Sanremo 2014, la prima serata

Tra polemiche, l'invasione di Grillo, operai che minacciano di buttarsi sulla platea, ospiti internazionali e i big che presentano le loro canzoni: ecco come è andata

Fabio Fazio e Luciana Littizzetto, Festival di Sanremo 2014
Fabio Fazio e Luciana Littizzetto, Festival di Sanremo 2014
  • Fabio Fazio e Luciana Littizzetto, Festival di Sanremo 2014
  • Fabio Fazio e Luciana Littizzetto
  • Fabio Fazio e Luciana Littizzetto
  • Fabio Fazio e Laetitia Casta
  • Fabio Fazio e Luciana Littizzetto
  • Fabio Fazio e Laetitia Casta
  • Fabio Fazio e Laetitia Casta
  • Laetitia Casta
  • Laetitia Casta
  • Raffaella Carrà
  • Raffaella Carrà
  • Fabio Fazio, Luciana Littizzetto (travestita da Raffaella Carrà) e Raffaella Carrà
  • Fabio Fazio, Luciana Littizzetto (travestita da Raffaella Carrà) e Raffaella Carrà
  • Fabio Fazio, Raffaella Carrà e Luciana Littizzetto
Festival criticato, Festival fortunato?
Non è iniziata nel migliore dei modi questa 64esima edizione del Festival di Sanremo, tra polemiche, politica e la noia degli spettatori ironizzata su Twitter.

A cominciare dalla Protezione Civile cacciata dalla propria sede del Palafiori di Sanremo, utilizzata come sala Operativa da una delle numerose emittenti televisive che in questi giorni invadono la città dei fiori; poi è stata la volta del comizio di Beppe Grillo che dal bar dell’Ariston ha organizzato il suo personalissimo contro Festival giudicando la Rai la maggiore responsabile del disastro economico, politico e sociale dell’Italia.

Possiamo forse ora concentrarci sulla kermesse canora? Fabio Fazio non fa in tempo a iniziare il suo discorso inaugurale che due uomini minacciano di buttarsi sulla platea dalla balaustra di una delle gallerie del Teatro Ariston se il presentatore non avesse letto in diretta una loro lettera di aiuto. Verità o trovata pubblicitaria, come ai tempi di Pippo Baudo?

Tornata la serenità in sala, lo show può proseguire, tra le canzoni dei big in gara e ospiti made in Italy e internazionali: dopo l’iniziale tributo di Luciano Ligabue che ha ricordato Fabrizio De André con Creuza De Ma e il siparietto Laetitia Casta– Fabio Fazio con omaggio a Enzo Jannacci, è stata la volta di Raffaella Carrà che tra brani storici e nuove hit, ha trovato il tempo anche di duettare con Luciana Littizzetto che per l’occasione vestiva come la Raffa nazionale ai tempi di Pronto Raffaella.

Il momento più amato dal pubblico, però, è stato l’arrivo di Cat Stevens, acclamato dai presenti in sala che lo hanno applaudito con tanto di standing ovation dopo la performance di uno dei suoi brani più toccanti di maggiore successo: Father and son.


Vedi altri articoli su: Spettacoli |

Commenti

  • francesco

    come prima serata non c’e niente da dire, da parte mia ormai sono una coppia molto unita.Da parte mia faccio tanti complimenti a loro, e tutto il cast.

  • Giulia Perfetti

    Caro Francesco,
    hai proprio ragione! Fabio Fazio e Luciana Littizzetto sono una coppia affiatatissima che diverte e si diverte sul palco. Probabilmente, una delle migliori a condurre Sanremo!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *