Pied de poule: gli abbinamenti perfetti con questo tessuto

Il pied de poule è una fantasia evergreen e versatilite, perfetta per look eleganti e casual.

Pied de poule: gli abbinamenti perfetti
Il pied de poule è elegante e versatile. In foto: H&M, Bershka e Mango.

Il pied de poule – letteralmente “zampa di gallina” – è un evergreen delle fantasie fashion. Lussuoso e sofisticato, ma anche easy e grintoso, ha fatto la sua comparsa negli anni ’30 e nella versione originale in bianco e nero si è affermato ben presto come un classico della moda. Il segreto del suo successo? La grande versatilità, che lo rende perfetto per essere indossato a ogni età e per comporre look eleganti e casual.

Scoprite qui gli abbinamenti perfetti con questo tessuto!

Come abbinare un abito pied de poule

Se nell’armadio avete un abito pied de poule, è arrivato il momento di tirarlo fuori e sbizzarrirvi con gli abbinamenti.

Con uno scamiciato vintage, potete divertirvi a creare look ispirati agli anni ’60 e ’70, indossandolo con un dolcevita aderente bianco o nero e un paio di stivali di vernice en pendant o in contrasto. In alternativa, create un outfit dal mood rockeggiante, optando per una biker jacket rossa, dei leggings neri e un paio di anfibi.

Invece, se avete un vestito dal taglio morbido e con la maniche lunghe, potete indossarlo sotto a un cappotto cammello e completare l’insieme con una hand bag o una clutch nere, a seconda dell’occasione. Per un effetto meno formale, optate per un trench o una giacca a tre quarti in un rosa bon ton o in un vitaminico fucsia.

Come abbinare i pantaloni pied de poule

I pantaloni pied de poule esprimono in pieno la natura super versatile di questo tessuto.

Con un modello dal taglio classico, potete creare un look elegante e ricercato abbinandolo a un pullover nero in mohair con scollo tondo e manica lunga o corta e delle décolleté e completando l’insieme con un girocollo di perle.

Invece, sostituendo la maglia con una t-shirt o una blusa (magari con una fantasia spiritosa o in un colore acceso) e indossando una giacca dal taglio maschile e un paio di mocassini, otterrete un outfit moderno e metropolitano.

Se invece avete dei pantaloni palazzo o a zampa, osate accostamenti audaci. Per esempio, scegliete un dolcevita nero a coste dal fit asciutto e completate l’outfit con un paio di sandali in un colore fluo e una giacca corta in faux fur.

Come abbinare il cappotto e la giacca pied de poule

Nel guardaroba di una fashionista non dovrebbe mai mancare un cappotto o una giacca pied de poule. Non solo perché la fantasia non passa mai di moda, ma perché sono due capispalla che possono essere indossati sempre.

Per un risultato casual e informale, basta che li abbiniate a dei jeans e un pullover colorato. Invece, se volete sfoggiare un look grintoso e sensuale, optate per dei leggings o una gonna tubino in pelle.

Da ultimo, per essere elegantissime e chic, scegliete una giacca tre quarti dal volume over e indossatela sopra una jumpsuit o un abito lungo dalle linee fluide.


Vedi altri articoli su: Abbigliamento | Cosa mi metto | Trend |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *