quinta settimana di gravidanza
Mamma

La quinta settimana di gravidanza

Se sei nella quinta settimana di gravidanza forse cominci ad accusare qualche sintomo. Intanto il tuo bambino cresce dentro d te.

Il bambino

Malgrado il bambino sia ancora piccolissimo – misura circa 1,5 mm – è possibile vederlo tramite un’ecografia transvaginale, ma soprattutto è possibile sentire il suo cuore che batte e sarà un’emozione irripetibile. Se si è dotati di una buona dose di fortuna potrebbe essere anche possibile distinguerne la testa. In questa settimana il tubo neurale si è chiuso e il bambino è diventato ufficialmente un embrione.

Guarda le immagini di un’ecografia alla quinta settimana di gravidanza

La mamma

Sebbene la presenza del bambino sia assolutamente distinguibile durante un’ecografia potresti non esserti ancora accorta della gravidanza. Sonnolenza, nausee e mal di testa potrebbero essere alcuni dei sintomi che accusi, ma anche una certa tensione al seno che crea fastidio. Non tutte le mamme provano gli stessi sintomi ed alcune non ne accusano nessuno di quelli citati, non è un problema, non siamo tutte uguali, l’importante è che se soffri di qualcuno di questi sintomi e all’improvviso questi cessano contemporaneamente tu vada a fare degli accertamenti.

Che cosa devo fare?

Il tuo problema principale in questo momento sono sicuramente le nausee mattutine quindi prenditi il tempo, appena ti alzi, di fare le cose con calma. Prepara la sera prima tutto quello che ti può servire per andare al lavoro, compresi gli abiti. Fai colazione con calma, magari leggendo un libro o facendo un giro sui tuoi social network. Non mettere in tavola prodotti confezionati, ma opta per qualche cosa di fresco. Se scegli la frutta ricorda di pelarla o lavarla con molta cura, soprattutto dalle analisi non sei risultata toxoimmune.  Da adesso in poi evita di entrare in contatto con i gatti randagi e di pulire la lettiera del gatto.

vai alla settimana di gravidanza 4

vai alla settimana di gravidanza 6

Vai all’elenco completo delle settimane di gravidanza



Acquaticità neonatale età giusta, vantaggi e controindicazioni
Consigli per mamme

Acquaticità neonatale: età giusta, vantaggi e controindicazioni   

Quale attività fare con i neonati dai tre ai dodici mesi
Consigli per mamme

Quale attività fare con i neonati dai tre ai dodici mesi   

Svezzamento, idee ricette
Allattamento

Svezzamento, idee ricette

Storia della befana per bambini
Mamma

Storia della befana per bambini

Regali per bambini da mettere nella calza della Befana
Consigli per mamme

Regali per bambini da mettere nella calza della Befana

Pagelle
Asilo e Scuola

Pagelle in arrivo, come aiutare tuo figlio a recuperare?

Disegni pancia gravidanza maschietto
Gravidanza

Disegni pancia gravidanza: bimba, maschio e fai da te     

Encopresi bambini significato e rimedi
Malattie Bambini

Encopresi nei bambini, cause e terapie

Encopresi bambini significato e rimedi
Malattie Bambini

Encopresi nei bambini, cause e terapie

L’encopresi nei bambini grandi è un disturbo che viene nascosto per vergogna e che si risolve con l’aiuto del pediatra e di una terapia comportamentale

Leggi di più