Quali colori indosseremo nell’autunno inverno 2019/2020?

Quali colori indosseremo nell’autunno inverno 2019/2020? Dal rosso Cranberry al Galaxy Blue, scopri la palette di tendenza!

Mentre l’estate sfuma nel ricordo, la stagione fredda diventa ogni giorno più reale. Ma il suo avanzare non è scandito solo da grigie brume mattutine e pallidi raggi di sole, bensì anche dall’esplosione cromatica del foliage e da una palette di colori per l’autunno/inverno 2019/2020 piena di forza e di passione.

Quali sono le tonalità e le nuance emerse dalle sfilate di febbraio che indosseremo nei prossimi mesi (e che faranno tendenza)? Scopritele qui!

Il rosso

Il rosso si annuncia come uno dei grandi (grandissimi) protagonisti tra i colori di tendenza per l’autunno/inverno 2019/2020. Naturalmente, non in una sola, ma in tante sfumature diverse.


La più sofisticata e intensa, oltre che probabilmente signature color dei prossimi mesi, è quella del rosso Merlot. Corroborante, raffinato e profondo, trova la sua massima espressione nei tessuti luminosi come la seta e il raso e caldi e avvolgenti come il velluto ed è perfetto con il nero e con il viola per creare outfit elegantissimi e sensuali.

Sulla stessa lunghezza d’onda energetica e di stile si colloca Biking Red, un rosso dalle profonde sfumature violacee, con un’allure forte e potente e una essenza avventurosa. La sua natura lo rende perfetto per capispalla dal taglio sporty-chic e look da sera ricercati e fuori dagli schemi.

Invece, Chili Pepper è una nuance che si spoglia della austerità delle precedenti per rivestirsi di note piccanti, eccitanti e drammatiche. Vero e proprio inno alla sensualità, sembra fatta apposta per tessuti impalpabili e (all’opposto) strutturati e lucenti.

A completare la palette del rosso è Cranberry, una sfumatura vitale, decisa e pungente, da indossare di giorno per un look da ufficio e irrinunciabile (o quasi) tra gli accessori.

L’arancione

L’arancione è il colore principe dell’autunno in natura e (ovviamente) non può mancare nella palette cromatica di tendenza relativa alla moda della stagione autunno/inverno 2019/2020.

Con la sua energia indomita, Orange Tiger rappresenta l’espressione più intensa e primaria della nuance ed è perfetta per capispalla, scarpe e borse. Invece, Dark Cheddar accende e riscalda l’arancione con note di giallo, in una sfumatura audace e ardita, che si presta per tessuti preziosi e look raffinati.

È ancora una fusione – ma stavolta con il rosa – Crabapple, una tonalità calda e confortevole come la sensazione che emana una mela selvatica maturata nel pieno sole dell’estate. E il rimando alla natura e ai frutti della terra torna in Summer Fig, vero e proprio trait d’union tra la bella stagione e l’autunno, che accende con una sfumatura esotica la lana e il cachemire ed è perfetta da indossare di giorno come di sera.

Il giallo

Come il rosso e l’arancione, anche il giallo è uno dei colori del foliage, oltre che imprescindibile componente di ogni palette autunnale. In quella del 2019 è presente in due nuance antitetiche.

La sfumatura Butterscotch è per così dire “classica”, con i suoi riflessi dorati, morbidi, caldi e rassicuranti, che sembrano fatti apposta per accompagnare il movimento di pantaloni e gonne dalle linee fluide.

Invece, Antique Moss è un giallo tendente al verde (ma anche viceversa), che crea un forte contrasto con l’intera gamma cromatica della stagione e si presta di conseguenza per look metropolitani non convenzionali e audaci outfit da sera.

Il rosa

Il rosa è (probabilmente) il colore per antonomasia della primavera, ma per l’autunno/inverno 2019/2020 lo è anche per la stagione fredda. E la ragione è presto detta: con la sua gamma di sfumature calde e delicate è un vero e proprio toccasana per l’anima e (soprattutto) per l’umore. Ma quali sono le nuance di tendenza per i prossimi mesi?

La palette cromatica dei rosa si apre con la luminosa e suadente Peach Pink, una tonalità morbida e rassicurante che sembra fatta apposta per combattere la malinconia dell’autunno. Luminosa e piena di energia e positività, è perfetta per bluse, camicie, cache-coeur e accessori.

È sempre avvolgente e ottimista, ma di un brio quieto e delicato, la sfumatura Crème de Pêche. Chiara e con venature lattiginose, si presta a tessuti luminosi e pieni come la lana cotta e trova una delle sue espressioni più eleganti in cappotti dal taglio femminile e bon ton.

L’ultima (ma non ultima) sfumatura di rosa per la nuova stagione fredda è Fruit Dove, una nuance estroversa e di carattere, da indossare come pezzo chiave (un paio di pantaloni o una giacca) o come accessorio (delle décolleté pump o una mini bag) per creare un elemento di discontinuità a contrasto e definire il look.

Il verde

Il verde è il colore che spegnendosi in natura segna la fine dell’estate. Ma non manca mai (o quasi mai) nella gamma cromatica della stagione fredda. E quella dell’autunno/inverno 2019/2020 non fa eccezione.

Forest Biome rappresenta proprio il colore della vegetazione autunnale, che perde le note più calde e luminose, ma si ammanta di una profondità sensuale e misteriosa. La sua fumatura eterna e primordiale entra in risonanza con quella di Eden, il verde solenne delle foreste millenarie. Entrambi intensi e sofisticati, sono esaltati da tessuti importanti come la seta e il velluto e sono perfetti per outfit formali e da soirée.

All’estremità opposta si colloca Guacamole, una nuance raffinata e nutriente, che con le sue sfumature calde e dorate rivitalizza non solo le giornate più fredde e prive di luce, ma anche il look.

Infine, Green Olive rappresenta una sorta di trait d’union tra gli estremi e rappresenta una vera e propria garanzia per creare outfit classici, ma non scontati.

Il blu

Il cielo d’autunno e d’inverno è una vera e propria meraviglia della natura ed è protagonista anche tra i colori di tendenza della moda per la stagione fredda 2019/2020.

Bluestone è il colore delle giornate quiete ma cariche di aspettativa ed è perfetto per camicie e cardigan morbidi e avvolgenti. Invece, Galaxy Blue è la sfumatura che assume il cielo nelle ore che precedono la sera quando l’inverno si prepara a cedere il passo alla primavera. Profondo e totale, sembra fatto apposta per i tessuti preziosi e impalpabili.

A completare la palette dei blu è Evening Blue, una nuance audace e classica, da vestire di giorno, non solo con look formali, ma anche casual e sporty-chic.

Il marrone

Il marrone è il colore della terra e della corteccia degli alberi e l’autunno e l’inverno sono le stagioni durante le quali diventa assoluto protagonista in natura e… nell’abbigliamento.

La palette cromatica del 2019/2020 lo vede declinato in in ben 4 tonalità diverse.

La più intensa è Chicory Coffee, che proprio come la bevanda alla quale si ispira è robusta, inusuale e raffinata ed è perfetta per cappotti dal taglio maschile, completi eleganti, scarpe e borse. Rocky Road è meno sensuale, ma più solida e radicata e introduce una nota terrosa e naturale che la rende perfetta per tessuti come la lana e il cotone e tutti i materiali grezzi.

Più chiare e delicate, ma non per questo con meno carattere, Sugar Almond è una sfumature dolce e golosa, da indossare in maglioni e dolcevita caldi e avvolgenti, mentre Hazel è calda e organica ed è perfetta per illuminare la giornata di inverno più fredda e grigia.

I neutri

La palette cromatica dell’autunno/inverno 2019/2020 è completata da una gamma di colori neutri, composta dal crema sobrio e omogeneo Vanilla Custard, dai grigi timeless ed eleganti Paloma e Frost Gray e dal beige di base Rutabaga.

Tutte quante sono tonalità totali e di raccordo, perfette da indossare in un capo chiave o come accessori.

Ti potrebbe interessare anche

Il colore lavanda sarà il colore dell'inverno
Abbigliamento

Il colore lavanda sarà il colore dell’inverno

Abbigliamento

5 look da sfoggiare in autunno

Abbigliamento

Coprire le gambe ma non troppo: i modelli delle gonne di tendenza

Blazer, i modelli più belli dell'autunno
Abbigliamento

Blazer: i modelli più belli dell’autunno

Abbigliamento

Mela, pera o clessidra? Valorizza il tuo corpo in pochi step

Abbigliamento

I brand fondati da influencer da seguire per essere alla moda

Abbigliamento

La camicia: il capo che ci risolve sempre il look!

Abbigliamento

Giacche invernali low cost, quali scegliere

Moda sostenibile, sono questi i brand da seguire!
Abbigliamento

Moda sostenibile, sono questi i brand da seguire!

La moda diventa sostenibile e i brand da seguire che investono il proprio tempo e denaro per introdurre pratiche ecofriendly, si moltiplicano. Scoprite quali sono!

Leggi di più