malattia

Celebrity

Chi è Julia Schlaepfer della serie tv The Politician

Celebrity

Joker: tutti gli attori che lo hanno interpretato

Celebrity

Chi è la regista del film su Chiara Ferragni: Elisa Amoruso

Celebrity

Apple Martin: chi è la figlia di Gwyneth Paltrow

Thegiornalisti, da Tommaso Paradiso a Leo Pari: cosa sta succedendo?
Celebrity

Thegiornalisti, da Tommaso Paradiso a Leo Pari: cosa sta succedendo?

Cammini in Italia: percorsi a piedi per gli amanti del walking
Viaggi

Cammini in Italia: percorsi a piedi per gli amanti del walking

Il walking è un hobby che apporta numerosi benefici psico fisici e che permette di scoprire paesaggi bellissimi. Ecco i più bei cammini in Italia.

Leggi di più