Come sfoggiare capelli lucidi

Consigli e ricette per avere una chioma sempre splendente

Rimedi fai da te
Rimedi fai da te
  • Rimedi fai da te
  • Creme e impacchi
  • Chioma lucente
  • Chioma al top
  • Capelli sempre al top
  • Capelli sbarazzini
  • Le maschere si applicano sui capelli bagnati
  • Lucentezza anche per i capelli corti
  • Prodotti naturali
  • Capelli invidiabili
  • Capelli che splendono
  • Biondo lucente
  • Bellezza dei capelli

Non ci crederete ma avere capelli morbidi e luminosi aumenta, e anche di parecchio, l’autostima. Non serve soltanto avere una bella acconciatura, piuttosto sfoggiare un capello che sprizza salute e lucentezza da tutti i pori. E non è impossibile farlo, anche se non siamo delle star perennemente sotto le mani di esperti hairstylist.

 Trucchi quotidiani

Partiamo da alcune piccole ‘dritte’ che possiamo mettere in pratica ogni giorno. Delle coccole per le quali la nostra chioma ci sarà particolarmente riconoscente. Innanzitutto scegliamo lo shampoo giusto, il più adatto al nostro tipo di capello: basterà consultarsi con il parrucchiere di fiducia e acquistarne uno di marca professionale. Quando laviamo i capelli l’ultimo risciacquo dev’essere sempre con acqua fredda, anche se siamo in inverno inoltrato. Stessa cosa con il phone: l’ultimo getto dev’essere d’aria fredda, passata attorno a tutta la testa.

Lucidi con i rimedi della nonna

A questo punto che i nostri capelli sono completamente asciutti, possiamo usare qualche consiglio della nonnina. Per esempio un bel trattamento idratante con maionese, sistema semplice ed economico. Basterà spalmare della maionese biologica sui capelli asciutti facendola agire soprattutto sulle punte. Quanta maionese? Dipende dallo spessore e dalla consistenza del capello, meno per i capelli grassi. Poi avvolgiamo i capelli nella pellicola e fermiamoli con un asciugamano, teniamoli in posa per un’ora. Poi sciacquiamo per bene e asciughiamo. Se non abbiamo la maionese, possiamo usare le uova! Rompiamone in una ciotola da 2 a 4, in base alla lunghezza dei capelli; separiamo i rossi dai bianchi e mettiamo da parte gli albumi .Versiamo olio di oliva nella ciotola coprendo i tuorli, poi mescoliamo bene. A questo punto prima laviamo i capelli con acqua tiepida e poi applichiamo la ‘maschera’ lasciandola in posa per circa 5 minuti. Quindi risciacquiamo con acqua fredda. Un’altra maschera per capelli lucenti è quella a base di yogurt bianco, da spalmare sui capelli e mantenere in posa per il tempo necessario a farlo seccare, quindi laviamo bene.

Aloe e aceto di mele

Un altro rimedio naturale per ottenere una chioma splendente è mescolare al balsamo parti uguali di aloe vera in gel e miele: la prima è un ottimo ricostituente, il secondo dona lucentezza. La soluzione va massaggiate per qualche minuto sui capelli asciutti prima di lavarli. Ottimo anche l’aceto di mele che va mescolato con acqua (due tazze di aceto e una di acqua), passiamo sui capelli appena lavati e lasciamo agire per un quarto d’ora, poi risciacquiamo fino a eliminare l’odore di aceto. Molto utile anche un impacco a base di burro di karitè. Ecco la ricetta: 1 cucchiaino di burro di karitè, 1 cucchiaino di olio di karitè, 1 cucchiaino di olio di jojoba, 1 cucchiaino di olio di ricino, 1 cucchiaino di olio di mandorle dolci. Una volta mescolati tutti gli ingredienti stendiamo l’impasto ottenuto sui capelli umidi, avvolgiamoli nella pellicola e teniamoli così per un’ora. Se li vogliamo ancora più lucenti, allunghiamo la durata dell’impacco.

Alimentazione sana

Un aiuto importante arriva anche dall’alimentazione che dovrà essere ricca di acqua, antiossidanti e vitamina B5.


Vedi altri articoli su: Hairstyle |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *