5 consigli su come affrontare il tempo che passa

Come affrontare il tempo che passa? Vi diamo 5 consigli utili per rimanere giovani il più a lungo possibile.

È inevitabile: il tempo passa per tutti e lascia i suoi segni visibili, non solo sulla pelle. Possiamo però affrontare la situazione e cercare di limitare i danni. Ecco alcuni consigli su come affrontare i segni del tempo, prendendo in considerazione la cura di viso e corpo e l’umore, in modo da vivere con serenità tutti gli aspetti del tempo che passa.

Buoni abitudini e prodotti giusti

Non possiamo farci nulla: i minuti, le ore, i giorni e gli anni passano inevitabilmente e lasciano sulla nostra pelle e sul nostro corpo segni indelebili. Possiamo vivere il passare del tempo in maniera negativa, oppure con ottimismo, considerandolo come un continuo arricchimento di esperienze e di insegnamenti. Vi diamo alcuni consigli su come affrontare al meglio il tempo che passa, tra buone abitudini e prodotti ad hoc.

Come affrontare il tempo che passa

Le rughe

“Non togliermi neppure una ruga. Le ho pagate tutte care.” Così disse la mitica Anna Magnani al truccatore che voleva, evidentemente, camuffare qualche difetto dovuto all’età. Le rughe sono il segno visibile sulla nostra pelle del tempo che passa e, sebbene siano inevitabili, spesso non siamo disposte a mostrarle.
Per renderle meno visibili è possibile utilizzare, prima del fondotinta, un primer. Può essere un primer riempitivo, che va cioè a riempire le piccole rughe attorno a occhi e labbra, minimizzandole, oppure un primer idratante, con acido ialuronico, che distende i tratti del viso e rende le rughe meno profonde. In entrambi i casi l’effetto è temporaneo e svanisce dopo aver deterso il viso.
Si può anche affrontare il problema in maniera più diretta, andando ad agire proprio sulle rughe, con prodotti studiati per ridurle.
Capita a volte di attraversare un periodo particolarmente stressante e di avere la pelle irritata e secca, due fattori che favoriscono la comparsa delle rughe. Per ridurre l’irritazione e ristabilire la giusta idratazione, è perfetto il nuovo Advanced Night Repair Intense Reset Concentrate di Estée Lauder, l’emulsione in gel che grazie ai suoi potenti antiossidanti e alle tecnologie brevettate migliora in brevissimo tempo l’aspetto della pelle, riducendo l’infiammazione e restituendo alla pelle un’idratazione prolungata, che così appare meno segnata e con meno rughe.
Per limitare la comparsa delle rughe, rimangono sempre valide le buone abitudini di bere molta acqua, di esporsi al sole con moderazione e di utilizzare la protezione solare sul viso sempre, anche in inverno.

I capelli

Il tempo che passa non è gentile neanche con i nostri capelli che, oltre a ingrigire, diventano più sottili e radi.
Dal parrucchiere sono disponibili tinte sempre più nuove e performanti, che non rovinano i capelli e che coprono tutti i fili bianchi.
In realtà, coprire i capelli bianchi è davvero alla portata di tutte grazie ai prodotti di ultima generazione, pratici e facili da utilizzare anche a casa, oltre che sicuri e validi.
Per contrastare la caduta dei capelli sono disponibili tanti prodotti, sia sotto forma di capsule da ingerire che di shampoo e fiale da applicare sulla cute.
Utilissime, in caso di capelli fragili ed indeboliti, le Energizing Lotion di Alfaparf Milano. Sono fiale il cui contenuto va distribuito sulla cute dopo il lavaggio e massaggiato con movimenti circolari per favorirne l’assorbimento.

Il corpo

Anche il corpo risente del tempo che passa. La pelle diventa più secca e tende ad essere più flaccida, perché si perdono le componenti che la rendono elastica. Il prodotto per il corpo diventa essenziale e va scelto con una formula idratante e rassodante. Se non amate le creme ricche e corpose, potete scegliere un olio, che garantisce la giusta idratazione senza essere troppo pesante sulla pelle. È perfetto in questo caso il nuovo Olio Corpo Emolliente Nutricare di Dermophisiologique, a base di olio di mais e olio di riso, che garantisce un elevato potere nutriente, emolliente e ristrutturante della cute. Grazie alla presenza di olio di avocado, dalle proprietà idratanti ed elasticizzanti, nutre e tonifica la pelle, favorendo l’elasticità cutanea, mentre l’olio di vinaccioli stimola il microcircolo.
L’Olio Corpo Emolliente Nutricare ha una texture setosa e avvolge la pelle con calde note vanigliate.

Le mani

Curiamo le mani! Le mani, sempre visibili e in primo piano, spesso tradiscono la nostra vera età. Pelle raggrinzita e macchie ci fanno capire che il tempo, inesorabile, passa. Vanno quindi curate con attenzione e trattate con prodotti specifici.
Sono spesso screpolate e ruvide, quindi ci vogliono creme dall’alto potere idratante e protettivo verso il freddo, le aggressioni esterne e i lavaggi frequenti. Ha una pratica confezione da 50 ml, perfetta da tenere anche in borsa, la White Forest Hand Cream di Björk & Berries, la crema mani a rapido assorbimento che fornisce idratazione, nutrizione e protezione cutanea. Contiene olio biologico di semi di colza, che nutre, protegge e lenisce la pelle disidratata e screpolata, mentre la presenza dell’estratto di betulla biologica migliora l’idratazione oltre a ringiovanire e rendere le mani lisce e morbide. Il profumo White Forest si ispira agli alberi di betulle svedesi, ai toni del legno e all’aria fresca della foresta.

L’umore

Controllare l’umore è importante quanto prendersi cura del proprio corpo. Spesso il tempo che passa ci fa riflettere su quello che non è stato o che avrebbe potuto essere se avessimo fatto altre scelte. Non dobbiamo avere rimpianti, ma cercare di essere sempre positive. Il tempo che passa serve anche a farci capire cosa è realmente importante nella vita e cosa possiamo considerare superfluo. L’amore, la famiglia, gli affetti, le amicizie, ma anche il lavoro e gli hobby sono parti fondamentali del nostro essere e coltivarli nel modo migliore non può che farci sentire bene. Essere in salute è fondamentale, quindi ricordiamoci di fare regolarmente le visite di controllo.
Manteniamo uno stile di vita sano, cercando di avere un’alimentazione corretta e continuando a praticare attività fisica.
Concentriamoci quindi su quello che ci fa star bene, manteniamo vivi gli interessi, frequentiamo la gente che ci piace, se possibile viaggiamo e vediamo posti nuovi.
Insomma, teniamo alto l’umore, facendo sì che il tempo che passa sia solo una parte della nostra vita.

Ti potrebbe interessare anche

Skincare

Tutto quello che dovete sapere sul retinolo e sugli effetti sulla pelle

Radiofrequenza, ringiovanire senza bisturi si può
Skincare

Radiofrequenza, ringiovanire senza bisturi si può

Biorivitalizzazione, che cos'è e come si pratica presso i centri Dr Lips
Skincare

Biorivitalizzazione, che cos’è e come si pratica presso i centri Dr.Lips

Stop alle gambe pesanti con questi prodotti anti gravità
Skincare

Stop alle gambe pesanti con questi consigli e prodotti anti gravità

Beauty tips salva ambiente: le abitudini che fanno bene alla pelle e al pianeta
Skincare

Beauty tips salva ambiente: le abitudini che fanno bene alla pelle e al pianeta

Come evitare un'insolazione in estate
Skincare

Come evitare un’insolazione in estate

Crema solare per cicatrici: quale usare
Skincare

Crema solare per cicatrici: quale usare

Intensificatore di abbronzatura: i migliori
Skincare

Intensificatori di abbronzatura: i migliori

Skincare

Come abbronzare le gambe in modo uniforme e veloce

Spesso a fine estate ci si accorge che le gambe sono la parte del corpo che meno si è abbronzata. Qui vi spieghiamo perché e come rimediare.

Leggi di più