Velaterapia: la tecnica che rende i capelli perfetti

Un nuovo trattamento anti – doppie punte che arriva dal Brasile. Il segreto? La fiamma di una candela. Cosa è? Come si realizza? Quali sono i rischi?

Molte modelle di Victoria Secret's lo considerano un trattamento irrinunciabile
Molte modelle di Victoria Secret's lo considerano un trattamento irrinunciabile
  • Molte modelle di Victoria Secret's lo considerano un trattamento irrinunciabile
  • Barbara Fiahlo Modella di Victoria Secret's
  • Barbara Fiahlo Modella di Victoria Secret's
  • Alessandra Ambrosio
  • Alessandra Ambrosio
  • Alessandra Ambrosio
  • Barbara Fiahlo Modella di Victoria Secret's
  • Barbara Fiahlo Modella di Victoria Secret's
  • Isabeli Fontana modella di Victoria Secret's
  • Isabeli Fontana modella di Victoria Secret's

Negli ultimi tempi si è forse sentito parlare di velaterapia, trattasi una pratica innovativa proveniente dal Brasile che, attraverso l’utilizzo della fiamma di una candela, permette ai capelli di rigenerarsi ed essere perfetti senza doppie punte, senza ricorrere all’intervento del parrucchiere e delle sue forbici.

Cosa è?

Questa nuova tecnica arriva dal Brasile, ma soprattutto dalle teste delle modelle di Victoria’s Secret. Il nuovo trend destinato a rigenerare i capelli rovinati, promette di eliminare le odiate doppie punte senza l’utilizzo di forbici o tagli di capelli netti. Ma non è tutto, a quanto pare questa tecnica era già diffusa negli anni ’50 ed era realizzata in casa.

Come si realizza?

La velaterapia di esegue arrotolando le ciocche di capelli rovinati, in modo tale che ai lati vengano fuori le punte rovinate e spezzate, che poi per mezzo della fiamma di candela vengono bruciate passandola avanti e indietro. Qual è il risultato? A quanto pare i capelli risultano morbidi e setosi al tatto, sani alla vista e pronti per assorbire trattamenti che riusciranno a penetrare più profondamente grazie al calore che ha aperto poco prima le squame dei capelli.

È sicuramente una pratica pericolosa se fatta con poca manualità e azzardata, quindi è bene informarsi e affidarsi a persone esperte del settore e della pratica.

Sorprendentemente il trattamento si sta diffondendo anche oltreoceano, negli USA specialmente, lo vedremo approdare anche qui, in terra italiana? Per quanto riguarda i costi, pare che il costo complessivo del trattamento si aggiri intorno ai 150-200 dollari ed è vivamente consigliato di effettuarlo con un intervallo di 8-12 settimane, ed ovviamente viene effettuato ed è da effettuare solo in centri specializzati, da mani esperte e competenti.

Quali sono i  rischi?

Il rischio più grande è, quello di finire nelle mani di parrucchieri sbagliati, che non sono a conoscenza della tecnica o poco afferrati in materia. Per effettuare il trattamento è quindi consigliabile affidarsi a degli esperti del settore. Infatti, se ci si affida a “parrucchieri improvvisati” il rischio è ancora più grosso, potrebbero venire bruciati anche i capelli più sani che non necessitano della velaterapia, dato che questa è destinata unicamente alle doppie punte, quindi informazione e affidabilità, cercare un esperto in materia per questi casi è sempre molto importante.

Molte sono le celebrities, specie modelle di Victoria Secret’s, che non rinunciano a questo tipo di trattamento per le loro chiome, lo testimoniano le numerose foto sui social che le ritraggono in momenti di vita quotidiana, mentre dal loro parrucchiere di fiducia, si sottopongono a questa innovativa e rovente pratica.


Vedi altri articoli su: Capelli lunghi | Celebrity | Hairstyle |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *