Pasta alle zucchine

Un primo piatto dal sapore estivo e leggero con il tutto il sapore e il profumo delle zucchine, il tutto in meno di 30 minuti

16/05/2014

Sommario

Un primo piatto dal sapore estivo e leggero con il tutto il sapore e il profumo delle zucchine, il tutto in meno di 30 minuti

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
15 minuti
Quantità:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Pasta 400 g
  • Zucchine 4
  • Parmigiano grattugiato 100 g
  • Menta qb
  • Olio extravergine di oliva qb
  • Sale e pepe qb
  • Aglio 1 spicchio

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1
  • Calorie 530 kcal
  • Grassi 14,5 g
  • Carboidrati 77,5 g
  • Zuccheri 5 g
  • Fibre 4 g
  • Proteine 24 g
  • Colesterolo 25 mg

La pasta alle zucchine è un piatto tipicamente primaverile ed estivo, con tutto il sapore e il colore di questa buonissima verdura di stagione. Un piatto semplicissimo da preparare che mette d’accordo tutti grazie al suo gusto delicato reso più intenso dall’aggiunta del parmigiano grattugiato che dà una nota piccante al tutto.

Qui ve la propongo in una versione molto semplice, con zucchine rosolate in padella con olio extravergine d’oliva e aglio e una bella spolverata di formaggio. A completare il piatto qualche fogliolina di menta. Potete però aggiungere anche altri ingredienti che si sposano bene con le zucchine, come i gamberetti, i funghi e la ricotta.
Per un sapore piccantino si consiglia di aggiungere un peperoncino sbriciolato insieme con le zucchine e qualche cubetto di pancetta.

Noi abbiamo scelto di usare come pasta le farfalle, che sanno di primavera, sono allegre e divertenti, ma puoi utilizzare qualsiasi formato, come gli spaghetti, le reginelle, le pennette, le conchiglie o i ditaloni rigati.

Se hai a disposizione anche i fiori di zucca puoi aggiungerli alla pasta ricordandoti di cuocerli separatamente rispetto alle zucchine, in modo da non farli seccare troppo. Daranno alla pasta un gusto croccante e inedito. Prova anche la variante con zucchine, zafferano e speck.


Leggi anche: Come cuocere correttamente la pasta: tempo di cottura e segreti

Per le più golose invece si consiglia di aggiungere una dadolata di scamorza dolce e prosciutto cotto a cubetti, mentre con i gamberi e qualche pizzico di zafferano otterrete un primo piatto delizioso per fare colpo con i vostri ospiti a una cena importante.

Il segreto in più: per condire la pasta alle zucchine puoi preparare una salsa a base di latte e parmigiano grattugiato. Basta far bollire un bicchiere di latte e aggiungerci 100 grammi di formaggio mescolando fin quando non si addensa. Quando la pasta sarà pronta scolala, aggiungi le zucchine e versa la crema.

Preparazione

  1. Per prima cosa prepariamo il sugo del nostro piatto pulendo e lavando le zucchine. Poi tagliamole a rondelle sottili.
  2. Mentre l’acqua della pasta prende bollore, fate rosolare per bene le zucchine in una pentola con l’olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio.
  3. Quando le zucchine saranno belle morbide e colorite, insaporitele con sale e pepe.
  4. A questo punto tuffate la pasta, quando sarà cotta scolatela, lasciando da parte una tazzina da caffè di acqua di cottura.
  5. Versate la pasta nella padella con le zucchine e il formaggio grattugiato facendo mantecare a fiamma alta, nel tegame, versando poca acqua di cottura.
  6. Infine impiattate e gustate con una spolverata di parmigiano e qualche fogliolina di menta.