Muffin alla ricotta
Ricette Dolci e Dessert

Muffin alla ricotta

Ideali da servire con una spolverata di zucchero a velo, accompagnati da una crema alla nocciola.

Scopriamo come preparare i muffin alla ricotta, il magico ingrediente grazie al quale rimangono soffici per qualche giorno, con l’indubbio vantaggio di non doverli consumare tutti entro poche ore dall’uscita dal forno!

In realtà sarebbe forse più indicato parlare di French muffin, vista la loro particolare consistenza, così simile a quella di un French toast!

E che dire del loro aspetto? Certamente più vicino ad una mini cheesecake ben cotta che al classico dolcetto inglese… Per finire anche il procedimento da seguire per la loro preparazione non è proprio quello canonico, secondo cui si dovrebbero versare gli ingredienti liquidi in quelli secchi e girare l’impasto il minor numero di volte possibile.

Se a questo punto vi sentite disorientati, potrete in parte recuperare le vostre certezze grazie agli stampini previsti dalla ricetta, poco importa che siano in acciaio o in silicone.

Per quanto riguarda i pirottini di carta da utilizzare, i migliori in questo caso sono quelli home made o, se preferite, fai da te. Il motivo è semplice, l’impasto ottenuto risulta molto morbido e tenderà quindi ad attaccarsi a quelli che si trovano in commercio.

Basterà allora che vi procuriate un paio di forbici e qualche foglio di carta forno, da cui ottenere una serie di quadrati di circa 10 cm x 10 cm.

Prima di usarli, ricordate però di accartocciare i vostri quadrati di carta in modo da rivestire più facilmente gli stampini per muffin, è una piccola accortezza che vi sarà di grande aiuto!

Infine un ultimo consiglio… Provate questi sofficissimi dolcetti con una spolverata di zucchero a velo, accompagnati da una crema alla nocciola, risulteranno ancora più golosi!

  • Resa: 9 muffin
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 18 minuti

Ingredienti

  • 120 grammi ricotta
  • 60 grammi farina 00
  • 50 grammi miele agli agrumi
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino lievito istantaneo
  • 30 grammi burro fuso

Preparazione

  1. Amalgamare la ricotta con il miele, aggiungere il burro fuso, le uova e la farina precedentemente setacciata con il lievito.
  2. Rivestire gli stampini per muffin con i pirottini di carta che si trovano in commercio, ma ancora meglio con quelli home made di carta forno (le indicazioni su come farli nell’articolo).
  3. Con l’aiuto di un porzionatore per gelato riempire i pirottini con l’impasto e infornare a 180 gradi per circa 18 minuti. Ideali da servire con una spolverata di zucchero a velo, accompagnati da una crema alla nocciola.


Rose di pasta sfoglia alle pesche
Ricette Dolci e Dessert

Rose di pasta sfoglia alle pesche

Torta duchessa
Ricette Dolci e Dessert

Torta duchessa

Granita al limone light
Ricette Dolci e Dessert

Granita al limone light

Crostata morbida crema e frutta
Ricette Dolci e Dessert

Crostata morbida crema e frutta

Semifreddo con pavesini e ricotta
Ricette Dolci e Dessert

Semifreddo con pavesini e ricotta

Panna cotta senza gelatina
Ricette Dolci e Dessert

Panna cotta senza gelatina

Tiramisù con fette biscottate
Ricette Dolci e Dessert

Tiramisù con fette biscottate

Crostata cioccolato e lamponi
Ricette Dolci e Dessert

Crostata cioccolato e lamponi

Panzerotti al forno
Ricette Antipasti

Panzerotti al forno

La versione più leggera dei classici panzerotti pugliesi, solitamente fritti. Lo stesso impasto della pizza e mille ripieni diversi tra cui scegliere…

Leggi di più