I trucchi delle star per rimettersi in forma

Le star rivelano i loro segreti per combattere la leggendaria nemica delle donne, la cellulite

09/09/2013

La cellulite, anche conosciuta come pelle a buccia d’arancia, è un inestetismo che affligge più del 70% delle donne. Al vertice della top ten dei difetti più odiati dalle donne, è il più temuto e detestato, quello che tormenta al punto tale da essere considerato un vero nemico che attenta alla bellezza femminile. Persino le celebrities sono alla continua ricerca di una soluzione a questo inestetismo.

Star vs cellulite: come combatterla

Il red carpet le vuole sempre in perfetta forma e sotto le luci dei riflettori l’aspetto fisico vale più di ogni altra cosa.

Ecco perché le star utilizzano tutte le armi a loro disposizione per combattere la pelle a buccia d’arancia: dalle creme con placenta di pecora e guano di usignolo, alle sanguisughe disintossicanti, ai chicchi di caffè che assicurano un’azione esfoliante, fino ai rimedi con prodotti a base di ingredienti strani e a volte molto costosi come il caviale o il veleno di viepra.


Leggi anche: Vuoi vincere un abbonamento in palestra? Partecipa al concorso!

C’è poi chi ama fare molte sedute di linfodrenaggio e pressoterapia e tra tutte c’è anche chi preferisce rimedi costosi, come la macchina ad ultrasuoni da 75mila dollari, da associare a quelli più classici quali diete sane ed equilibrate, uno stile di vita molto disciplinato e l’immancabile attività fisica.

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”42433″]

Come prevenire la cellulite

Un personal trainer non è certo alla portata di tutte le donne e non tutte possono permettersi trattamenti come quelli delle star. Ecco quindi un piccolo vademecum su come combattere la buccia d’arancia.


[dup_immagine align=”alignleft” id=”42427″]Parola d’ordine: prevenire. Le donne comuni preferiscono al bisturi la prevenzione e per questo puntano su di un’alimentazione equilibrata, con pochi grassi, tantissima frutta e verdura, in particolare quella ricca di acido ascorbico che protegge i vasi sanguigni, senza ovviamente far mancare la bevanda per eccellenza, l’acqua.

Ma per prevenire la cellulite non è sufficiente seguire solo un’alimentazione sana, occorre iniziare sin dall’adolescenza a rispettare con rigore alcune regole fondamentali.

Con il passare dell’età, infatti, diventa sempre più complicato mantenere un corpo tonico. Dunque, insieme a trattamenti rassodanti e drenanti specifici per la cellulite, è bene svolgere attività cardiovascolari come passeggiate all’aria aperta, aerobica, danza, spinning, acqua-gym,tutte attività che rappresentano anche un’occasione di svago e aiutano quindi a liberarsi dello stress, fattore anch’esso decisivo per la comparsa della tanto odiata cellulite.