I tagli di capelli pratici per l’estate

Al mare, in piscina o anche in città i capelli subiscono continui stress. I tagli di tendenza per quest’estate 2015 Si riconfermano lob, bob, shag e pixie cut. Tutti tagli facili da gestire in questa stagione.

Si riconfermano sul podio lob, bob, shag e ritorna il pixie cut. Tutti tagli facili da gestire in questa stagione.
Si riconfermano sul podio lob, bob, shag e ritorna il pixie cut. Tutti tagli facili da gestire in questa stagione.
  • Si riconfermano sul podio lob, bob, shag e ritorna il pixie cut. Tutti tagli facili da gestire in questa stagione.
  • Katie Holmes con il bob liscio
  • Alexis Bledel con il wob
  • Katie Holmes con il bob liscio
  • Wob mosso con frangia laterale
  • Lob con sfumature bionde
  • La giovane Maisie William porta sempre capelli corti
  • Pixie Cut per Anne Heathaway
  • Pixie Cut con rasatura laterale per Scarlett Johansson
  • Nel film The Avengers invece ha un wob ramato
  • Pixie Cut con rasatura laterale per Scarlett Johansson
  • Charlize Theron con il pixie cut, ideale per l'estate
  • Pixie Cut con rasatura laterale per Scarlett Johansson
  • Pixie Cut anche per Jennifer Lawrence

I tagli di lob, il bob e lo shag e corti segnano anche quest’estate 2015, come per la primavera si riconfermano hair trend il lob, il bob e lo shag. Ritorna il pixie cut per le più coraggiose. Tutti tagli facilmente gestibili con il caldo, il mare o vita da spiaggia.

Visto dalle star

Sempre più star stanno adottando tagli di capelli corti. C’è sì chi rimane fedele a capelli lunghi e lisci e preferisce acconciali, ma c’è chi anche conferma come taglio di tendenza il bob anche conosciuto come caschetto, il long bob con la sua variante mossa detta wob e lo shag un caschetto leggermente più lungo, scalato e più spettinato, e per finire su alcune teste c’è stata la ricomparsa del pixie cut. Tutti tagli ideali per la bella stagione e il caldo, infatti è consigliabile tagliare i capelli prima dell’estate e queste potrebbero essere alcune idee per chi ancora è indecisa.

Si confermano o sono delle novelle del bob: Katie Holmes che lo sceglie con frangia e rigorosamente liscio, Emma Stone che ormai è diverso tempo che sfoggia questo taglio e molte si rifanno a lei per questo hairstyle; mentre Lily Collins e Alexis Bledel (quest’ultima con frangia liscia) preferiscono un wob che è l’ideale per un look da spiaggia o per l’estate, non necessita di troppe cure e si riesce ad acconciare molto più facilmente e rapidamente rispetto ad un lob. Altra addicted del wob è Ashley Greene che punta anche su un effetto sfumato con le punte bionde.

Il ritorno dello shag

Lo shag era un tipo di taglio che andava di moda negli anni ‘70/’80 seppur in maniera più plateale, oggi lo ritroviamo in chiave più moderna e scalato come quello di Alexa Chung con riga al centro e frangia su due lati o il biondissimo shag di Taylor Swift che abbina al suo makeup look da pin up un po’ retrò.

Da non dimenticare nemmeno Maisie Williams la giovane star del telefilm Trono di Spade che sia sullo schermo che nella vita reale porta un taglio di capelli molto corto, ideale per quest’estate.

Pixie Cut per l’estate

Il Pixie Cut è forse il taglio più facile da gestire con il caldo, il sole e l’acqua del mare o della piscina. Trattasi del taglio “a folletto” ovvero con i capelli molto corti. Già di moda qualche anno fa è ritornato in grande stile con celebrities come Jennifer Lawrence la protagonista di Hunger Games, Charlize Theron, Scarlett Johannson la Black Widow degli Avengers che anche nel film ha un taglio di tendenza, trattasi di wob ramato, e Anne Hathaway e ancora la nuovissima testimonial di Louis Vuitton, Michelle Williams.


Vedi altri articoli su: Capelli corti | Hairstyle |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *