La donna dark di Anteprima per la stagione autunno-inverno 2013-2014

Sulla passerella di Izumi Ogino sfila una nuova Marlene Dietrich, amante di cappotti, pellicce e calzature frangiate

Una donna dark e super femminile sfila tra pellicce e cappotti fermati da maxi cinture in pelle e guanti fetish. La collezione autunno-inverno 2013-2014 di Anteprima
Una donna dark e super femminile sfila tra pellicce e cappotti fermati da maxi cinture in pelle e guanti fetish. La collezione autunno-inverno 2013-2014 di Anteprima
  • Una donna dark e super femminile sfila tra pellicce e cappotti fermati da maxi cinture in pelle e guanti fetish. La collezione autunno-inverno 2013-2014 di Anteprima
Il freddo è arrivato sullo Stivale ed è veramente giunto il momento di fare spazio a capi pesanti e cappottini prima che il grande inverno ci colpisca. Per affrontare la nuova stagione, non c’è modo migliore che copiare i look che hanno sfilato sulle passerelle mostrano le proposte autunno-inverno 2013-2014.

Degna di nota è la linea dark di Anteprima (abbiamo visto sfilare la collezione primavera-estate 2014 alla Fashion Week di Milano) realizzata dalla giapponese Izumi Ogino che per l’occasione pensa a capi declinati in una palette cromatica scura (antracite, blu notte, nero e verde militare) con flash di colore in cui a predominare sono un avorio luminoso e un rosso vivace. Vediamo dunque sfilare in passerella lunghe ed ampie gonne a ruota, longuette, pantaloni a sigaretta, gilet, cappotti abbinati a maxi cinture in pelle e guanti lunghi che danno al look un sapore fetish. I tagli sono asimmetrici, le scollature si fanno profonde, pensate per una donna che vuole sedurre anche quando le temperature scendono sotto lo zero. La silhouette delle modelle è femminile ed elegante, stretta in abiti dalle superfici a volte morbide a volte rigide. Quella che sfila sulla passerella di Anteprima è una donna che ricorda le dive del cinema di una volta, quello d’autore. È una nuova e contemporanea Marlene Dietrich che porta lunghi abiti in pelliccia abbinati a vestiti con trasparenze very chic, cappotti color cammello, rosso o nero sotto cui spuntano abiti in filo pvc wire (tessuto molto caro alla Ogino) lavorato ad uncinetto; pantaloni a vita alta e maglie in cachemire. Una collezione disegnata da Izumi Ogino fluida che alle gambe preferisce mettere in evidenza la scollatura, dai colori scuri e autunnali.

Nella sua collezione autunno-inverno 2013-2014 Anteprima anticipa un trend che abbiamo visto onnipresente sulle recenti passerelle della spring-summer 2014: il top, perfetto per ogni occasione, si fa minimal ed essenziale con le sue linee pulite, le stesse che ritroviamo nelle ampie gonne a ruota in panno di lana abbinate a camicie avorio in raso di seta. Una linea che si ispira alla natura: dalle forme spesse che ricordano i tronchi di alberi secolari, al color khaki e verde oliva di praterie sconfinate e aspre giungle.

Va fatta una menzione particolare per le calzature che completano questi look bon ton d’altri tempi. Per Anteprima e Izumi Ogino il must di stagione sono tacchi dal sapore retrò rivisti in tre modelli frangiati: dallo stivaletto nero alla scarpa accollata grigio chiaro in rettile, passando per la décolleté con cinturino alla caviglia in pelle nera. La scarpa è parte integrante dell’intero outfit, raffinata tanto quanto le pellicce e i cappotti.


Vedi altri articoli su: Collezioni |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *