Scrub fatto a mano

Scrub pelle: quali sono i migliori scrub naturali

Scrub per la pelle: quali sono i migliori naturali? Scopriamo quali sono quelli da realizzare in casa o da acquistare.

Pelle liscia? Facile con lo scrub della pelle. Scopriamo quali sono i migliori scrub naturali da utilizzare tutto l’anno, ma soprattutto nella bella stagione.

Il sole e il caldo sono finalmente arrivati, è tempo di shorts, gonnelline e canottiere.

Pronte a sfoggiare un corpo dalla pelle morbida, liscia e senza parti ruvide?

Il migliore alleato per la pelle di seta è lo scrub, da utilizzare regolarmente, almeno una volta alla settimana, sia sotto la doccia che nella vasca da bagno, prima di un bel bagno rigenerante. Questo vale sia per il corpo che per il viso.

Lo scrub svolge sulla pelle un’azione levigante, elimina le cellule morte favorendo l’ossigenazione della parte superficiale del tessuto cutaneo, stimola il microcircolo e la formazione di un nuovo strato di pelle.

Lo scrub corpo è un prodotto che si può realizzare anche a casa, con ingredienti facilmente reperibili e del tutto naturali.

Vi diamo alcuni consigli per realizzare in autonomia il vostro scrub corpo naturale preferito e qualche soluzione già pronta, sempre naturale, se non amate stare in cucina e volete un trattamento da poter utilizzare immediatamente e con attivi funzionali specifici.

Gli scrub naturali fai da te

Gli ingredienti principali per gli scrub naturali fatti in casa possono essere davvero tanti, anche se i più comuni sono zucchero, sale, caffè, farina di mandorla, amido di riso, bicarbonato.

Questi ingredienti sono caratterizzati da una granulometria più o meno marcata e questo differenzia il potere levigante sulla pelle.

Quelli a base di zucchero e sale tendono a sciogliersi facilmente a contatto con l’acqua calda, mentre gli altri vanno risciacquati.

Lo scrub naturale fatto in casa a base di sale è perfetto se associato a una base oleosa, che smorza l’azione meccanica dei granelli di sale e lo rende più dolce. Sono perfetti in questo casi l’olio di oliva e quello di mandorle dolci, che nutrono la pelle e la rendono morbida e già idratata.

Per uno scrub delicato, ma dal tratto gourmand, scegliete lo zucchero di canna, a cui vanno aggiunti miele e yogurt, per rendere il composto morbido e facile da utilizzare.

Con questo composto otterrete la pelle liscia e delicatamente profumata.

Per non sprecare i fondi del caffè, utilizzateli per realizzare uno scrub facile e veloce, con l’aggiunta di qualche goccia di olio essenziale che favorisce la microcircolazione e dall’azione anticellulite, come quello all’arancia amara.

L’aggiunta di oli profumati o di oli essenziali è vincente anche quando si vogliono utilizzare le farine o l’amido di riso: a seconda della tipologia e della profumazione dell’olio essenziale, si ottengono scrub dalle azioni diverse (rilassante, energizzante, tonificante, ecc.) ed è quindi possibile scegliere di volta in volta quello più adatto alle proprie esigenze.

Gli scrub naturali in vendita

Se non abbiamo voglia di cimentarci in cucina o se preferiamo formule più concentrate e realizzate dopo un’attenta ricerca scientifica, possiamo affidarci agli scrub, sempre naturali, che troviamo in commercio.

Ad esempio, Enolea, una nuova linea cosmetica naturale e moderna , formulata per prendersi cura in particolare delle pelli sensibili, propone l’Esfoliante corpo Rigenera, che combina un pool di attivi quali il complesso brevettato Enolea, l’olio di oliva, i granuli di olivo che si prende cura della pelle nel rispetto della fisiologia cutanea e dell’ambiente.

Granuli di albicocca, olio di oliva bio, olio di soia, pantenolo e vitamina E sono gli ingredienti principali dello Scrub Corpo Vellutante di Athena’s, un prodotto che oltre a rimuovere cellule morte e impurità nutre intensamente.

Non dimentichiamoci i piedi! È a base di lavanda bio, lenitiva e protettrice, il Gel Esfoliante Piedi di Yves Rocher, in cui sono presenti la pietra pomice e la polvere di noccioli di albicocche, dal potere esfoliante.


Vedi Anche


Ti potrebbe interessare anche

Intensificatore di abbronzatura: i migliori
Skincare

Intensificatori di abbronzatura: i migliori

Skincare

Come abbronzare le gambe in modo uniforme e veloce

Skincare

Acqua di mare: i benefici su corpo e viso

Skincare

Le creme solari hanno la scadenza?

Skincare

Tatuaggio in estate: come curarlo

Abbronzatura gambe
Skincare

La ceretta toglie l’abbronzatura?

Skincare

Come evitare di spellarsi dopo una scottatura

Tempo di vacanze: i migliori epilatori da mettere in valigia
Skincare

Tempo di vacanze: i migliori epilatori da mettere in valigia

blake-lively-dior-show-entertainment-tonight
Hairstyle

Come schiarire i capelli: dallo shatush al degradé, tutte le tecniche

Voglia di riflessi brillanti, schiariture naturali e tocchi di luce tra i capelli? Ecco le tecniche più utilizzate per realizzarli.

Leggi di più