Emma Watson: tutti i suoi tagli di capelli

Nello star-system e non solo, le pettinature e l'hairstyle di Emma Watson creano tendenza, dai capelli lunghi al nuovo taglio corto

Emma watson, icona di stile.
Emma watson, icona di stile.
  • Emma watson, icona di stile.
  • Emma Watson, tutti gli hairstyle.
  • Emma Watson con un taglio medio e sbarazzino.
  • Emma Watson in un meraviglioso raccolto alla NYC Première del film
  • Emma Watson nel 2010 con un taglio cortissimo.
  • Emma Watson con capelli raccolti in una treccia.
  • Emma Watson è Ila nel film
  • Emma Watson in un servizio fotografico
  • Emma Watson nel 2012.
  • Emma Watson con i capelli corti.
  • Emma Watson nel 2013.
  • Emma Watson con i capelli lunghi
  • Emma Watson con i capelli mossi.
  • Emma Watson con i capelli sciolti
  • Emma Watson con la frangia
  • Emma Watson, pixie cut o taglio da fatina.
  • Emma Watson, sempre impeccabile.
  • Emma Watson, campagna Lancôme del 2011

“Il taglio più influente dell’anno”. Il Wall Street Journal ha attribuito, per due anni consecutivi, questo influente titolo a Emma Watson. Ma la ex maghetta Hermione della saga di Harry Potter non è solo un’icona di stile. Laureata in letteratura inglese all’Università Brown di Rhode Island, Emma Watson, classe 1990, è una delle attrici e modelle britanniche più apprezzate.
Nel ruolo della piccola maga, l’abbiamo vista con una massa di capelli crespi e indomabili. Man mano che cresceva, però, Emma inizia a scoprire la propria femminilità e a domare la sua chioma ribelle, tingendola di biondo. Con il suo charme innato, molti brand l’hanno scelta come volto per le proprie campagne: Burberry nel 2009 e nel 2010 e Lancôme nel 2011.

Capelli lunghi

Fin dalla sua prima apparizione sul grande schermo, siamo sempre stati abituati a vedere Emma Watson con i capelli lunghi. Li portava così anche nell’ultimo film in cui ha recitato, “Noah”, interpretando Ila. La lunghezza dei capelli si presta a varie acconciature: semplicemente sciolti, pettinati all’indietro o legati in una treccia. Al Golden Globe Awards di quest’anno Emma ha sfilato con la chioma raccolta in una coda laterale ma spesso preferisce portarla con la riga da un lato e un’ampia frangia sulla fronte.

Capelli mossi

Tra le varie acconciature, i capelli mossi sono il look preferito da Emma. Lasciati sciolti o raccolti in un morbido chignon, lascia sempre qualche boccolo che va ad incorniciarle il viso.

Capelli corti

Come succede a tutte le donne, un taglio di capelli drastico indica cambiamento. Ed è alla fine delle riprese dell’ultimo episodio della saga Harry Potter, quando cioè lascia definitivamente i panni di Hermione, che Emma decide di darci un taglio e fare unpixie cut” o “taglio da fatina”. La folta chioma castana viene eliminata. Al suo posto l’attrice mette in mostra un taglio cortissimo, quasi da maschiaccio, che ha fatto molto discutere. Nonostante le critiche, l’attrice afferma di sentirsi bella e sicura di sé come non mai. Per le serate formali, il taglio diventa molto elegante e sensuale con i capelli tirati all’indietro con il gel. Per un look casual e fresco, invece, lascia una chioma morbida tanto da sembrare quasi spettinata. Spesso aggiunge una broche sui capelli per donare luminosità al volto.


Vedi altri articoli su: Capelli corti | Capelli lunghi | Celebrity | Hairstyle |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *