La quarta settimana di gravidanza

Sicuramente hai un ritardo nel ciclo, ma cosa succede adesso nel tuo corpo? E cosa devi fare?

quarta settimana di gravidanza
Si può già fare il test di gravidanza

Il bambino

L’ovulo si annida ed in questo modo completa il processo di fecondazione. Le cellule divise sono tantissime, centinaia addirittura, alcune formano il sacco amniotico, il posto in cui crescerà il tuo bambino, altre il sacco vitellino ed altre ancora la placenta. Con un’ecografia transvaginale sarebbe possibile vedere il sacco gestazionale. Insomma, mamma, non sei più da sola!

La mamma

Il primo sintomo ed il più evidente è il mancato arrivo delle mestruazioni, ma ci sono anche altri segnali che vi permettono di capire se siete riuscite a concepire. Stanchezza, dolore al seno, sbalzi di umore, sono tutti indicatori che possono comparire già da questa settimana di gravidanza. Un test di gravidanza, se utilizzato correttamente, potrebbe già segnalare, ma non è detto, la presenza dell’ormone Beta HCG che è quello che vi indica che siete incinta. Chi ha programmato la gravidanza è sicuramente più attenta a cogliere i segnali che il corpo manda, le altre potrebbero non accorgersi nemmeno di questi lievi cambiamenti. Se hai già capito di essere incinta elimina fumo, alcoolici e cerca di riposarti appena puoi, il primo trimestre è il più delicato e tu ci sei appena entrata.

Che cosa devo fare?

Sicuramente potresti eseguire un test di gravidanza in casa, da far seguire poi ad un esame delle urine in laboratorio per determinare la presenza dell’ormone Beta HCG. Se soffri già di nausee mattutine prendi l’abitudine di consumare un po’ di zenzero e abituati a mangiare poco e più spesso del solito.

Vai alla settimana di gravidanza 3

Vai alla settimana di gravidanza 5

Vai all’elenco completo delle settimane di gravidanza


Vedi altri articoli su: Gravidanza | Quale Settimana |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *