Patate novelle al cartoccio con salsa allo yogurt

Gusto e leggerezza in un piatto strepitoso.

Patate al cartoccio
Patate al cartoccio.

Le patate sono un alimento importante nella dieta mediterranea. Questo cibo, famoso già nell’antichità per il suo valore nutrizionale e il basso costo, è spesso utilizzato come sostituto del pane.

In passato le patate venivano cotte sotto la cenere calda, vicino alle braci del camino e oggi possiamo ritrovare la naturalezza di quella cottura anche con il forno elettrico. Come? Con la cottura al cartoccio! Questa cottura è, infatti, la più salutare, consente di esaltare il sapore del cibo, mantenerne i profumi e conservarne i nutrienti.

La patata novella cotta al cartoccio

Le patate novelle, chiamate anche “primaticce” sono ottenute da coltivazioni di patate precoci, ovvero che non hanno completato il processo di maturazione. Queste, cotte al cartoccio, costituiscono un contorno ricco di carboidrati e fibre, da farcire con formaggio, lardo o con una salsa fresca e leggera, da abbinare a pesce o insalatone.

Per questo particolare tipo di cottura è necessario procurarsi solo dei fogli di alluminio.

  • Resa: 2 Persone servite
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 60 minuti

Ingredienti

  • 2 patate novelle
  • 100 grammi yogurt magro
  • 40 grammi panna liquida
  • erba cipollina q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

  1. Lavate e asciugate le patate. Avvolgetele singolarmente, senza levare la buccia, in fogli di alluminio, e mettetele a cuocere per 60′ in forno preriscaldato a 200°.
  2. In una ciotola mescolate lo yogurt, con la panna liquida, il prezzemolo e l’erba cipollina tritati. Aggiustate di sale e pepe.
  3. Levate le patate dal forno, fatele intiepidire, scartatele e applicate un’incisione per il lungo. Salate e pepate.
  4. Servite le patate ancora calde, accompagnate dalla ciotola con salsa allo yogurt.


Vedi altri articoli su: Ricette Contorni |

Commenti