Come approcciare un uomo su Tinder

Come approcciare un uomo su Tinder

Siete inesperte in materia? Ecco qualche consiglio su come approcciare su Tinder senza intoppi!

Come approcciare un uomo su Tinder? Tra i tanti social network di ultima generazione che servono per tenere in contatto utenti e persone tra di loro sconosciute, spicca Tinder. Nata inizialmente come un comune social network, nel tempo si è trasformata come una vera e propria app di incontri che annovera milioni di utenti.

Cos’è Tinder e come funziona

Dopo aver scaricato l’app sul tuo telefono Tinder è facilissimo da usare come qualsiasi social network. Devi caricare la tua foto (puoi anche collegare il tuo nuovo account a quello già esistente su Facebook), inserire i tuoi dati e la tua posizione geografica e il gioco è fatto. Dopo aver inserito i tuoi dati, non solo anagrafici ma anche i tuoi gusti e le tue preferenze, ecco che l’algoritmo di Tinder ti chiederà di inserire un preferenza sul sesso delle persone che vuoi incontrare (puoi scegliere uomo, donna o entrambi). Il passaggio successivo è molto empatico, la tua nuova app inizierà a mostrarti profili in linea con i dati da te inseriti e che si trovano nel tuo stesso raggio di azione. Se la persona che il social ti propone è di tuo gradimento basta mettere un cuoricino altrimenti vai avanti e metti una X sulla persona indicata dal social.

E poi?

Dopo aver selezionato i profili che ti interessano maggiormente ecco che il gioco si fa interessante. Adesso, come accade comunemente nella vita reale, dovrai scoprire se anche tu, o meglio il tuo profilo, piace alle stesse persone da te selezionate. Ipotizziamo che anche a lui tu interessi e che Tinder vi abbia in qualche modo “selezionati”, ecco che hai ottenuto un match, insomma, vi piacete a vicenda. Ecco che questo nuovo social ci regala un grande vantaggio rispetto agli altri già esistenti. Se entrambi avete messo un cuoricino alle foto potete comunicare in privato perché a entrambi si aprirà una finestra di controllo nella quale potete mandarvi messaggi privati e iniziare a chattare. Il vantaggio di Tinder e che questa possibilità viene data solo alle persone che si sono scambiate i cuoricini, ovvero le persone che credono di essere interessate l’una a l’altra. Quindi se un uomo ti ha dato un cuoricino ma tu hai dato a lui una bella X ecco che non potrete chattare e lui non potrà disturbarti.

Adesso viene il bello

È molto probabile che la tua iscrizione a Tinder sia mirata a conoscere degli uomini nella tua città o in luoghi a te vicini. Adesso hai creato il profilo, hai messo tanti cuoricini e stai iniziando a chattare con qualcuno ma, sei sicura di usare le parole giuste? Ti sembrerà banale, è solo un social network ma, per suscitare interesse nel prossimo devi stare attenta a cosa scrivi. Prima di tutto agli errori, e poi, ovviamente, cerca di non essere banale. Magari non troverai l’uomo della tua vita, magari avrai modo di uscire con qualcuno che ti interessa veramente ma, per arrivare al passo successivo, cioè la conoscenza nella vita reale, non basta una bella foto e un profilo pieno di interessi, devi essere in grado di catturare la sua attenzione nel migliore dei modi.

Come fare per approcciare un uomo

Essendo un social network di dating la prima cosa che salterà all’occhio dell’utente al quale hai dato un cuoricino è la tua foto del profilo. Come farai anche tu, prima di mettere un cuore o una X, dari una sbirciatina alle altre immagini. Su Tinder puoi caricare una galleria limitata quindi, se vuoi suscitare interesse devi inserire una foto del profilo dove ti si vede bene, evita le labbra pronunciate o socchiuse come se stessi soffiando le candeline sulla torta di compleanno, magari in quella posa ti credi sexy ma risulti molto falsa. Evita come foto del profilo una foto di te a letto che dormi perché o c’è qualcuno che è giù sveglio per fotografarti oppure fai finta di dormire (ipotesi molto accreditata soprattutto se sei truccata in maniera perfetta). Nelle altre foto della gallery metti poche immagini che ti rappresentano, che fanno vedere bene il tuo viso, foto luminose e possibilmente in compagnia. Questo creerà più interesse, evidentemente non sei solo la solita ragazza da selfie in bagno ma hai anche una vita sociale vera.

I messaggi privati

Su Tinder tu hai messo un cuore e lui ha risposto al tuo richiamo ed ecco che adesso potete chattare. Sembra un passaggio banale ma non è così. Tu risponderesti positivamente a uno che ti scrive “ciao bella che fai? Di dove sei? Quanti anni hai?” così, a raffica? Ecco perché anche le frasi sulla chat privata, soprattutto nel primo approccio, devono essere ben pensate. Evita frasi del tipo “ciao” oppure “come stai?” sono espressioni banali che ti faranno sembrare timida e impacciata tanto che per rimorchiare un uomo hai bisogno di un social.

Cerca di spiccare

Adesso potete scrivervi, prendi l’iniziativa e fallo. Non aspettare che sia lui a fare il primo passo, sei su Tinder ragazza! Le principesse non sono ammesse. Lanciati e mandagli un messaggio ma, non scoraggiarti se lui non ti risponde subito.

Il secondo passo

Dopo aver iniziato a parlare del più e del meno, tra una conversazione e l’altra, prenditi del tempo per sbirciare in maniera approfondita sul suo profilo. Non fermarti quindi alla foto, leggi i suoi interessi, i suoi hobby e poni delle domande specifiche. Magari gli piace la pesca, prova a chiedergli come mai ha questa passione, come è nata, dove va a pesca e da quanto tempo. Guardando bene tra i suoi interessi potresti trovare qualcosa che piace anche a te e quindi potete scambiarvi pareri e opinioni. Potrebbe accadere che invece le sue passioni siano per te fonte di irrigidimento, diglielo subito, dichiarati, magari vi scontrerete ma lui capirà subito che hai carattere da vendere.

Chiedigli di uscire

Se vi scrivete da un po’ e adesso ti senti pronta ad incontrarlo chiedigli di vedervi nella vita reale. Non aver paura di un rifiuto, osa, prova, ma con attenzione. Prima di tutto devi sentirti sicura di lui, devi aver passato del tempo di qualità con lui, non solo sui social, magari anche al telefono e, se sei convinta, prova a conoscerlo.



Sognare di morire, cosa significa
Myself

Cosa significa sognare di morire

Perchè siamo attratte dai cd casi umani
Myself

Perché siamo attratte dai “casi umani”

Cosa significa sognare di tradire
Myself

Cosa significa sognare di tradire

Amicizia, com'è cambiata con il coronavirus
Myself

Amicizia, com’è cambiata con il coronavirus

Essere lasciate in quarantena, come gestire la situazione
Myself

Essere lasciate in quarantena, come gestire la situazione

Come smettere di piangere e reagire
Myself

Come smettere di piangere e reagire

Cosa significa sognare l'ex che ti bacia
Myself

Cosa significa sognare l’ex che ti bacia

Come affrontare la solitudine
Myself

Come affrontare la solitudine

Come affrontare la solitudine
Myself

Come affrontare la solitudine

A qualcuno porta sollievo, ad altri rimanere da soli fa impazzire. Ecco alcuni consigli su come affrontare la solitudine.

Leggi di più