La tredicesima settimana di gravidanza

Se non lo hai fatto prima, è arrivato il momento di dare la notizia a parenti ed amici. Organizza una cena o una festa!

dare la notizia
Organizza una cena per dare la notizia a parenti e amici

Il Bambino

Il tuo bambino continua il suo percorso di sviluppo, le corde vocali cominciano a prendere forma ed il fegato secerne la bile; anche l’insulina comincia ad essere prodotta dal suo corpo, attenzione agli zuccheri che ingerisci soprattutto se nella tua famiglia c’è una predisposizione al diabete! Tramite la placenta, infatti, le vitamine, gli zuccheri, le proteine arrivano al tuo bambino e i materiali di scarto come l’anidride carbonica vengono eliminati. Si sta anche preparando per la digestione, il suo intestino si sposta dal cordone ombelicale all’addome e a breve sarà pronto per funzionare.

Guarda l’ecografia della tredicesima settimana di gravidanza

La mamma

Il progesterone che il tuo corpo sta producendo contribuisce ai sintomi legati a questo periodo della gravidanza come stipsi e bruciori di stomaco. La pancia comincia a vedersi e potresti accusare lievi dolori addominali dovuti all’adattamento del tuo corpo; non te ne preoccupare a meno che il dolore non diventi eccessivo o non inizi ad avere delle perdite. Potresti notare la formazione di una linea più scura che attraversa la pancia dal pube all’ombelico, si tratta della linea nigra ed è del tutto normale in gravidanza, dopo il parto passerà.

Che cosa devo fare?

Tieni conto che la placenta non è in grado di filtrare alcool, medicinali e droghe, quindi fai molta attenzione a tutto quello che assumi e a non eccedere con vino, cocktail e liquori. Continua ad alimentarti correttamente e ascolta il tuo corpo cercando di capire quali sono quegli elementi che ti aiutano a tenere sotto controllo i disturbi come stipsi e bruciori di stomaco. Non dimenticare di riposarti appena ne hai l’occasione e se l’occasione non viene… prenditela!

Se tu e il tuo compagno avevate deciso di aspettare a comunicare la lieta notizia a parenti e amici, adesso che il rischio di aborto è notevolmente ridotto potreste organizzare una merenda o una cena in cui comunicare a tutti del tuo stato, vedrai che bello sarà condividere con tutti questo meraviglioso periodo della tua vita.

Vai alla settimana di gravidanza 12

Vai alla settimana di gravidanza 14

Vai all’elenco completo delle settimane di gravidanza


Vedi altri articoli su: Gravidanza | Quale Settimana |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *