Idee originali per decorare lo zerbino di casa

Per vivacizzare l'ingresso di casa, uno zerbino decorato in modo originale è proprio quello che ci vuole.

Home Sweet Home
Home Sweet Home.

Lo zerbino da esterno gioca un ruolo sia pratico che estetico all’ingresso principale di casa, anche se spesso si tratta di un complemento a cui non diamo particolare attenzione. Regala personalità e stile all’uscio di casa e allo stesso tempo ci permette di entrare in casa con le scarpe pulite.

E a proposito di zerbini, se amate il fai-da-te e la creatività, vi suggeriamo qualche idea originale e simpatica da mettere in pratica senza spendere troppo, per decorare lo zerbino e dare un tocco personale e rallegrante all’entrata di casa (qui invece i nostri consigli per averlo sempre pulito).

Con lo stencil

Se possedete la versione più comune e diffusa di zerbini fatti in fibra naturale di cocco nella variante neutra senza scritte, potete personalizzarlo voi, dipingendo con la tecnica dello stencil sulla superficie calpestatile una frase di benvenuto (welcome, hello, home sweet home, buongiorno), motivazionale, il nome della propria famiglia o la sagoma del cane.

Si posiziona la maschera stencil sullo zerbino e la si fissa con il nastro adesivo. Poi si procede colorando l’interno della maschera con uno smalto acrilico resistente del colore che preferite, ottenendo così la decorazione. Per evitare spiacevoli sbavature e compromettere così la scritta, solo quando il colore sarà asciutto si potrà rimuovere lo stencil.

Con i sassolini

Un altro modo originale e molto semplice da fare è quello di ricoprire lo zerbino interamente di sassolini. Vi basta un pannello di plastica flessibile di forma rettangolare (in genere gli zerbini hanno una dimensione di 70 cm di lunghezza e 40 cm di altezza, ma ovviamente conviene scegliere la misura in base alla larghezza del vano di ingresso), una quantità di sassi appiattiti tale da ricoprire la superficie dello zerbino, colla e vernice trasparente.

Il procedimento è molto semplice e intuitivo: distribuite uno strato di colla su tutto il pannello di plastica e incollate, uno ad uno, i sassi fino a ricoprire tutta la superficie. Terminate con uno strato generoso di vernice trasparente e poi mettete lo zerbino a parte per lasciare asciugare il tutto.

Con la corda

Un’altra idea facile e poco dispendiosa che vi permette di dare un nuovo look allo zerbino di casa, si realizza con un semplice tappeto sottile di lattice o plastica di forma rotonda come base, una corda di juta diametro di 1 cm e dell’adesivo di montaggio.

Arrotolate la corda su se stessa formando una spirale leggermente più ampia della base, eliminate la corda in eccesso, applicate l’adesivo di montaggio sulla superficie della corda arrotolata e adagiate sopra il tappeto rotondo. Appoggiateci sopra un peso per far aderire meglio la colla e poi lasciate asciugare.


Vedi altri articoli su: Décor e Fai da te |

Commenti