Turon ricetta degli involtini di banana
Ricette Dolci e Dessert

Turon, la ricetta degli involtini di banana

Alla scoperta dei turon, tipico street food filippino: involtini di banana fritti, dorati e croccanti. Ma anche di altri dolci filippini, come l’Halo-Halo.

Alla scoperta dei banana lumpia, anche detti turon. Ma che cosa sono? Street food filippini, dolci, venduti nelle bancarelle che potete trovare in qualunque città filippina. Vengono preparati con le saba, avvolte in un lumpia fritto, croccante e dorato. Se non avete capito granché, non preoccupatevi perché ora arrivano le spiegazioni.

I turon, i lumpia e le saba, piccole banane filippine

Le saba, una via di mezzo tra i platani e le banane, sono piccoli frutti tipicamente filippini, ideali da consumare cotti, mentre i lumpia sono i sottilissimi fogli di pasta nei quali vengono avvolte, qualcosa di simile ai fogli di pasta fillo. I turon sono, in pratica, la versione dolce degli involtini primavera che tutti conosciamo.

Le saba vengono vendute nei negozi di alimenti asiatici ma, se non le trovate, potete optare per i platani. Questi ultimi, di dimensioni maggiori rispetto alle saba, sono frutti tropicali simili alle nostre banane, ma più ricchi di amido e meno dolci. Vengono solitamente consumati cotti. Mentre, nel caso abbiate difficoltà a reperire i lumpia, potete ovviare con i fogli di pasta fillo.

La preparazione del dolce è abbastanza semplice, si taglia la banana a pezzi, li si passa nello zucchero di canna, si avvolgono nella lumpia, si chiude il foglio di pasta formando un involtino e si frigge. Trovate la ricetta completa, assolutamente da provare, subito dopo l’articolo!

Altri dolci filippini: l’Halo-Halo e il Leche flan

Oltre ai turon, la cucina filippina prevede anche altri dolci tipici, come ad esempio l’Halo-Halo. È il dolce filippino più famoso, una sorta di granita a base di ghiaccio tritato e latte condensato. E poi tutta una serie di ingredienti, come cocco, gelatina, fagioli, frutta fresca, marmellata di ube, leche flan e gelato. Il suo nome significa “mescola-mescola“.

Il leche flan, che ricorda il nostro creme caramel, può naturalmente essere gustato anche a sé. Ha origini legate al dulce de leche, un tipico dolce del Sud America e questo non deve stupire più di tanto. Tutta la cucina filippina, a causa del suo passato coloniale, ha infatti subito influenze internazionali, dalla cucina americana a quella spagnola fino a quella cinese. 

L’Ube Halaya, l’Iskrambol e la Sans Rival

Anche la marmellata di ube o, se preferite, l‘Ube Halaya, può essere consumata da sola, anche semplicemente spalmandola su una fetta di pane. Famoso dolce al cucchiaio filippino, l’Ube Halaya è una crema a base di patate viola e latte di cocco zuccherato ed ha la consistenza di una densa marmellata.

La nostra carrellata di dolci continua, poi, con l’Iskrambol o Ice Scramble, un sorbetto guarnito con un topping al cioccolato, riso soffiato, marshmallows. Ed ecco l’influenza americana…

Chiudiamo, infine, con una torta filippina piuttosto calorica, super golosa, come dice il nome, Sans Rival, impareggiabile! Una serie di strati di meringa agli anacardi, intervallati da una ricca e cremosa crema al burro.

  • Resa: 18 turon
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 15 minuti

Ingredienti

  • 18 fogli di pasta (lumpia)
  • 3 banane
  • zucchero di canna qb
  • olio di semi di arachide qb

Preparazione

  1. Tagliatele le banane a metà in senso longitudinale e ricavate da ogni metà tre pezzi.
  2. Turon ricetta degli involtini di banana
    Passate poi ogni pezzo nello zucchero di canna e disponetelo su di un piatto.
  3. Turon ricetta degli involtini di banana
    Prendete ora un foglio di pasta, stendetelo come se fosse un rombo, posizionatevi al centro un pezzo di banana e iniziate a chiudere. Quindi portate verso il centro la punta superiore, poi quella inferiore, infine occupatevi dei lati. Dovrete ottenere un piccolo rotolino ben chiuso.
  4. Turon ricetta degli involtini di banana
    Ripetete la stessa operazione per tutti gli altri turon.
  5. Turon ricetta degli involtini di banana
    Friggetene a questo punto pochi alla volta in olio a 170°. Quando saranno dorati si potranno scolare e trasferire su un foglio di carta da cucina.


Granita al cioccolato
Ricette Dolci e Dessert

Granita al cioccolato

Gelato fatto in casa senza latte condensato
Ricette Dolci e Dessert

Gelato fatto in casa senza latte condensato

Semifreddo alle mandorle
Ricette Dolci e Dessert

Semifreddo alle mandorle

Gelato al limone senza panna
Ricette Dolci e Dessert

Gelato al limone senza panna

Granita al pistacchio
Ricette Dolci e Dessert

Granita al pistacchio

Crostata fredda all'anguria
Ricette Dolci e Dessert

Crostata fredda all’anguria

Semolino dolce al forno senza uova
Ricette Dolci e Dessert

Semolino dolce al forno senza uova

Gelato al cioccolato senza gelatiera
Ricette Dolci e Dessert

Gelato al cioccolato senza gelatiera