Menu romantico di pesce per San Valentino

Alcune ricette sfiziose per incantare la vostra dolce metà con una cena indimenticabile che potrete preparare comodamente anche in anticipo grazie ai consigli della nostra foodblogger

ricette san valentino

Programmare per tempo una cena a casa propria non è mai semplice: decidere le portate, organizzarsi con anticipo, far combaciare tutti i tempi di preparazione, cottura e servizio non è sempre scontato. Se poi la cena in questione è quella di San Valentino, l’impresa sembra ancor più complicata visto che quest’anno capita di venerdì.
Un piccolo aiutino, in questi casi, può far piacere, non è vero? Ciò che serve a monte di tutto è l’idea di un menu romantico da preparare all’amato e dunque ecco di seguito una serie di ricette sfiziose, delicate, a base di pesce, che si adattano perfettamente all’occasione: basterà apparecchiare la tavola con qualche richiamo romantico come petali di rosa, cuoricini e tante candele per far partire subito alla grande una serata speciale.
E se siete vegetariani, provate il nostro risotto allo zafferano e radicchio a forma di cuore!

bignè ripieni tonno
Antipasti di pesce

Perfetti per l’occasione potrebbero essere i bellissimi e deliziosi mini bignè ripieni di tonno : la pasta del bignè la potete preparare con largo anticipo e congelare! Comodo vero? Chi invece preferisse un’idea più semplice che non richieda la preparazione in casa della base, potrà gradire la proposta dei classici e sempre ottimi  vol au vent al salmone oppure della mousse al salmone, magari servita su originali biscotti salati a forma di cuore. Volete proprio stupire la dolce metà? Allora la scelta è una sola: albanella con fasolari, vongole e arselle allo zafferano.

Primi piatti sfiziosi

Chi ama gli impasti fatti in casa, troverà molto romantico preparare come primo piatto dei ravioli di pesce da servire asciutti, con un condimento di burro, salvia e un pizzico di cannella. Basterà realizzarli a  forma di cuore per rendere il piatto ancor più bello e romantico. Anche in questo caso potete prepararli con calma, in anticipo e congelarli: la sera del 14 febbraio dovrete solo tuffarli in acqua bollente ancora surgelati! L’alternativa per i più “pigri in cucina” è presto data: pasta al salmone.

Secondi piatti di pesce

Non fatevi mancare un secondo piatto gustoso ma leggero come i calamari ripieni oppure l’orata all’acqua pazza. Scelta difficile? Entrambi i secondi piatti di pesce sono veloci, semplici e deliziosi. Un bel contorno di chips di patate  (usate le patate viola per creare una ricetta più di tendenza e innovativa in tavola) farà da chiusura alle portate salate.
Potreste accompagnare il tutto con due calici di champagne. La prestigiosa cantina Lanson ha creato una confezione limited edition per san Valentino dal nome Pink Love, una intrigante cuvée di pinot noir, chardonnay e pinot meunier in una bottiglia dal design unico.

biscotti ghiaccia reale
Biscotti glassati
Arriva il dessert

Finiamo la cena in dolcezza con un piccolo scioglievole regalo prima del dolce al piatto: cioccolatini di san Valentino o i mitici baci fatti in casa, con le vostre mani e con tanto amore, ma anche biscotti glassati oppure biscotti con cuore di marmellata. Fate seguire da una leggera ma irresistibile mini sacher a forma di cuore da tagliare a cuoricino dopo la cottura o da preparare direttamente in uno stampo romantico. Del resto il cioccolato è uno dei cibi afrodisiaci per eccellenza… buona serata!

 


Vedi altri articoli su: Consigli di cucina | Ricette di San Valentino | San Valentino |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *