20 cose che non sapevi su Beyoncé: le curiosità

20 cose che non sapevi su Beyoncé: le curiosità

È l’icona mondiale della musica pop, ritenuta anche un modello di stile e bellezza. Sicuri di sapere proprio tutto sulla popstar? Ecco 20 cose che non sapevi su Beyoncé.

Beyoncé, una delle dee della musica pop contemporanea: le sue doti canore unite alla sua bellezza inconfondibile, sono apprezzate in tutto il mondo. Qui ti sveliamo 20 cose che non sapevi su Beyoncé.

Siete sue fan da anni, conoscete a memoria ogni suo pezzo, la seguite sui social e magari avete anche avuto l’opportunità di sentirla live. Ma siete sicure di conoscere bene la sua storia? Ecco venti cose che non sapevi su Beyoncé.

Una vera icona nel mondo della musica Pop…

Beyoncé Giselle Knowles, conosciuta al mondo come Beyoncé, è una cantante, attrice, ballerina e modella statunitense. Inizia la sua carriera in qualità di bandleader e membro fondatrice del girl group Destiny’s Child, famoso trio R&B, insieme alla cugina Kelly Rowland e alla cantante Michelle Williams. Dici di conoscere tutto su Beyoncé? Siamo sicuri che ci sono 20 cose che non sapevi su Beyoncé!

Si tratta di una delle star più conosciute del panorama pop americano. Nasce a Houston, in Texas, il 4 settembre del 1981 da Matthew e Tina Knowles. I due genitori, fin dalla sua infanzia, hanno giocato un ruolo fondamentale nell’ascesa professionale della figlia. Il padre, infatti, fu il manager delle Destiny’s Child, mentre la madre la aiutò spesso nei costumi di scena, dandole un imprinting importante nel settore della moda.

La cantante, dunque, si affacciò ben presto al mondo dello spettacolo, diventando un’icona non solo in ambito musicale ma anche di stile. Secondo il Time, infatti, Beyoncé è oggi una delle donne più influenti del mondo e qui ti sveliamo 20 cose che non sai su Beyoncé.

Curiosità che non sapevi su Beyoncé

Beyoncé non è conosciuta e ricordata soltanto per la sua musica (sempre e comunque nelle classifiche mondiali). Il suo aspetto e il suo fascino non passano di certo inosservati, specialmente in un periodo storico come quello dei social.

Pelle sempre luminosa, capelli impeccabili: quali saranno i suoi segreti di bellezza? Senza dubbio anche le questioni di stile rientrano tra le 20 cose che non sapevi su Beyoncé.

I capelli

La cantante americana è solita sfoggiare pettinature sempre diverse ma sempre estremamente alla moda. Dal liscio perfetto al riccio superdefinito, da code di cavallo classiche, a trecce e treccine afroamericane. Insomma: è proprio raro trovare un’acconciatura che le stia male!

La cantante ammette, tuttavia, che lontano dalle luci della ribalta adora lasciare i suoi capelli al naturale per il più lungo tempo possibile e di non lisciare quasi mai i suoi ricci indomabili. Inoltre Beyoncé adora l’effetto “baciati dal sole”, ossia quando si nota lo stacco tra l’attaccatura e le punte.

La pelle

Per la sua invidiabile pelle, la cantante svela di ricorrere spesso a trattamenti scrub a base di sali marini. Questi lasciano la pelle levigata oltre che molto profumata.

Sport e alimentazione

Inutile dirlo: le curve di Beyoncé sono inconfondibili e invidiate in tutto il pianeta. Ma come fa a mantenersi così? Ecco svelati alcuni segreti della star. Primo fra tutti: mangiare poco ma spesso.

La cantante americana ammette di mangiare almeno sei piccoli pasti al giorno nell’arco di tutta la giornata, così facendo evita che i grassi si accumulino.

Ogni tanto, però, confida di trasgredire e di cedere a delle piccole tentazioni, ammettendo che una dieta molto rigida potrebbe risultare deleteria per l’equilibrio mentale.

La sua alimentazione include molto pesce e carni bianche. Tuttavia, per rendere più appetitosi i suoi piatti, la cantante fa spesso uso di spezie.

Ma il solo cibo sano non basta: per trovare il perfetto equilibrio la cantante si dedica anche molto all’esercizio fisico, specialmente alla danza che pratica da quando era una bambina.

View this post on Instagram

adidas x IVY PARK E-comm takeover

A post shared by Beyoncé (@beyonce) on

Le 20 cose che non sapevi su Beyoncé

  • Prima di diventare famosa con le Destiny’s Child, Beyoncé, su consiglio del padre, allenava la propria resistenza cantando mentre faceva jogging.
  • Sin da giovane, la cantante studiava le performance di Michael e Janet Jackson, Whitney Houston, Tina Turner e Madonna come le squadre di calcio studiano gli avversari prima della partita. Questo suggerimento le fu dato dal padre.
  • Quando era piccola si vergognava molto delle sue orecchie: le riteneva troppe grosse!
  • Prima di chiamarsi Destiny’s Child il trio aveva provato con altri nomi, come Girls Time, The Dolls e Cliche.
  • La sua prima apparizione in un talent show fu a 7 anni con la canzone “Imagine” di John Lennon. Vi chiederete come sia andata: ricevette una bella standing ovation!
  • All’inizio della sua carrie Beyoncé se n’è andata da un set fotografico dopo che il fotografo David LaChapelle le chiese di posare nuda e di ricoprirsi di miele.
  • Beyoncé, da sempre amante dell’arte, ha iniziato a dipingere a 17 anni ispirandosi al suo artista preferito: Van Gogh.
  • Proprio per il suo amore verso l’arte, la cantante sostiene che una delle esperienze più spettacolari della sua vita sia stata la visita della Cappella Sistina.
  • Dopo lo scioglimento delle Destiny’s Child Beyoncé è stata afflitta da una fortissima depressione.
  • Nel 2003, sul set di “Crazy in Love”, è stata inventata la figura di Sasha Fierce, l’alter ego della cantante.
  • Questo alter ego è durato per 7 anni. Nel 2010 ha deciso di unire le due “personalità” in un’unica e spettacolare artista.
  • Beyoncé ama essere in tour perché così, il giorno prima del concerto, può fare tutto quello che vuole, come dormire tutto il giorno o stare tutto il tempo davanti alla tv.
  • Uno dei suoi “sogni” sarebbe quello di passare per Times Square in piena anonimità.
  • È stata un’idea di Beyoncé quella di editare il video di “Me, Myself and I” in modo tale che la storia risultasse narrata al contrario.
  • La cantante filma ogni suo concerto e prima di dormire se lo riguarda. Prima critica sé stessa, poi lascia una nota a tutti i colleghi su cosa c’è da migliorare.
  • Dopo la sua esibizione al SuperBowl si è regalata del cibo fritto. Molto cibo fritto!
  • L’artista americana è la cantante donna più nominata ai Grammy Awards di tutta la storia.
  • Beyoncé, inoltre, è stata anche la prima donna a vincere ben 6 Grammy in una sola serata!
  • L’album omonimo “Beyoncé”, uscito nel 2013, per poter essere pubblicato improvvisamente senza che nessuno lo sapesse è stato chiamato con nomi in codice per tutto il periodo di produzione.
  • La marca di top sportivi Ivy Park, creata proprio da Beyoncé, prima di essere lanciata è stata sviluppata per ben due anni.

Photo Credits Fotogramma



Notte di San Lorenzo, storia e tradizione
Cultura

Notte di San Lorenzo, storia e tradizione

Cos'è il karma
Cultura

Cos’è il karma?

mia suocera è un mostro
Cultura

Mia suocera è un mostro!

Philippe Petit chi è il funambolo delle torri gemelle
Cultura

Philippe Petit: chi è il funambolo delle torri gemelle

Tell me more Olivia
Cultura

Estratto del libro “Tell me more Olivia” di Francesca Lualdi

Libri da leggere nel 2020
Cultura

Libri da leggere nel 2020

Pasqua e Pasquetta in America: come si festeggia
Cultura

Pasqua e Pasquetta in America: come si festeggia

#Lamusicaunisce, il format live di Eman per comporre una canzone
Cultura

#Lamusicaunisce, il format live di Eman

La casa di carta ci sarà una quinta stagione
TV

La casa di carta: ci sarà una quinta stagione?

La casa di carta avrà una quinta stagione? Le anticipazioni, la trama e le novità sulla serie con protagonisti Il Professore e la sua banda.

Leggi di più