I 10 cibi che migliorano la salute dei capelli

Anche il cibo influisce sulla salute dei capelli, ma quali sono gli alimenti che hanno gli elementi nutritivi più utili?

Sai che i cibi che mangiamo influenzano la salute dei tuoi capelli?
Sai che i cibi che mangiamo influenzano la salute dei tuoi capelli?
  • Sai che i cibi che mangiamo influenzano la salute dei tuoi capelli?
  • Per capelli più lucidi? Servono flavonoidi e steroli!
  • Olivello, per capelli più lucidi.
  • Vongole e ostriche per capelli sfibrati.
  • Papaya, per capelli più forti.
  • Arachidi, per combattere la caduta dei capelli.
  • Per capelli più forti? Serve vitamina C!
  • Per capelli secchi? Servono olii nutritivi!
  • Evening primrose, per capelli secchi.
  • Miglio, per migliorare i capelli grassi.
  • Per capelli più sani? Servono ferro e biotina!
  • Lenticche, per capelli più sani.
  • Cavoletti di Bruxelles, per diminuire le doppie punte.
  • Spinaci, per capelli sottili.
  • Per capelli più lunghi? Servono proteine e vitamina B5!
  • Yogurth bianco, per capelli più lunghi.
Capelli secchi e stressati? Doppie punte? Che si spezzano facilmente? Forse la colpa è della carenza di qualche elemento nutritivo. Variare la dieta può aiutare a migliorare la salute dei capelli, basta sapere quali sono gli alimenti giusti da introdurre nella vostra alimentazione quotidiana!

Per capelli più lucidi: olivello spinoso

L’olivello spinoso produce dei piccoli frutti gialli e dolciastri dai quali si ricava un olio che funge da energetico per il corpo (un tempo lo si dava ai soldati) grazie alla quantità di elementi nutritivi essenziali per la vita di tutti i giorni. Oltre alla vitamina C, contiene acido citrico, malico, tartarico, ossalico e succinico, ma anche carotenoidi, steroli e flavonoidi. Insomma un vero concentrato di sostanze nutritive che giorno dopo giorno renderanno i vostri capelli più belli e lucenti!

Per capelli sfibrati: vongole e ostriche

I frutti di mare sono ricchi di minerali come lo zinco che rimpolpano la struttura sfaldata del capello migliorandone l’aspetto. Vongole e ostriche ne contengono in quantità maggiore, oltre a essere ricchi di vitamina B12 che è un elemento essenziale per la salute dei capelli, ma anche per ridurre l’affaticamento e prevenire l’invecchiamento. Più frutti di mare nella vostra dieta porterranno sicuramente un sacco di benefici!

Per capelli più forti: papaya e peperoni

La vitamina C è un altro elemento che non può mancare in una dieta volta a migliorare la salute dei vostri capelli. Gli agrumi ne contengono sicuramente molta, ma se ne trova molta di più nella papaya e nei peperoni. Inoltre la papaya è una manna per la cura del fegato e delle infezioni batteriche dell’intestino, oltre che ricca di flavonoidi: insomma un frutto che non può mancare!

Per combattere la caduta dei capelli: arachidi

Si sa la frutta secca è ricchissima di sostanze nutritive, in particolare le arachidi contengono molta vitamina B5 che aiuta fortificare il follicolo e ridurre la caduta dei capelli dovuta allo stress e al cambio di stagione. Più noccioline per tutti!

Per capelli secchi e crespi: olio di Oenothera

L’olio di Oenothera, molto diffusa in America dove è chiamata Evening Primrose, è un olio molto nutritivo che migliorara visibilmente la salute dei capelli aridi: infatti è usato in molti shampoo nutritivi, ma lo si può anche assumere direttamente o in capsule.

Per capelli grassi: miglio

Per migliorare un fastidioso capello grasso, bisogna assumere zinco e silicio in grandi quantità. Tra gli alimenti che ne contiene di più troviamo il miglio, cereale di solito relegato ai canarini, ma che invece fa un gran bene alle chiome degli umani!

Per le doppie punte: cavoletti di Bruxelles

I cavoletti di Bruxelles non piacciono a molti, ma hanno davvero molti elementi nutritivi! Infatti non solo aiutano a renderli più folti, ma, rafforzandoli, migliorano lo spessore ed evitano le tante odiate doppie punte!

Per capelli più sani: lenticchie

Le proteine che contegono i legumi, in particolare le lenticchie, sono utilissime per migliorare la salute dei capelli e forniscono inoltre ferro e biotina.

Per capelli sottili: spinaci

Gli spinaci sono ricchi in folati, che aumentano lo spessore del capello, e ovviamente di ferro! Visto quanto fanno bene ai capelli, da oggi forse guarderete al triste spinacio con occhi diversi e poi nella torta salata spinaci e ricotta sono buonissimi!

Per capelli più lunghi: yogurt greco

Il classicissimo yogurt greco aiuta ad aumentare la lunghezza dei capelli, sia mangiandolo, sia come impacco grazie alle proteine combinate con la vitamina B5. Mai più senza, se cercate una chioma lunghissima!


Vedi altri articoli su: Dieta | Hairstyle |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *