Decorazioni da esterni: alcuni suggerimenti

Decorazioni da esterni: alcuni suggerimenti

Grazie alle decorazioni da esterni giuste, potete rallegrare l’atmosfera nel vostro spazio outdoor di casa e godervi al meglio la vita all’aria aperta. Scopri con noi alcuni suggerimenti e alcune idee a cui ispirarti.

Nel mese di settembre il clima, si sa, è ballerino. Le giornate di sole e caldo si alternano a quelle che odorano di autunno. Ma stare all’aperto è ancora piacevole e necessario, prima che arrivi il freddo, quello vero, a costringerci a organizzare cene al chiuso.
È quindi opportuno abbellire gli spazi all’aperto di casa con le decorazioni da esterni adatte al balcone, al terrazzo e al giardino che parlano il linguaggio del relax.

Decorazioni da esterni: punta sulla vivacità dei colori

Le decorazioni che intendiamo disporre all’esterno devono vivacizzare l’ambiente e portare spensieratezza e allegria.
Al di là del design e dello stile dell’arredo, è bene puntare sui colori briosi ed energici che danno ancora più carattere al look dello spazio esterno. Dall’aggiunta di cuscini colorati sui mobili da giardino alla scelta di piante e fiori adatti alla stagione fino ad allestimenti fai da te. Insomma, i modi per dare colore e vitalità allo spazio esterno di casa sono molti.

Decorazioni da esterni: scegli le piante e i fiori di stagione

Anche le piante e i fiori decorano e sono tante le varietà di piante da giardino che possono creare un’atmosfera suggestiva e ideale per uno spazio outdoor davvero meraviglioso.
Ecco una serie di piante da fiore con fioriture rigogliose e colorate: la Calibrachoa, una pianta simile alla Petunia; la Gazania, da coltivare sia in vaso che in piena terra; la Dipladenia, la pianta rampicante ideale per chi ha il giardino o il terrazzo in pieno sole; la Passiflora, la pianta ornamentale dai fiori grandi e colorati.

Decorazioni da esterni: il fai da te

Ovviamente non possono mancare le decorazioni da esterni che nascono dall’inventiva e dalla creatività. In modo originale e poco costoso si possono creare delle piccole opere d’arte che soddisfano il desiderio di fare qualcosa di unico con le proprie mani, utilizzando vecchi oggetti o altri elementi che altrimenti andrebbero gettati.
Ad esempio, potete dare una seconda vita ad una vecchia carriola facendola diventare una fioriera. Basterà dipingerla, riempirla di terriccio di coltura ben drenato e poi piantare i fiori. Si può trasformare anche una vecchia bici reperita al mercatino dell’antiquariato e decorarla con vasi di fiori nel cestino o sopra il portapacchi. Vedrete, vi faranno tutti i complimenti!

Decorazioni da esterni: la magia delle lucine e delle lanterne

Che si tratti di un grande giardino o di un balcone piccolo, disporre alcune lanterne e lucine per terra o appese al pergolato, donerà all’ambiente un’atmosfera rilassante e magica. Si possono usare fili di lampadine, lanterne portacandele o le suggestive lanterne cinesi fatte con il rivestimento in carta.

Decorazioni da esterni: l’amaca

Per una sensazione di relax, non c’è niente di meglio di un’amaca. Oltre a regalarvi indimenticabili ore di pace, donerà allo spazio esterno un tocco etnico ed esotico. Che sia tradizionale o autoportante, la scelta di amache in commercio è ampia per soddisfare gusti ed esigenze di ogni tipo.

Ti potrebbe interessare anche

Arredamento

Come scegliere il colore della camera da letto

3 idee per un tocco green al tuo angolo studio
Arredamento

3 idee per un tocco green al tuo angolo studio

Tempo d'autunno: come apparecchiare la tavola
Arredamento

Tempo d’autunno: come apparecchiare la tavola

Arredamento anni 80: le regole da seguire
Arredamento

Arredamento anni 80: le regole da seguire

Le piante per gli ambienti umidi come cucina e bagno
Arredamento

Le piante per gli ambienti umidi come cucina e bagno

Legno, vetro e metallo per una casa eco-friendly
Arredamento

Legno, vetro e metallo: rendi la tua casa eco-friendly

Come realizzare una mise en place in stile afro
Arredamento

Come realizzare una mise en place in stile afro

3 regole per arredare un monolocale
Arredamento

3 regole per arredare un monolocale

Voglia di estate in casa? Arredatela con i toni del mare!
Arredamento

Voglia di estate in casa? Arredatela con i toni del mare!

Colori allegri e vivaci che richiamano i toni del mare. Se volete che l’estate duri anche nelle vostre case, per l’arredo ispiratevi ai colori della spiaggia e del mare.

Leggi di più