Vacanza a Saint-Tropez

Saint-Tropez: cosa vedere per una vacanza da vera diva

In Provenza e sul Mediterraneo: Saint-Tropez tra la tradizione dei pescatori e il mondo dei vip. Tra vie, spiagge, hotel e discoteche, la meta ideale per una vacanza da diva

Arte, spiagge splendide e vita mondana: una vacanza a Saint-Tropez, sul Mediterraneo nella Francia del Sud, regala emozioni variegate, dai momenti di relax allo svago in discoteca, dove non è raro incontrare qualche vip. E se i mesi estivi sono i migliori per visitarla – e non a caso la popolazione, con i turisti, aumenta fino a dieci volte! –, questa perla della Provenza, tra Nizza e Marsiglia, sa conquistare il cuore anche il resto dell’anno. Perciò preparate le valigie: ecco cosa vedere per una vacanza da diva a Saint-Tropez!

Cittadella di Saint-Tropez e Museo della Annonciade

La cittadella che domina Saint-Tropez è una meta quasi obbligatoria e piacevolissima per godersi gli splendidi panorami. La bellezza di Saint-Tropez ha incantato molti artisti e pittori, e nel museo cittadino si possono vedere i quadri ad essa dedicati da Braque, Matisse, Signac e molti altri.

Il centro storico e il suo mercato

Molte sono le vie pittoresche di Saint-Tropez e fra esse il centro della cittadini, Place des Lices. Viva e vissuta dai suoi abitanti ogni giorno, e dove il martedì e sabato mattina è imperdibile il mercato alimentare di prodotti freschi locali: dalle baguette, ai formaggi e al vino francesi. Se desiderate un po’ di shopping da dive tra le più belle boutique della città, imboccate la Grande Rue o andate in Place de la Garonne – quella da cui a marzo si incammina il carnevale provenzale della città; luogo privilegiato dagli artisti è invece Place de l’Ormeau.

Il quartiere dei pescatori e il vecchio porto

Città di pescatori prima di diventare tra le mete di villeggiatura più amate dalle star di mezzo mondo, Saint-Tropez conserva un bellissimo vecchio porto – con un altrettanto bel molo, il Jean-Réveille – e un quartiere di pescatori, La Ponche, dominato da vicoli e casette arancioni. E ricco di ristoranti in cui godersi un buon pasto a base di pesce del Mediterraneo.

Le spiagge di Saint-Tropez

Splendido borgo e splendide spiagge. Le più belle? Quella di Pampelonne, dalla sabbia bianca, e dai molti caffè, e quella di Tahiti, pochi chilometri fuori città, assai frequentata anche dai vip. E per cui il nome è una garanzia.

Gli hotel di Saint-Tropez

Da cittadina turistica, Saint-Tropez offre molti hotel di cui molti assai chic e lussuosi. Qualche nome? Chateau de la Messarderie, l’Hotel Sezz, il Pastis, La Ponche, l’Hotel des Lices, l’Hotel de Paris, il Sube sono tra i più noti e apprezzati.

Le discoteche di Saint-Tropez

Anche il divertimento notturno a Saint-Tropez è garantito – e un po’ ovunque –, ma su tutti i locali uno è il nome da non perdere assolutamente per una vacanza da diva: Les Caves du Roy. Dove sorseggiare un cocktail o ballare un po’ tra l’avvistamento di un vip e l’altro.



Giardini da visitare in inverno, luoghi tutti da scoprire
Viaggi

Giardini da visitare in inverno, luoghi tutti da scoprire

Viaggi in Puglia
Viaggi

“No, non venite in Puglia”, l’account che ti fa venir voglia di visitare la Puglia

Un romantico autunno destinazioni da vivere in coppia
Viaggi

Un romantico autunno: destinazioni da vivere in coppia

Viaggi

Boom di viaggi dog-friendly: istruzioni per l’uso

Viaggi

Albarella: l’isola green immersa nella natura

Vendemmia 2020, le destinazioni perfette per chi ama il vino
Viaggi

Vendemmia 2020, le destinazioni perfette per chi ama il vino

Forest Bathing, cos'è e dove farlo in Italia
Viaggi

Forest bathing, il benessere arriva dagli alberi

In bici per (ri)scoprire l'Italia, dall'Alto Adige alla Riviera Romagnola
Viaggi

In bici per (ri)scoprire l’Italia, dall’Alto Adige alla Puglia

Migliori serie Amazon Prime Video da vedere
TV

Migliori serie Amazon Prime Video da vedere

Da un cult come Lost a Community, sino a Future Man: le serie tv da vedere subito su Amazon Prime.

Leggi di più