Spaghetti con zucchine limone e stracchino

Spaghetti con zucchine limone e stracchino

Tutti i colori della primavera nel piatto!

-
06/05/2013

Sommario

Tutti i colori della primavera nel piatto!

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
15 minuti
Quantità:
2 piatti

Ingredienti Ricetta

  • Zucchine 2
  • Scalogni 1
  • Stracchino 60 grammi
  • Panna fresca 70 grammi
  • Limoni 1
  • Spaghetti 160 grammi
  • Olio extravergine di oliva qb
  • Sale qb
  • Pepe nero qb

Ecco un’idea rapida e semplice per stupire i vostri commensali con un piatto di spaghetti che è un tripudio di colore e sapore.

La pasta con zucchine limone e stracchino è un primo piatto primaverile davvero facile che saprà mettere d’accordo tutti!

La cremosità dello stracchino abbraccia la dolcezza delle zucchine donando, infine, una piacevole sorpresa nell’incontro del limone.

E’ gustoso e può essere preparato in tantissime varianti. Per cucinarlo potete decidere di utilizzare le zucchine verde scuro, quelle chiare o la varietò trombetta che è ancora più dolce e delicata.

Potrete usare sia la panna fresca che la panna vegetale così da sistemare anche chi ha problemi di colesterolo.

E se siete attente alla linea potete anhe sostituire la panna con lo yogurt: accompagnato poi da una fresca insalata e da un frutto di stagione, la pasta con zucchine limone e stracchino diventa un equiliibrato piatto unico.

Avete tutti gli ingredienti? Allora correte ai fornelli e diamo il via alla preparazione!

Enjoy it!

Preparazione

Lavate e spuntante le zucchine, tagliatele a fette per il lungo e poi a bastoncini.

Tritate finemente mezzo scalogno e fatelo soffriggere in un cucchiaio di olio. Salate, aggiungete le zucchine e saltate per 4 minuti a fiamma moderata.

Pelate il limone con il pelapatate e tagliate metà della scorza a filetti (zeste) e metà tritatela finemente a coltello. Spremetene poi il succo.

Ammorbidite lo stracchino con la panna creando una crema.

Aggiungete il succo del limone alle zucchine, la scorza tritata e la crema di formaggio.

Cuocete gli spaghetti in acqua bollente salata, scolateli al dente, versateli nella pentola con il condimento, fate saltare pochi minuti, regolate di sale e pepe e servite docorando ogni piatto con le zeste.

Elena Levati
  • Scrittore e Blogger