Scaloppine al limone

La ricetta di un noto piatto a base di carne, qui proposto con l'aggiunta di vino bianco e noce moscata

04/04/2014

Sommario

La ricetta di un noto piatto a base di carne, qui proposto con l'aggiunta di vino bianco e noce moscata

Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
15 minuti

Ingredienti Ricetta

  • Vitello (4 fettine) 400 grammi
  • Olio di oliva 1 cucchiaio
  • Burro 10 grammi
  • Limone 1
  • Farina 3 cucchiai
  • Noce moscata qb
  • Vino bianco 1 bicchiere

Le scaloppine al limone sono un secondo piatto tipico della cucina italiana. Molto veloci da preparare, se abbinate a un’insalata di valeriana e noci o a delle croccanti patate in padella saranno un’irresistibile cena per tutta la famiglia.

Scaloppine al limone di pollo

Per una cena più leggera o se avete il colesterolo alto, sostituite la carne di vitello con il petto di pollo e servite le scaloppine al limone con pomodori ciliegini conditi con olio extravergine d’oliva, sale e origano.

Scaloppine al limone con funghi

Per preparare le scaloppine al limone con funghi, fate rosolare le fettine per pochi minuti, mettetele da parte e aggiungete i funghi crudi al fondo di cottura. Lasciate cuocere con coperchio per circa 15 minuti e quando saranno quasi cotti unite la carne.
In alternativa, un paio di minuti prima di spegnere il fuoco, potete aggiungere alle scaloppine dei funghi trifolati cotti separatamente.

Con il Bimby

Cucinare le scaloppine al limone con il Bimby è velocissimo. Mettete nel boccale le fettine di carne e un filo d’olio e cuocete a temperatura Varoma per 10 minuti. Girate la carne, irrorate con il succo di limone, regolate di sale e cuocete per altri 5 minuti alla stessa temperatura.

Preparazione

Assottigliate le fettine di vitello con il batticarne e passatele nella farina.

In una padella sciogliete una noce di burro e un cucchiaio di olio di oliva.

Mettete la carne a rosolare per qualche minuto da ambo i lati.

Versate nella padella mezzo bicchiere di vino bianco e due o tre cucchiai di farina.


Leggi anche: Straccetti di vitello con funghi

Mescolate bene per evitare la formazione di grumi e appena il vino sarà evaporato distribuite sulle scaloppine il succo di mezzo limone.

Aggiustate di sale, togliete dal fuoco e spolverate con un pizzico di noce moscata grattugiata.