Black and white: bicolore per la primavera-estate 2014

Una primavera-estate 2014 a strisce bianca e nera: il bicolore fa tendenza da Ralph Lauren a Kenzo passando per Rodarte

  • Balmain  Primavera Estate 2014
  • Balmain  Primavera Estate 2014
  • Barbara Bui  Primavera Estate 2014
  • Barbara Bui  Primavera Estate 2014
  • Fausto Puglisi  Primavera Estate 2014
  • Fausto Puglisi  Primavera Estate 2014
  • Emilio Pucci Primavera Estate 2014
  • Rodarte Primavera Estate 2014
  • Ralph Lauren Primavera Estate 2014
  • Ralph Lauren Primavera Estate 2014
  • Ralph Lauren Primavera Estate 2014
  • Oscar De La Renta Primavera Estate 2014
  • Oscar De La Renta Primavera Estate 2014
  • Rodarte Primavera Estate 2014
  • Rodarte Primavera Estate 2014
  • Alexander Mcqueen Primavera Estate 2014
  • Edun Primavera Estate 2014
  • Edun Primavera Estate 2014
  • Edun Primavera Estate 2014
  • Celine  Primavera Estate 2014
  • Celine Primavera Estate 2014
  • Kenzo Primavera Estate 2014
  • Kenzo Primavera Estate 2014
  • Burberry
  • Calvin Klein
  • Equipment
  • Etro
  • Givenchy
  • Givenchy
  • Jason Wu
  • Karl Lagerfeld
  • Kenzo
  • Marni
  • Norma Kamali
  • Saint Laurent
  • Tibi
Black and white: il bicolore torna di tendenza per una primavera-estate 2014 di bianco e nero mixata con stampe, fantasie e tessuti con forme geometriche.

Da Edun un bianco e nero con forme geometriche su cappotti, top e pantaloni mixati con camicie bianche. Per Rodarte invece il gioco di colore si gioca su abiti con gonne a balze con dettagli a quadri grandi e righe bianche e nere. Oscar de la Renta usa invece il contrasto dei due colori per creare abiti trapezio o gonne a ruota dove le trasparenze vengono contrastate con le decorazioni di piccoli fiorellini.

Trionfo del bianco e nero da Ralph Lauren, che sfrutta questi due colori rivisitando il mood anni Sessanta con mini abiti a righe, vestitini smanicati corti a trapezio con dettagli geometrici o gonne, pantaloni e giacche monocolore che vanno ad alternarsi di bianco e nero. Dettagli anche sulle borse dove anche qui si gioca su rifiniture del colore opposto della pelle. Balmain sfrutta invece la fantasia pied de poule per creare total look, come nel caso della giacca cardigan abbinata al vestito con spacco obliquo o la blusa con rifiniture di pelle abbinata a pantaloni a vita alta neri.

Black & white anche da Céline con un abito bianco decorato con lembi di tessuto nero da dove cadono frange sottilissime di tessuto o strisce di colore nero su gonne in voile trasparenti. Il bianco e nero di Kenzo è sia geometrico che grafico: completi giacche e pantaloni ma anche abiti con strisce rettangolari irregolari e vestiti bianchi con una grafica di sottilissime righe nere che coprono l’intero abito.

Da Alexander McQueen il nero e bianco è dato dalla lavorazione di perline su abiti creando corpetti a righe bianche e nere su gonne con piume per una donna che ricorda una tribù africana. Fausto Puglisi mixa queste due tonalità di colore con top di pelle creando gonne a ruota o mini abiti dalle forme bon ton. Un bianco e nero optical da Marc Jacobs e Diane Von Furstenberg con mini abiti dalla fantasia ”ondulata”.

Se bicolor è la tendenza della primavera-estate 2014, non possono mancare accessori e abiti con questi dettagli, come nel caso del mocassino nero e bianco di Saint Laurent, lo stivaletto di pizzo di Givenchy, lo stivale di Kenzo ma anche il sandalo basso di Jason Wu. Puntare poi su borse ed accessori con la pochette di Burberry, la cintura di Givenchy, la collana con pietre di Marni o gli occhiali super cool di Thierry Lesley. Abiti e tshirt bicolore o camicie a strisce come quella di Equipment ma anche giacche smoking con colletto a contrasto.


Vedi altri articoli su: Trend |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *