Cosa Cucino Stasera

Crema salata di castagne

Una crema morbida, calda e avvolgente come una carezza: patate, zucca e castagne per un piatto ricco e sostanzioso, buono e irresistibile!

Ecco un primo piatto semplice, ma così caldo e confortante, avvolgente nella sua cremosità e delicatezza che diventerà presto e senza fatica protagonista indiscusso delle nostre tavole autunnali e invernali.

La Crema salata di castagne è infatti un mix irresistibile di verdure di stagione che, insieme, donano al palato un sapore ricco e unico: zucca, patate bianche, porro e castagne lessate.

Potete arricchire la preparazione, a piacere, con speck o pancetta affumicata: in questo caso, potete aggiungerli tritati nel soffritto, oppure, come io preferisco, a listarelle o cubetti nelle verdure di accompagnamento.

 

  • Resa: 2 Persone servite
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 20 minuti

Ingredienti

  • 1 porro
  • 2 patate bianche farinose
  • 1 fetta zucca circa 300 grammi
  • 250 grammi castagne lessate
  • 1 cipolla bionda
  • 1 carota
  • 200 grammi latte fresco intero
  • 100 grammi panna fresca
  • sale e pepe
  • olio extra vergine d’oliva

Preparazione

  1. Pulite il porro e dividete la parte verde da quella bianca: mettete la prima in una pentola insieme alla cipolla e alla carota, coprite con acqua, aggiungete 1 pizzico di sale grosso e fate bollire il tutto per almeno mezz’ora in modo da avere il brodo vegetale.
  2. Nel frattempo tagliate a fettine sottili la parte bianca del porro, sbucciate le patate, mettetene una in ammollo in acqua fredda (in modo non annerisca) e tagliate la seconda a pezzetti. Togliete infine la buccia dalla zucca e tagliate anch’essa a cubetti.
  3. In una casseruola, fate soffriggere in un cucchiaio di olio il porro, salate, aggiungete un mestolo di brodo e fate appassire per 5 minuti.
  4. Aggiungete la patata, la zucca e 2/3 delle castagne. Aggiungete tanto brodo quanto basta a coprire le verdure, mettete il coperchio e lasciate cuocere per 15 minuti.
  5. Nel frattempo, tagliate la patata rimanente a cubetti e fateli saltare per 10 minuti in una pentola antiaderente con un cucchiaio di olio.
  6. Aggiungete le castagne tenute da parte, salate, pepate e fate saltare il tutto 2 minuti a fiamma vivace in modo da insaporire bene.
  7. Regolate di sale e pepe zucca, patate e castagne oramai cotte, aggiungete la panna e il latte e passate tutto con il frullatore ad immersione in modo da ottenere una crema liscia.
  8. Servite la crema salata di castagne ben calda, completando ogni piatto con una cucchiaiata di patate e castagne saltate.


Cornetti fatti in casa
Ricette Dolci e Dessert

Cornetti fatti in casa: ricetta facile e buona come al bar

Turon ricetta degli involtini di banana
Ricette Dolci e Dessert

Turon, la ricetta degli involtini di banana

Scaloppine al vino bianco con carciofi
Ricette Secondi Piatti

Scaloppine al vino bianco con carciofi

Torta cedro e mandorle con il Bimby
Ricette con il Bimby

Torta cedro e mandorle con il Bimby

Budino al cioccolato bianco senza colla di pesce
Ricette Dolci e Dessert

Budino al cioccolato bianco senza colla di pesce

Polpettone di verdure senza patate
Ricette Piatti Unici

Polpettone di verdure senza patate

Bastoncini di tofu al forno
Ricette vegane

Bastoncini di tofu al forno

Biscotti al miele senza glutine
Ricette senza glutine

Biscotti al miele senza glutine

Torta cedro e mandorle con il Bimby
Ricette con il Bimby

Torta cedro e mandorle con il Bimby

Una torta a base di farina di mandorle, fecola di patate e cedro, preparata con l’aiuto del Bimby. Simile, per certi versi, alla torta caprese bianca.

Leggi di più