5 abitudini quotidiane per gestire lo stress

Imparare ad allontanare lo stress per una vita più tranquilla.

In un mondo sempre più frenetico, lo stress è all’ordine del giorno. In famiglia e a lavoro, sono tante le preoccupazioni che rischiano, se non gestite nel giusto modo, di trasformarsi in questioni più serie.

È dunque importante seguire delle regole quotidiane, che ci permettano di vivere più rilassate e, dunque, gestire al meglio le situazioni di stress quando queste si presentano.

Lo stress nella quotidianità: cause e conseguenze

Al giorno d’oggi, in tutti gli annunci di lavoro, si richiede “forte resilienza allo stress”. Questo perché, per quanto ci si impegni, ansie e preoccupazioni fanno parte della nostra vita (lavorativa e familiare).

Il figlio con la febbre alta, il cane dal veterinario, una scadenza lavorativa piuttosto ravvicinata, il capo che ci sta col fiato sul collo per un progetto importante.

Le cause dello stress sono molteplici e, non potendo eliminarle dalla nostra quotidianità, bisogna imparare ad affrontarle nel modo corretto.

Queste difficoltà, infatti, rischiano di sfociare in disturbi fisici e psicologici più o meno gravi. Dal semplice “mal di pancia” a vere e proprie coliti o gastriti, dall’insonnia alla depressione, dall’ipertensione all’infarto, dai disturbi sessuali alla calvizie.

Come gestire lo stress in 5 mosse

Una volta accettato che lo stress fa parte della nostra vita, ecco cinque abitudini che possono aiutarci ad affrontarlo.

Fare esercizio fisico: fare stretching alla mattina, nuotare, prendere a pugni un cuscino o anche solo camminare mezz’ora al giorno.

Praticare attività sportiva, infatti, oltre a benefici fisici porta un miglioramento delle condizioni psicologiche, rilasciando nel nostro organismo endorfina, l’ormone della felicità.

Dormire bene: come abbiamo visto, l’insonnia è una delle principali conseguenze dello stress. Ma ne è anche causa: se dormiamo male siamo più stanche e dunque psicologicamente più fragili.

Riuscire a riposare in modo corretto e continuativo può dunque consentirci di vivere meglio e affrontare più serenamente le sfide a cui la vita ci sottopone.

Si può provare bevendo una tisana rilassante prima di coricarsi o ascoltando musica classica. Fare attività fisica può essere un ottimo modo per combattere l’insonnia.

Condurre una vita sana: la nostra felicità passa per la tavola. La nostra alimentazione influisce infatti con il sistema nervoso e quello immunitario.

Oltre al fatto che, per essere cariche durante la giornata, dando il meglio nelle nostre attività, è necessario offrire al nostro corpo le giuste energie.

Via libera dunque a una sana e cospicua alimentazione, concedendosi, ogni tanto, un dolcetto, senza sensi di colpa.

Per quanto riguarda le bevande, è bene cercare di limitare gli alcolici a un bicchiere per pasto.

Importante è anche eliminare le cattive abitudini come il fumo: la dipendenza da nicotina provoca infatti ansia e peggiora i sintomi della depressione.

Dedicarsi alle proprie passioni: è importante, per vivere serenamente, ritagliarsi un momento della giornata in cui distrarsi dalle attività quotidiane e dedicarsi alle proprie passioni: uscire con le amiche, leggere, dipingere, seguire un corso di cucina, ascoltare la musica, vedere un telefilm

Riconoscere e accettare i propri limiti: ognuna di noi ne ha, non possiamo fare tutto, per mancanza di tempo e di capacità.

Prima accettiamo i nostri limiti e meglio vivremo. Non bisogna sconfortarsi se non si riesce in un’attività, l’importante è dare sempre il massimo.

Seguire questi consigli ci aiuterà a vivere più serenamente e affrontare lo stress, senza farci prendere dal panico.

Se stiamo vivendo un periodo no, è molto utile confrontarsi e sfogarsi con un’amica o col marito…



Carboidrati sani
Vivere bene

Carboidrati sani: quali sono quelli da mangiare e quali da eliminare

Uova di pidocchi
Vivere bene

Uova di pidocchi: riconoscerli ed eliminarli

ashtanga yoga
Vivere bene

Ashtanga yoga: sequenza corretta delle serie

Oli da cucina
Vivere bene

Oli da cucina: quali sono i 5 migliori per cucinare e come usarli

Tisana rilassante quali sono le erbe rilassanti da infuso
Vivere bene

Tisana rilassante: quali sono le erbe rilassanti da infuso

Cristalloterapia
Vivere bene

Cristalloterapia: elenco di alcune pietre utilizzate

Miso
Vivere bene

Miso: proprietà e benefici del miso

Come smettere di mangiarsi le unghie
Vivere bene

Come smettere di mangiarsi le unghie