Tutorial make up pastello

La bella stagione è ricca di colori accesi e tonalità pastello, tutte da sperimentare nel make up. Ecco qualche suggerimento

Con la primavera e di conseguenza il sole, la natura che fiorisce e il cielo molto azzurro ho pensato di creare un make up che mi permettesse di utilizzare dei colori brillanti e matt color pastello. Mi sono ispirata un po’ al trucco anni ’60 dove spesso utilizzavano questi colori pastello su tutta la palpebra mobile, per poi dare importanza allo sguardo delineando una linea molto spessa sull’occhio. 

make up pastello
linea di eyeliner molto spessa

Potete utilizzare tutti i colori che volete, andando sui toni degli azzurri o sui verdi o come ho fatto io sui toni dell’arancio: scegliete quello che più vi piace e quello che può starvi meglio.
Iniziate stendendo il fondotinta dopo aver idratato con cura la vostra pelle e passate ai correttori per coprire occhiaie e imperfezioni; per rossori e couperose un colore tendente al verde andrà benissimo e per le occhiaie mischiate pure questo correttore insieme a uno sui toni del pesca. Passate la cipria per fissare il tutto soprattutto nella zona del contorno occhi.

make up pastello
gradazione di tre colori

Invece di utilizzare un solo colore come avveniva negli anni ’60 ho pensato di utilizzarne 3 in gradazione, perciò partirò con il colore più chiaro giallo-arancio premendo l’ombretto con un pennello a setole piatte nella zona interna dell’occhio sulla palpebra mobile, passerò al secondo colore, un arancio e andrò nella parte centrale, successivamente con un arancio scuro andrò nella parte finale. Quest’ultimo colore lo utilizzo anche nella parte sotto dell’occhio. Con un eyeliner nero creo una linea molto spessa e allungata verso l’esterno con una specie di virgola e prendendo una matita nera insisto nella rima interna superiore per non lasciare possibili spazi “bianchi”. Con una matita bianca invece vado nella rima interna inferiore e finisco gli occhi con abbondante mascara sia sopra che sotto. La matita bianca serve ad aprire l’occhio e in questo caso la linea superiore nera serve ad allungarlo e ingrandire. Con un blush color pesca insisto sotto i miei zigomi e termino con un rossetto arancione. State attente perché a non tutte sta bene questo tipo di colore. È un make up colorato e alternativo perfetto per queste giornate primaverili e anche molto semplice da realizzare, divertitevi a utilizzare tutti i possibili colori per scoprire cosa vi sta meglio.

Musiche: “Song for the Summer” (by Krestovsky); “Dusty Summer Road” (by Wooden Ambulance); “Summer Will Have Its Way” (by Jacob Borshard and Helena Sundin (Cake on Cake).


Vedi altri articoli su: Make up | Video Tutorial Makeup |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *