I tagli per capelli di media lunghezza: trend primavera – estate 2015

Si confermano come i tagli più in voga durante questa stagione: il long bob, il wob e lo shag. Parola d’ordine? Scalatura.

Emma Stone sfoggia spesso il wob, in questa variante con frangia lunga.
Emma Stone sfoggia spesso il wob, in questa variante con frangia lunga.
  • Emma Stone sfoggia spesso il wob, in questa variante con frangia lunga.
  • Si confermano come i tagli più in voga durante questa stagione: il long bob, il wob e lo shag.
  • Emily Blunt sfoggia un long bob tutto pari fino alle spalle
  • Jessica Alba preferisce il lob liscio con frangia laterale
  • Keira Knightley opta per un lob voluminoso e scalato
  • Charlize Theron con il suo wob total blonde
  • Il wob è la variante mossa del long bob
  • Emma Watson con il Wob
  • Sea Salt Spray di Tony & Guy, perfetti per creare delle onde stile beach waves
  • Taylor Swift e il suo wob con la frangia
  • Il Surf Spray di Bumble & Bumble è perfetto per creare delle onde stile beach waves
  • Il wob con il suo effetto mosso dona uno stile beach
  • Alexis Bleder ricorre ad un wob con la frangia anche per nascondere la sua fronte spaziosa
  • Megan Fox con uno shag scalato
  • Edie Campbell il nuovo volto e testimonial di Yves Saint Laurent
  • Lo shag sulle passerelle
  • Lily Allen con uno shag con frangia
  • La parola chiave di questa stagione? Scalatura!
  • Rachel McAdams con un taglio scalato
  • Scalatura con trend della primavera - estate 2015
  • Alexa Chung sfoggia spesso tagli di capelli scalati
  • Kim Kardashian con uno dei suoi ultimi tagli, rigorosamente scalato

È risaputo: i tagli di media lunghezza sono considerati i migliori per cambiare il proprio look ma senza stravolgere troppo la chioma. Nell’ultimo periodo i tagli di media lunghezza stanno spopolando, sia sulle passerelle che tra le star più celebri.

Long Bob e Wob

Trattasi dei tagli più suggeriti del momento, molte celebrities lo sfoggiano facendo tendenza. Il long bob è un taglio a caschetto, ma più lungo, che arriva fino a sfiorare le spalle, può essere scalato o con una linea piuttosto decisa stile anni ’90. Il long bob o detto anche “lob” è il taglio sfoggiato da Emily Blunt (in questi giorni al cinema con Into the Woods), Keira Knightlely o Jessica Alba. Ma quest’anno la versione più osannata sarà quella mossa, ovvero il wob (wavy bob), che con il suo effetto mosso dona uno stile beach waves davvero sbarazzino, facile da creare ma soprattutto da gestire, specialmente in estate. Nel wob le protagoniste sono le lunghezze e le punte ondulate o mosse. Look da copiare sono quelli di star come Charlize Theron con la riga al centro ed Emma Watson che sfoggiano puntualmente questo taglio per niente impegnativo. Per le amanti della frangia invece ci si può ispirare agli hairstyles di Taylor Swift, Alexis Bledel o Emma Stone.  Per ricreare anche voi a casa l’effetto beach waves l’ideale sono i famosi Sea Salt Spray come quello di Bumble and Bumble o di Tony & Guy.

Il taglio Shag

Tra i tanti caschetti di tendenza c’è anche il taglio shag, di ispirazione anni ’80 fresco, ribelle e talvolta anche scalato, che oggi  ritroviamo nella variante moderna che lascia parte del capo più soft e le lunghezze scalate e mosse. Un esempio di taglio shag è stato sfoggiato sulle passerelle e con frangia annessa total black dalla cantante Lily Allen, o da Edie Campbell scelta come nuovo volto e testimonial di Yves Saint Laurent o ancora dalla bellissima Megan Fox.

Scalatura

La parola chiave di questa stagione? Scalatura! Se i long bob, i wob e gli shag sono i tagli di tendenza la linea più ricercata per questa primavera – estate è sicuramente il taglio scalato. Che sia liscio o mosso i capelli scalati sono sempre un ottima scelta e sono quelli più in voga durante quest’ultimo periodo, sfoggiati sulle passerelle, nei saloni e anche dalle star. Accompagnati da frange o ciuffi laterali (anch’essi talvolta scalati), essi si caratterizzano per donare volume sulla testa e avere punte sfilate in quanto le scalature si concentrano principalmente sulle lunghezze e sui ciuffi. Il taglio scalato è l’ideale per chi non ha una chioma molto voluminosa, per chi vuole cambiare senza strafare e ancora per chi non desidera tagliare eccessivamente i capelli. Celebrities come la modella Alexa Chung o Rachel McAdams sono delle vere addicted di questo hairstyle che di recente è stato anche adottato da Kim Kardashian.


Vedi altri articoli su: Hairstyle |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *