Bouquet da sposa, come sceglierlo

A cascata, a fascio o a sfera: consigli e idee su come individuare il bouquet giusto per lo stile del vostro matrimonio

A palla o a cascata, il bouquet è un romanico dettaglio profumato dell'outfit nuziale
A palla o a cascata, il bouquet è un romanico dettaglio profumato dell'outfit nuziale
  • A palla o a cascata, il bouquet è un romanico dettaglio profumato dell'outfit nuziale

Lo sapevate che il bouquet da sposa è l’ultimo regalo che l’uomo fa alla sua innamorata prima di sposarsi? Poi di certo, seguiranno regali per anniversari, eventi importanti o solo per confermare il proprio amore. La scelta del bouquet per tradizione spetterebbe allo sposo, che conoscendo perfettamente i gusti della sua promessa selezionerà sicuramente i fiori più graditi. Ma anche le tradizioni più antiche vengono rinfrescate e siccome la sposa quel giorno deve essere perfetta e impeccabile, spesso sarà lei direttamente a scegliere la forma, i colori e le dimensioni del suo prezioso dettaglio profumato. Che il vostro sia un bouquet estivo, primaverile, autunnale o invernale, ecco alcuni consigli su come sceglierlo.

Non solo fiori

È possibile impreziosire il bouquet floreale con particolari decorativi che richiamano l’abito, la festa e lo stile, così da renderlo unico e reale espressione della personalità della sposa. Bellissimo il bouquet con applicazioni in Swarosky, perle o cammei, il cosiddetto Bouquet Gioiello, ideale per un matrimonio urban chic e una sposa fashion addicted. Nastro in organza o dello stesso tessuto dell’abito richiameranno il mood elegante e raffinato di tutto il ricevimento.

Prezzi dei bouquet

In generale il costo è incluso nell’ allestimento floreale, se invece è a parte parliamo di 150,00 – 200,00 € e  di solito comprende boutonierre più coroncina paggetta. Un discorso a parte se preferite una composizione molto particolare, con una lavorazione complessa e ricco di elementi quali punti luce, fiori in organza o in legno. Naturalmente tutto dipende dal vostro budget. Se state organizzando un matrimonio low cost allora potete rivolgervi ad un fiorista qualsiasi e farvi realizzare un mazzo di fiori molto semplice e in questo caso la cifra potrebbe aggirarsi ai 40,00/60,00 € (dipende un po’ dal fiore scelto) escluso ovviamente la boutonierre che potrete benissimo realizzare voi con una semplice spilla da balia. Se preferite questa soluzione allora è meglio optare per bouquet monofiore o monocolore, che non richiedono grandi creatività e sono sempre molto raffinati.

Bouquet a cascata

Un buon compromesso tra classico e moderno è il bouquet a cascata caratterizzato da fiori ricadenti che scendono a grappolo. La loro forma tendente verso il basso predilige una corporatura alta e robusta e un abito importante, lungo con strascico. L’effetto è molto scenografico e pertanto è assolutamente sconsigliato alle figure esili. Vi ricordate Lady Diana e il suo Bouquet?

Bouquet aperto e voluminoso

Ideale per una sposa alta e snella che indossa un abito non troppo lungo, ma ugualmente prezioso. Chi sceglie questo bouquet deve porre particolare attenzione a non coprire troppo l’abito e i suoi dettagli.

Bouquet a sfera o tondo

Questa forma è perfetta per qualsiasi tipo di sposa ed ideale per l’abito corto o stile vintage. Proprio per questa sua particolarità si può scegliere per le seconde nozze quando l’abito non è molto sfarzoso. Romantico e compatto può essere personalizzato con perline e merletti di vari colori, che se ben armonizzati tra loro possono rendere questo gioiello floreale unico e molto chic.

Bouquet a fascio

È la scelta delle spose che per quel giorno hanno preferito un abito sobrio e lineare nella forma. Necessaria una corporatura slanciata caratterizzata da una naturale e innata eleganza . E’ composto da fiori dallo stelo lungo come rose, tulipani e calle, e se il periodo è l’autunno, quindi un raggiante bouquet di settembre, potrete renderlo ancora più bello ravvivandolo con colorate bacche.


Vedi altri articoli su: Bouquet |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *