3 ricette natalizie da realizzare con il robot da cucina multifunzione

3 ricette natalizie da realizzare con il robot da cucina multifunzione

Se state già pensando a cosa preparare per il pranzo di Natale ma no avete molto tempo a disposizione niente paura! Ci pensa il robot da cucina, ecco le ricette che vi consigliamo.

-
05/12/2019

In collaborazione con Quale Scegliere

Il Natale è la festa più attesa dell’anno: vacanze, regali, relax… ma soprattutto grandi abbuffate! Ogni regione d’Italia ha le proprie tradizioni gastronomiche legate a questa festività; che siano manicaretti dolci o piatti salati, sulle nostre tavole c’è sempre qualcosa che ci riporta indietro nel tempo.

Come risparmiare tempo

Non sempre e non tutti però hanno il tempo e la voglia di realizzare menù ricchi e sofisticati: complice lo stress a cui siamo quotidianamente sottoposti, infatti, si cerca sempre di più di ottimizzare i tempi e ridurre gli sforzi in cucina.

Per semplificare tutte le preparazioni e risparmiare tempo prezioso da trascorrere con i propri affetti si possono sfruttare alcuni utili elettrodomestici da cucina: tra questi spiccano soprattutto i robot da cucina multifunzione, in grado di realizzare tantissime ricette diverse. In questo articolo vedremo 3 ricette semplici e golose da realizzare proprio con questo strumento; se non disponete di questo prodotto potrete cimentarvi preparando le ricette con altri accessori da cucina… Date sfogo alla vostra fantasia!


Leggi anche: Baccalà alla livornese

Robot da cucina multifunzione

Un antipasto per tutti: bicchierini di melanzana e ricotta

Ingredienti (dosi per 4 persone):

  • 1 melanzana
  • 150 g di ricotta
  • 2 cipollotti
  • mezzo limone
  • uno spicchio d’aglio tritato
  • 5 cl di olio extravergine d’oliva
  • pomodorini confit
  • curry, sale e pepe q.b.

Procedimento

  • Lavate la melanzana e tagliatela a cubetti, salatela con sale grosso e mettetela a scolare sotto peso per circa 1 ora; trascorso questo tempo risciacquate e mettete da parte.
  • Sminuzzate i cipollotti e spremete il limone. Trasferite la ricotta in una ciotola, aggiungete il succo di limone, i cipollotti e le spezie (sale, pepe e curry a piacere), mescolate bene e mettete in fresco.
  • Versate l’olio d’oliva nella ciotola del vostro robot da cucina multifunzione (in alternativa potete usare una padella), aggiungete l’aglio e portate ad una temperatura di 140 °C. Fate soffriggere per circa 5 minuti, aggiungete sale e pepe e lasciate cuocere per altri 15 minuti ad una temperatura inferiore, circa 90 °C.
  • Scolatele e lasciatele raffreddare. Quando saranno ben fredde trasferitele nei bicchierini. Sopra le melanzane adagiate un pomodorino confit; terminate il tutto aggiungendo uno strato di ricotta e servite, guarnendo con un altro pomodorino o con un po’ di polvere di curry.

Un classico piatto unico di Natale: bollito con verdure

Ingredienti (dosi per 4 persone):

  • 250 g di garretto di manzo
  • 250 g di spalla di manzo
  • 250 g di muscolo di manzo
  • 1 ossobuco
  • 1 cipolla
  • 1 porri
  • 1 rapa
  • 2 carote
  • 2 patate
  • 2 chiodi di garofano
  • 1 mazzetto di erbe aromatiche
  • senape in grani
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

  • Preparate le verdure per il brodo. Sbucciate la cipolla, e inseritevi all’interno i chiodi di garofano (basterà fare un po’ di pressione con le dita). 
  • Sbucciate le altre verdure e tagliate le carote a cubetti mentre le rape, le patate e i porri potranno essere divisi soltanto in due parti.
  • Aggiungete la carne, la cipolla, le rape, le carote e le erbe aromatiche nella ciotola del robot da cucina multifunzione; in alternativa utilizzate una pentola ampia e possibilmente in coccio. Salate, pepate e aggiungete l’acqua in modo da ricoprire tutti gli ingredienti. Regolate la temperatura su 110 °C ed il timer su 2 ore e 15 minuti, altrimenti utilizzate i classici fornelli lasciando la fiamma ad un livello medio-basso.
  • Fate cuocere il brodo schiumandolo continuamente durante la cottura.
  • Trascorse le due ore aggiungete al brodo l’ossobuco, le patate e i porri, abbassate la temperatura a 100 °C e lasciate cuocere per altri 45 minuti.
  • A questo punto il vostro bollito è pronto: separate la carne dal brodo, disponetela alla base di un piatto fondo e servite il brodo a parte. 

Un secondo di pesce innovativo: baccalà alla provenzale

Ingredienti
(dosi per 4 persone)

  • 400 g di baccalà già spugnato
  • 600 g di patate
  • 3 lime
  • 7 cl di olio di nocciola
  • 1 peperoncino piccolo
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

  • Pelate le patate e tagliate sia le patate che il baccalà a cubetti delle stesse dimensioni.
  • Cuocete le patate: se state usando il robot da cucina basterà impostare la temperatura su 110 °C ed il timer su 30 minuti, altrimenti fate cuocere in pentola fino a quando le patate non saranno ammorbidite.
  • Scolate le patate, schiacciatele, aggiungete l’olio di nocciola, salate e pepate, quindi lasciate riposare.
  • Proseguite poi con la cottura del pesce: se state usando il robot multifunzione aggiungete nella ciotola 50 cl di acqua, il peperoncino, il succo dei lime e qualche spicchio, fate bollire quindi aggiungete il cestello a vapore (se in dotazione) con il baccalà e lasciate cuocere per 8 minuti. Se state usando una comune pentola potete effettuare lo stesso procedimento con un cestello a vapore in acciaio.
  • Quando il baccalà è pronto sfogliatelo e conditelo con peperoncino fresco, olio di nocciola, sale, pepe e scorza di lime. 
  • Impiattate disponendo prima le patate ben compattate e poi il baccalà. Servite subito, guarnendo con qualche foglia di menta.

Per
approfondire, vi consigliamo di consultare la guida all’acquisto del robot da cucina
multifunzione
di
QualeScegliere.it. 

Redazione UnaDonna
  • Scrittore e Blogger