La maxi gonna, un must senza tempo

Torna imperante il fascino dello stile gipsy e delle atmosfere gitane a cui è possibile dare un tocco di contemporaneità con t-shirt, gilet e giacchine di pelle

Tre proposte Topshop: nera con trasparenza; in organza; con strisce laterali
Tre proposte Topshop: nera con trasparenza; in organza; con strisce laterali
  • Tre proposte Topshop: nera con trasparenza; in organza; con strisce laterali
  • Twin Set
  • Scee by Twin Set
È ufficiale: è maxi skirt mania. La gonna lunga fino a sfiorare il pavimento, larga, a plissé o liscia, dalle tinte fluo o a fantasia sta conquistando tutte, dalle divine del mondo dello spettacolo alle comuni mortali. La moda di questa estate le vuole abbinate a t-shirt con stampe e scritte, ma nel complesso molto semplici, o a canottiere aderenti dalla spalla larga. Ce n’è per tutti i gusti.

Stile gipsy

Torna dunque imperante il fascino dello stile gipsy, delle atmosfere gitane e orientali a cui è possibile dare quel tocco di contemporaneità con giacche di pelle, gilet di jeans o mini top etnici, se siete più sfacciate. Il successo della maxi gonna, in effetti, è legato alla sua natura versatile: a seconda degli abbinamenti, può essere un capo adatto a tutte le situazioni, da quelle più informali alle occasioni che esigono una certa eleganza.

Abbinare la scarpa giusta

A fare la differenza spesso sono le scarpe. Per un outfit non impegnativo, sì a sandali molto bassi, infradito, ballerine o Converse, anche quelle con zeppa. Mentre per un’occasione che esige eleganza, sandali lavorati e con un tacco non troppo esigente possono dare quel tocco di classe necessario. Se la gonna è veramente lunga, in fondo, un tacco a spillo rischia di essere pericoloso! Diverso è se la maxi gonna che avete scelto presenta vistosi spacchi: in questo caso una scarpa con tacco sottile può aiutare a valorizzare la linea della gamba, oltre a regalarvi un portamento “etereo”, a patto però che li sappiate indossare.

Hairstyle e accessori

Anche l’acconciatura non è da sottovalutare se si indossa una maxi gonna: sì a capelli sciolti con foulard di seta colorati, a trecce o a code alte e anche a chignon morbidi a seconda dell’occasione. E poi orecchini oversize, maxi pochette o mini borse con tracolla lunga possono dare quel tocco di classe, a completamento di un look dal fascino assicurato. E per serate un po’ fresche, non rinunciate a cardigan non troppo lunghi con manica arrotolata.

Una nota è doverosa per le più “piccoline”. Infatti, uno degli annosi problemi legati alla maxi gonna è se può stare bene anche a chi non può godere di un’altezza consona. Niente paura, non siete costrette a rinunciare: per voi la soluzione è portarla a vita alta, giocando poi con cinture per creare una sorta di effetto bustino. Delle calzature con zappa, anche dai colori un po’ accesi, possono darvi quello slancio naturale di cui necessitate per sentivi più a vostro agio. E se poi avete fianchi prosperosi, un consiglio: evitate le maxi gonne a pieghe, privileggiando un modello più morbido e leggero che non accentui, ma che piuttosto valorizzi, le vostre forme. Il nero, o comunque i colori scuri, possono aiutarvi a rendere più esile la figura.


Vedi altri articoli su: Abbigliamento | Trend |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *