Beyoncé: la donna hot più potente del pianeta

Bellissima, sensuale, acclamata dai fan e anche ricca e potente: è Beyoncè, l'artista americana che secondo la rivista Forbes in un anno ha sbaragliato gli altri paperoni sparsi per il Pianeta

La copertina del Time dedicata a Beyoncé
La copertina del Time dedicata a Beyoncé
  • La copertina del Time dedicata a Beyoncé
  • Un'altra immagine sexy di Beyoncé
  • Una posa sexy di Beyoncé
  • Un intenso primo piano di Beyoncé
  • Un fotogramma di un suo famoso video musicale
  • Beyoncé sul palco di Rio de Janeiro
  • Beyoncé da piccola
  • Beyoncé è la star più pagata e potente del fashion biz
  • Beyoncé sulla copertina di Vogue
  • Beyoncè sensuale
  • Beyoncé testimonial per H&M
  • Beyonce e Jay-Z abbracciati alla prima di un film
  • Beyoncé in uno dei suoi concerti
  • Beyoncé sul palco
  • Beyoncé con il marito rapper Jay-Z

La star più pagata e più social dell’anno

A leggere bene tutti i record che questa figlia del rhythm & blues moderno può vantare, sembra di immaginare una sorta di Wonder Woman. All’anagrafe Beyoncé Giselle Knowles-Carter, conosciuta semplicemente come Beyoncé, una delle artiste più pagate. Anzi la più pagata in assoluto per il 2014, secondo la tradizionale classifica stilata dalla rivista americana  Forbes che ha posizionato la bella cantante statunitense al primo posto tra tutti i paperoni vip del pianeta. La più ricca ma anche quella che tra il 1° giugno 2013 e il 1° giugno 2014 è stata capace più degli altri d’influenzare il pubblico raggiunto tramite i social come Instagram, Facebook e Twitter. Insomma, la più twittata, postata, fotografata. La ‘più’ in assoluto. Qualcuno si è divertito a fare due conti solo per concerti sostenuti arrivando all’ astronomica cifra di 71mila dollari al minuto per una sola serata. Una vera macchina da soldi.

Gli album di Beyoncé

Il suo quarto album che ha come titolo appunto “4” si è ritrovato primo nel Billboard 200, la classifica settimanale che indica copie vendute di cd, lp e digital in Usa. I dati aggiornati al 2009 parlano di ben 75 milioni di dischi venduti, in un anno su 10 nomination si porta casa 6 Grammy. La rivista GQ Magazine lo scorso anno l’ha eletta donna più sexy del ventunesimo secolo. I media, soprattutto quelli di settore, fanno la loro parte e tutto diventa business, ma se ci soffermiamo sul piano squisitamente artistico questa 33enne di Houston ha nel suo dna  l’intero pentagramma sonoro e vocale della black music. Inizia con la sua amica d’infanzia Kelly Rowland fondando il gruppo Destiny’s Child. È R&B allo stato puro. Ma la sua fortuna arriva da lì a poco quando nel 2003, approfittando di una pausa del gruppo, pubblica il suo primo album  Dangerously  in Love. Da questo momento in poi per lei è una lunga, enorme e faraonica scalata al successo. Tra il 2006 e il 2008 sforna altri due album B’Day e I Am…Sasha Fierce. Piovono premi e le vendite salgono alle stelle. Per lei le prime posizioni della  Billboard 200 e 100 hot sono ormai una prassi. Nel suo biglietto da visita c’è scritto cantante, attrice, imprenditrice e modella. Tanto per non farsi mancare nulla il suo nome viene scritto sulla lista delle nomination ai Golden Globe per il film Dreamgirls e nel 2005 crea anche la sua linea di moda House of Deréon, tre anni dopo arriverà anche quella dei profumi. Ah, dimenticavamo, è mamma di una bellissima bambina avuta dal rapper americano Jay-Z.


Vedi altri articoli su: Celebrity |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *