Tom Ford, la collezione autunno-inverno 2014-2015 che non ti aspetti

Un deciso cambio di rotta per la collezione fall-winter 2014-2015 di Tom Ford. Alla ricerca di una sensualità diversa

Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015
  • Tom Ford collezione autunno-inverno 2014-2015 Jay Z
Ricordate il debutto di Tom Ford in occasione della London Fashion Week giusto un anno fa? Bene. Ora pensate a quanto di più lontano e diverso da quella collezione tutta ricami, colori e vistosità, e sarete vicine all’ispirazione per la linea donna autunno-inverno 2014-2015.

Tom Ford: la collezione che non ti aspetti

All’insegna della raffinata semplicità. Quella degli scolli di giacche e top in lana, che diventano squarci nei vestiti dal taglio asimmetrico di un morbido cachemere nero. E di quelli mancati: sulla passerella non mancano top semplici dal collo alto e tutt’altro che scollato e perfino il bellissimo vestito da sera in seta, rosso scarlatto, lungo e austero. Una vera meraviglia.

Se c’è una cosa che può confermarci che si tratta sempre dello stesso Tom Ford che conoscevamo, questa “cosa” non possono che essere gli stivali, il vero e proprio accessorio d’elezione. Ma anche le pellicce superspumose e colorate sono un retaggio dei tempi che furono. Evidentemente mutati, però: l’eleganza per la prossimo fall-winter è quasi tutta black & white. Ordinata, ordinatissima, con concessioni a un vago e soft fetish, con lacci e laccetti, bordi in pelle e qualche luccichio qua e là. Eccezion fatta, ovviamente, per il vistoso completo in coccodrillo, con stivali abbinati. E l’animalier, tra i previsti must have di stagione.

Tom Ford cerca una sensualità diversa. It’s all about the hip

L’ispirazione? Dal West e dagli anni ’60. A partire dall’apertura della sfilata, un vestito di seta nero, maniche lunghe e liscio fino alle ginocchia – “Quello che le donna Navajo indossavano dagli anni ’20, e tuttora”, ha spiegato lo stilista – fino ai completi maschili rivisitati, tra le icone dell’epoca swing. Una collezione meno sensuale della precedente? “Si tratta di un altro tipo di sensualità. I capi sono tutti attillati sui fianchi. Bisogna stringere il corpo da qualche parte, e per me è tutto sui fianchi”.

Queste sono per te, Jay-Z

E se vi state chiedendo qualcosa sui due vestiti tutti scintillanti con la scritta “Ford” e il numero 61 (anno di nascita del designer) ben in vista, ecco il “segreto” che questi capi nascondono. Altro non sono che una risposta glam al rapper Jay Z. O meglio, alla felpa da football che indossa nel video della sua canzone “Tom Ford”. Scherzi e faide tutti glitter, in questo caso.


Vedi altri articoli su: Collezioni | Fashion Weeks | London Fashion Week |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *